READING

Insalata di cachi, finocchi, rucola e nocciole tos...

Insalata di cachi, finocchi, rucola e nocciole tostate con salsa al miele

Oggi vi propongo una insalata un po’ diversa dal solito: di quelle sfiziose e particolari che si fanno ricordare…insalata di cachi, finocchio, rucola e nocciole tostate con salsa al miele.
Mi piace moltissimo creare delle insalate abbinando alle verdure della frutta…in realtà adoro le insalate di frutta condite magari con dei capperi di Pantelleria tritati molto finemente e una generosa macinata di buon pepe nero.
Il mix di sapori e consistenze di questa insalata vi sorprenderà: i cachi sono dolci (utilizzate in modo particolare i cachi mela), i finocchi sono freschi e croccanti, la rucola leggermente pungente che fa volume e rende più leggera l’insalata, le nocciole tostate regalano un sapore caldo e deciso oltre a dare un altro tipo ancora di croccantezza e infine la salsa al miele avvolge tutto rendendo questa insalata super golosa.
Tempo di preparazione?
12 minuti…non mettiamoci di più!
Facilità di esecuzione?
infinita
Grado di bontà?
massimo
Insomma…bisogna proprio che proviate questa insalata di cachi, finocchio, rucola, nocciole tostate con salsa al miele.
E’ ottima da sola ma è anche molto interessante abbinata alla carne rossa (se la mangiate) e in modo particolare alla selvaggina.
Perfetto è il suo abbinamento con il petto d’anatra piastrato.

Visto che questa proposta mi è sembrata sfiziosa e interessante ho proposto ai ragazzi di Personal Winer di Torino di regalarci uno dei loro azzeccatissimi abbinamenti con un buon vino con il desiderio di stuzzicarvi ancora di più.
A proposito…li conoscete già vero i Personal Winer? ecco il link per andare a vedere bene chi sono.
Ormai già da tre settimana ci stanno proponendo degli abbinamenti con dei vini interessanti concedendoci una piacevole parentesi di cultura sul vino, (considerato che io sono molto interessata ma purtroppo non ho esperienza in materia).
A qualcuno probabilmente qualcosa non tornerà…se avete letto infatti la ricetta creativa dello scorso mercoledì avevo annunciato che per il periodo di Natale avremmo sospeso la collaborazione, causa la grande mole di lavoro che i ragazzi hanno per questa occasione di festa.
Il punto è che dispiaceva davvero a tutti sospendere rinunciando a questa sinergia che pare gradiate, e allora ci siamo incontrati e abbiamo trovato un modo per proseguire ugualmente.
Cosa ci avranno proposto i nostri Personal Winer in abbinamento all’insalata di cachi, finocchio, rucola, nocciole tostare con salsa al miele?
Ecco cosa ci propongono…

Abbineremo a questo piatto dal carattere davvero originale, un vino poco noto, un vino bianco il cui nome potrà sembrare un po’ difficile da pronunciare ma vi assicuriamo amici che nel bicchiere tutto si semplifica.
Oggi andremo a degustare il VELTLINER 2016 KUENHOF – PETER PLIGER.
È certamente la varietà più coltivata in Austria e derivia da un incrocio tra l’italiano Traminer e il St. Georgen, varietà ancestrale del Burgenland.
Fuori delle regioni austriache, il vitigno si trova in alcune zone della Repubblica Ceca, Ungheria, Germania, Slovacchia e Italia.
La Valle Isarco è il territorio italiano dove questo vitigno si esprime al meglio, regalandoci sorprendenti emozioni olfattive e gustative.
Proprio qui, più precisamente nel comune di Bressanone, in un territorio estremamente vocato per la produzione dei vini bianchi, troviamo l’azienda agricola di Peter e Brigitte Pliger.

contemporaneo-food-personal-winer-torino
Il vino si presenta nei nostri calici con un colore giallo paglierino abbastanza tenue.
Al naso è armonioso, regala profumi di mela renetta, lime, un po’ di fine tostatura, nocciola, fiori e ricordi di pepe bianco su di uno sfondo minerale.
Sorso etereo e sapido, di buona freschezza l’ideale per accompagnare il piatto di oggi.

Un gran bel Veltliner quello prodotto da Peter Pliger, un vino che rimane coerente al naso, come in bocca con quella freschezza e mineralità, che gli consentono un buon invecchiamento.

Direi che la bottiglia di vino l’abbiamo scelta e sappiamo anche dove acquistarla, la ricettina sfiziosa di quelle che ci fanno fare bella figura c’è…non ci resta che andare a fare la spesa e provare!
Fatemi sapere e come sempre…”Che la creatività sia con voi!”

 

#STAISENZAPENSIERI

Insalata di cachi, finocchi, rucola e nocciole tostate con salsa al miele
 
Autore:
Tipo: contorno
Cucina: contemporaneo food
Persone: 2
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:
Tempo totale di preparazione:
 
Ingredienti
  • n.1 caco mela
  • n.1 finocchio
  • q.b. rucola fresca
  • n.3 cucchiai nocciole tostate
  • n.2 cucchiai olio extra vergine di oliva
  • ½ limone per succo
  • n.4 cucchiai miele d'acacia
  • q.b. sale e pepe nero
Istruzioni
  1. Tagliare a piacimento sia il caco che i finocchi, riunire il tutto in una ciotola, aggiungere la rucola e condire con una emulsione al miele preparata in precedenza con sale, pepe nero, limone, miele e olio.
  2. Servire subito

 

Se hai bisogno di “ricette che funzionano” per la tua rivista
o per promuovere la tua azienda CONTATTAMI


RELATED POST

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Vota la ricetta:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

INSTAGRAM
Seguimi su Instagram