contemporaneofood.com
Hamburger di barbabietola e feta greca
 
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale di preparazione
 
Autore:
Tipo: Secondo veggie
Cucina: Contemporaneo Food
Persone: 4
Ingredienti
  • 400 gr barbabietole al forno o bollite
  • 150 gr deta greca light
  • n.2 uova (io ne ho utilizzato solo uno...vedi consigli pratici nel post)
  • q.b. aneto fresco
  • q.b. sale e pepe nero
  • pochissima farina (se necessario per legare il composto...io non ne ho utilizzata)
  • n.1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
  • PER LA COMPOSIZIONE DEL PANINO:
  • n.4 panini morbidi da hamburger
  • n.2 finocchi
  • poca insalata fresca
  • q.b. senape di Digione
  • ½ limone
Istruzioni
  1. Per prima cosa togliere l'eventuale buccia dalle barbabietole, tagliarle a pezzettoni e frullarle grossolanamente in modo da lasciare alcuni pezzetti leggermente più grossi.
  2. Eliminare bene tutto il liquido per evitare poi che gli hamburger siano troppo morbidi.
  3. Aggiungere la feta greca sbriciolata con le mani, due uova (se si preferisce anche solo uno), sale, abbondante pepe nero e l'aneto fresco tritato grossolanamente: amalgamare il tutto in modo da ottenere un composto compatto.
  4. Se si nota che il composto è ancora umido aggiungere pochissima farina...il minimo indispensabile (due-tre cucchiai non di più).
  5. Scaldare una padella antiaderente con l'olio e formare gli hamburger: si può procedere a mano oppure riempiendo dei coppapasta dalla corretta dimensione, compattando bene il composto e sfilandoli molto delicatamente per poi, con una palettina, schiacciarli ottenendo dei tondi regolari e non troppo alti.
  6. Procedere con la cottura a fiamma media per 4-5- minuti a lato, senza toccare molto gli hamburger: se dopo averli girati si dovessero sfaldare, ricompattarli con una palettina da cucina.
  7. Gli hamburger di barbabietola e feta greca possono essere serviti da soli, accompagnati da un'insalatina fresca o da un'insalata di finocchi tagliati molto finemente e conditi con sale, pepe, olio e limone, oppure si possono utilizzare per creare dei veri panini.
  8. In questo caso, dividere a metà tutti i panini e passarli due minuti su una padella antiaderente con poco olio per abbrustolirli leggermente: condirli poi con poca insalata fresca, i finocchi in insalata, l'hamburger di barbabietola, volendo ancora un po' di feta greca e della senape di Digione.
  9. Servire subito.
Recipe by Contemporaneo Food at https://www.contemporaneofood.com/hamburger-di-barbabietola-feta-greca/