contemporaneofood.com
Carciofi ripieni con piselli al profumo di aneto - una piacevolissima scoperta! -
 
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale di preparazione
 
Autore:
Tipo: Piatto unico
Cucina: Contemporaneo Food
Persone: 4
Ingredienti
  • n.12 carciofi
  • 250 gr carne tritata di manzo
  • 400 gr porri
  • 200 gr pisellini finissimi
  • n.1 uovo piccolo
  • n.1 cucchiaino di pimento
  • n.1 cucchiaino di cannella
  • n.3 cucchiai olio EVO
  • n.2 limone per succo
  • n.2 cucchiaini menta secca
  • 10 gr aneto fresco
  • 500 ml brodo
  • q.b. farina
  • q.b. sale e pepe
Istruzioni
  1. Per prima cosa preparare del brodo unendo all'acqua pochissima carne tritata, una carota e una foglia di alloro.
  2. Pulire i porri e cuocerli per 8 minuti in acqua. Scolarli bene eliminando tutto il liquido e tritarli grossolanamente.
  3. In un recipiente adatto unire la carne tritata, l'uovo, le spezie, la menta, sale e pepe e il trito di porri. Mescolare e amalgamare bene il tutto.
  4. Pulire i carciofi eliminando le foglie più dure e immergerli in acqua fredda con il succo di un limone per evitare che si ossidino.
  5. Prendere una pentola dai bordi bassi e abbastanza grande da poter contenere tutti i carciofi.
  6. Unire due cucchiai di olio evo e accendere il fuoco a fiamma moderata.
  7. Prendere il ripieno di carne e inserirlo delicatamente nei carciofi. Questa è una fase un po' delicata. Occorre aprire i carciofi con le mani e spingere il ripieno in modo che ogni carciofo ne contenga il più possibile.
  8. Dopo averli riempiti passarli uno a uno nella farina eliminando quella in eccesso.
  9. Friggere i carciofi ripieni e infarinati nella padella con l'olio avendo cura di mantenere la fiamma mai troppo alta. Friggere un minuto per lato. Togliere i carciofi e appoggiarli su della carta assorbente.
  10. Nel frattempo pulire con della carta la pentola dai residui della breve cottura dei carciofi.
  11. Sistemare nuovamente i carciofi nella stessa pentola con la parte del ripieno verso l'alto. Unire il succo del secondo limone e il brodo sino a sommergere completamente i carciofi.
  12. Coprire il tutto con un foglio di carta da forno. Coprire con il coperchio e cuocere a fiamma media per circa un'ora.
  13. Dieci minuti prima del termine della cottura togliere sia il coperchio che la carta da forno, aggiungere i piselli già cotti e un mazzetto abbondante di aneto tritato e ridurre ancora un po' il liquido di cottura che dovrà presentarsi abbondante ma denso e corposo.
  14. Servire i carciofi ripieni caldi, tiepidi o freddi. La perfezione si ottiene con i carciofi quasi tiepidi.
Recipe by Contemporaneo Food at https://www.contemporaneofood.com/carciofi-ripieni-con-piselli-al-profumo-di-aneto/