READING

Gnocchi di ricotta su crema di asparagi al pepe ro...

Gnocchi di ricotta su crema di asparagi al pepe rosa e nocciole tostate

Oggi vi propongo gli gnocchi di ricotta su crema di asparagi al pepe rosa e nocciole tostate…a proposito…li avete mai fatti gli gnocchi di ricotta?
A me piacciono moltissimo: li trovo intanto molto facili e piuttosto veloci da preparare e poi molto più leggeri di quelli tradizionali.
Diciamo che possono essere definiti come la versione primaverile degli gnocchi classici.
Questa volta ho scelto l’opzione base (come la definisco io), ovvero ricotta di mucca e farina bianca: questi gnocchi di ricotta per me sono una sorta di tavolozza neutra completamente da dipingere con dei condimenti particolari…dai più delicati a quelli più gustosi e sfiziosi.
Altre volte gioco con le materie prime utilizzando la ricotta di pecora per esempio, o farine alternative, e il risultato è sempre molto buono.

Ma veniamo agli gnocchi di ricotta su crema di asparagi al pepe rosa e nocciole tostate…che dire…un primo delicato e abbastanza veloce da preparare che sicuramente vi farà fare bella figura.
Io l’ho presentato in modo scenografico ma in alternativa vi consiglio di servire i vostri gnocchi di ricotta su un letto di crema di asparagi decorando semplicemente con qualche punta di asparago lasciata intera esattamente come in foto.
Per quanto riguarda i tempi…se vi organizzate bene in massimo 45 minuti avrete il piatto finito…anche un po’ di meno…basta impegnarsi un po’ 😀

gnocchi-di-ricotta-crema-asparagi-nocciole-pepe-rosa-primi-ricetta-facile-formaggio-contemporaneo-food

Consigli pratici per preparare gli gnocchi di ricorra con crema di asparagi al pepe rosa e nocciole tostate

1- gli asparagi devono essere sbollentati in acqua per pochi minuti…giusto per perdere la croccantezza (4-5 minuti non di più) e poi devono essere passati subito sotto l’acqua fredda sia per bloccare la cottura che il colore intenso
2- devono poi essere frullati con il mixer aggiungendo da subito olio extra vergine di oliva, sale e poco parmigiano
3- gli gnocchi di ricotta devono essere asciutti…l’impasto non deve sporcarvi troppo le mani altrimenti vuol dire che serve altra farina…certo però…non aggiungetene troppa altrimenti diventeranno piccoli mattoncini
4- per questa ricetta ho tagliato gli gnocchi a pezzetti regolari in modo da ottenere delle piccole ruote (o simili): volendo potete anche fare i salamini più sottili e tagliare dei mini gnocchetti
5- indipendentemente da come si decide di tagliare gli gnocchi serve ricordare sempre che in cottura tenderanno ad ingrandirsi un po’

gnocchi-di-ricotta-crema-asparagi-nocciole-pepe-rosa-primi-ricetta-facile-formaggio-contemporaneo-food

Credo di avervi detto tutto quello che serve per preparare degli gnocchi di ricotta super perfetti…se doveste avere ancora bisogno di qualsiasi cosa vi ricordo che potete sempre scrivermi qui dalla pagina Contatti o sulla chat diretta di Instagram dove rispondo in tempo reale con molto piacere.
Vi lascio alla ricetta degli gnocchi di ricotta con crema di asparagi al pepe rosa e nocciole tostate e come al solito vi auguro “che la creatività sia con voi

#STAISENZAPENSIERI

Gnocchi di ricotta su crema di asparagi al pepe rosa e nocciole tostate
 
Autore:
Tipo: Primo
Cucina: Contemporaneo Food
Persone: 4
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:
Tempo totale di preparazione:
 
Ingredienti
  • 500 gr ricotta di mucca
  • 300 gr farina 00
  • 50 gr parmigiano + n.3 cucchiai per la crema di asparagi
  • n.2 mazzi asparagi
  • n.4 cucchiai olio extra vergine di oliva
  • 50 gr nocciole tostate
  • q.b. pepe rosa
  • q.b. sale
Istruzioni
  1. Lavorare la farina con la ricotta, 50 gr di parmigiano e un po' di sale.
  2. Appena il composto risulterà liscio e omogeneo preparare gli gnocchi dandogli la forma e la grandezza che si preferisce. (consiglio di non farli molto grandi)
  3. Far bollire abbondante acqua per la cottura.
  4. Nel frattempo cuocere in acqua, per 4-5 minuti, gli asparagi e passarli subito dopo sotto l'acqua fredda: ricordando di tenere da parte un po' di punte intere, frullarli con l'olio, il sale e il parmigiano rimasto fino ad ottenere una crema vellutata da conservare al caldo.
  5. Cuocere gli gnocchi nell'acqua salata.
  6. In una padella antiaderente far scaldare poco olio: scolare gli gnocchi, versarli nella padella aggiungendo un po' di acqua di cottura.
  7. Aggiungere del parmigiano, sale se necessario e poco pepe rosa per insaporire.
  8. Comporre i piatti: sul fondo creare un letto di crema di asparagi e adagiarvi gli gnocchi: decorare con delle punte di asparagi intere, delle nocciole precedentemente tostate in padella o al forno sia intere che tritate grossolanamente, poco olio extravergine di oliva e altro pepe rosa.

 

 


RELATED POST

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Vota la ricetta:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

INSTAGRAM
Seguimi su Instagram