READING

Couscous di farro un po’ leggero un po’...

Couscous di farro un po’ leggero un po’ esotico

Voi d’estate lo preparate il couscous?
Avete mai provato il couscous di farro o quello integrale?
Sono entrambi piuttosto facili da reperire ormai quasi in tutti i supermercati, sono sani, buoni e velocissimi da preparare.
Il couscous permette infatti di cucinare dei deliziosi primi ma anche, in base al loro condimento, dei veri e propri piatti unici succulenti e molto leggeri perfetti per l’estate.
Personalmente adoro il couscous in una delle sue versioni più semplici: pomodorini pachino, abbondante olio extra vergine, sale e pepe, infinita menta secca e naturalmente (cosa che per me non dovrebbe mai mancare) il mix di spezie per couscous.
Anche questo ingrediente non è cosi difficile da trovare al supermercato: è una piccola boccettina di vetro con il tappo nero e con un’immagine che ricorda un arabo, i cammelli e il deserto…si chiama Al Amier. (non sto facendo nessun tipo di pubblicità ma per quel che mi riguarda se lo trovate…compratelo almeno una volta)

couscous-di-farro-ricetta-esotica-facile-contemporaneo-food

Oggi vi propongo il couscous di farro un po’ leggero un po’ esotico: l’ho chiamato cosi perché in effetti per quanto il suo condimento sia abbondante non appesantisce per niente, è equilibrato e molto sano, non grasso…insomma…siamo sicuri di mangiare bene.
Oltretutto nel suo complesso il couscous che prepariamo oggi ha sentori esotici per via della combinazione ananas grigliato e pollo che insieme alle carote crude, al lime e alla menta fanno del nostro couscous un piatto unico davvero sfizioso.

Consigli per la preparazione del couscous di farro

Anche in questo caso la ricetta è facilissima…sono veramente pochi i consigli che posso darvi…più che altro ho piacere i segnalarvi alcune piccole accortezze che potrebbero fare la differenza per il vostro couscous:

couscous-di-farro-ricetta-esotica-facile-contemporaneo-food

1 Per la cottura del couscous di farro seguite le indicazioni riportate sulla confezione sia per quanto riguarda i tempi che per i quantitativi di acqua da utilizzare e non fate di testa vostra altrimenti si rischia di ottenere una pappa che non ha nulla di stuzzicante!
2 Grigliate le fette di ananas rigorosamente fresco su una piastra caldissima girandole poche volte e cuocendo solo per pochi minuti in modo che conservi almeno parte della sua consistenza di base
3 Per quanto riguarda il pollo…piastrate direttamente il petto intero a fiamma vivace in modo da ottenere le classiche striscioline un po’ più bruciacchiate (non troppo…mi raccomando)
4 Per le carote, sarà sufficiente tagliarle a fette e poi ancora a striscioline
5 Usate tanta tanta menta…ma che sia secca…fresca non rende allo stesso modo

couscous-di-farro-ricetta-esotica-facile-contemporaneo-food

Basta consigli ora…sono sicura che preparerete un couscous di farro esotico super buono…cosa facciamo ancora qui? Andiamo a fare la spesa e via con il couscous! 😀
Se poi proprio non siete amanti del couscous ma siete comunque alla ricerca di ricette estive sfiziose potete seguire questo link diretto e scegliere di preparare quello che vi piace di più.
Tra l’altro…avete voglia di dirmi qual è il vostro piatto estivo preferito?
Che la creatività sia con voi!

BUONA RICETTA!

Couscous di farro un po' leggero un po' esotico
 
Autore:
Tipo: Piatto unico
Cucina: Contemporaneo Food
Persone: 4
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:
Tempo totale di preparazione:
 
Ingredienti
  • n.1 petto di pollo medio
  • ½ ananas
  • n.6 carote
  • couscous di farro (seguire le dosi consigliate a persona indicate sulla confezione del prodotto)
  • n.2 cucchiai olio extra vergine di oliva
  • n.1 cucchiaio zucchero di canna
  • n.1 lime
  • q.b. mix spezie per couscous
  • q.b. menta secca
  • un pizzico di peperoncino
  • q.b sale
Istruzioni
  1. Per prima cosa scaldare una piastra: pelare la metà dell'ananas, tagliarlo a fette spesse circa 7 mm e cuocere a fiamma abbastanza vivace per 5 minuti, aggiungendo da subito lo zucchero di canna e girando l'ananas due o tre volte per lato.
  2. Una volta cotto procedere con il petto di pollo tagliato a fettine di medio spessore: cuocere la carne facendo attenzione a che non si secchi troppo, girandole fette solo qualche volta in modo da creare le tipiche striscioline bruciacchiate (non troppo).
  3. Togliere dal fuoco e tagliare a striscioline.
  4. Pulire le carote, tagliarle a fette sottili lato lungo e poi a listarelle regolari.
  5. Preparare il couscous di farro seguendo le indicazioni riportate sulla confezione: una volta cotto procedere condendo con l'ananas tagliato a pezzetti, le carote e il pollo a listarelle, il succo del lime, l'olio, il sale, il peperoncino, il mix di spezie per il couscous e tanta menta secca.

 

 

Cristina Saglietti
Se hai bisogno di "ricette che funzionano" per la tua rivista o per promuovere la tua azienda CONTATTAMI

RELATED POST

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota la ricetta:  

INSTAGRAM
Seguimi su Instagram