READING

Lasagne al cacao – Trilogia di una lasagna a...

Lasagne al cacao – Trilogia di una lasagna annunciata: Atto terzo per l’MTChallenge –

E come ogni storia…anche quella nostra di sua maestà LA LASAGNA sta per volgere al termine (per certi versi meno male…perché è bello prepararle ma poi tocca anche mangiarle…e ahimè la linea ne risente mica poco!!!).

Siamo arrivati all’ultimo atto che dovrebbe essere la più alta vetta del nostro racconto dedicato all’AMORE quello verso il buon cibo e verso, come ormai abbiamo detto più volte, un classico della cucina italiana…LA LASAGNA.

 Senza alcuna presunzione di aver raggiunto attraverso le tre tappe la stessa sua bontà suprema, si spera almeno di aver proposto delle idee interessanti, magari spunto per molte altre ancora, più sfiziose e particolari.

In fondo il bello di proporre ricette è proprio questo: dare degli spunti, accendere delle lampadine per nuove creazioni sempre migliori.

lasagne-al-cacao-con-crema-di-zucca-spinaci-gorgonzola-mtchallenge-6-contemporaneo-food

 Lasagne al cacao con crema di zucca arrostita e speziata, spinaci al burro bruno e gorgonzola dolce: per me un trionfo di sapori, belle da vedere, moderne, sfrontate, consapevoli del loro essere particolari e armoniose cosi come lo dovrebbero essere tutte le persone innamorate, protagoniste di lunghe storie d’amore come lo è stata la nostra, in questa occasione, per le lasagne.

Questa lasagna è tante cose: è intanto una lasagna e con se porta il suo fascino, ma è anche uno scrigno sofisticato, lavorato e strutturato che nasconde un equilibrio perfetto (almeno per i miei gusti). Unisce e mescola sapientemente dolcezza e carattere e ha in serbo per chi ne può godere una SORPRESA: un cuore morbidissimo di goloso gorgonzola dolce.

lasagne-al-cacao-con-crema-di-zucca-spinaci-gorgonzola-mtchallenge-11-contemporaneo-food

Per questo ultimo atto di “ Una lasagna annunciata” non sono previste molte altre parole.

Delle lasagne si è detto più o meno tutto. Se qualcuno dovesse essersi perso qualcosa qui e qui potrete trovare numerosissime info interessanti.

Queste lasagne monoporzione al cacao vogliono rappresentare il più alto momento d’amore (personalmente non finirei mai di mangiare e per questo- dato che è stato cosi- da lunedi sarò costretta a regimi di dieta ferrea).

 In un modo del tutto diverso da quella che è la tradizione e la versione della LASAGNA per eccellenza ho cercato di avvicinarmi il più possibile (e sempre in base ai miei personali gusti) a quello che può essere il massimo della goduriosità: la lasagna con la sua nota accentuata di cacao amaro da corposità al tutto e sostiene sino alla fine un sapore deciso ma mai stucchevole, la crema di zucca arrosto speziata dipana tutto il suo fascino che basterebbe già da solo a saziare un goloso, regala rotondità e carisma grazie alle sue mille sfumature, gli spinaci con la loro nota corposa data dal sapore deciso del burro bruno strutturano il piatto, creando colore, consistenza e contrasto per via delle differenti consistenze, la besciamella è sempre la stessa, leggera e morbida, sinuosa e golosa e per finire il  gorognzola dolce riesce, ben protetto dallo scrigno stesso a conservare tutta la sua integrità e sapore.

 

Come al solito vi lascio alla ricetta e “che la creatività sia con voi!

 

banner1

 

lasagne-al-cacao-con-crema-di-zucca-spinaci-gorgonzola-mtchallenge-1-contemporaneo-food

 

5.0 from 1 reviews
Lasagne al cacao - Trilogia di una lasagna annunciata: Atto terzo per l'MTChallenge -
 
Autore:
Tipo: Primi
Cucina: Contemporaneo Food
Persone: 4
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:
Tempo totale di preparazione:
 
Ingredienti
  • PER LA LASAGNA:
  • 300gr farina 0 di grano tenero
  • 100gr semola di grano duro
  • 40gr cacao amaro
  • un pizzico di sale
  • PER LA BESCIAMELLA:
  • 1 lt latte
  • 100gr burro
  • 80gr farina 00
  • q.b. sale, pepe e noce moscata
  • PER GLI SPINACI E LA ZUCCA ARROSTO:
  • 500gr zucca
  • q.b sale, pepe, peperoncino,olio evo e curry
  • 400gr spinaci puliti
  • n.1 spicchio di aglio
  • 60gr burro
  • q.b. sale
  • 200gr gorgonzola dolce
  • q.b. parmigiano grattugiato
Istruzioni
  1. PER LA LASAGNA:
  2. Lavorare tutti gli ingredienti avendo cura di setacciare il cacao prima del suo utilizzo. Lavorare l'impasto sino ad ottenere una consistenza liscia e omogenea.
  3. Coprire e lasciare riposare almeno 30' prima dell'utilizzo.
  4. PER LA BESCIAMELLA:
  5. In una pentola fare fondere il burro. Versare in una sola volta tutta la farina e mescolare di continuo con una piccola frusta in modo che non si creino grumi. Cuocere alcuni minuti a fiamma moderata.
  6. Versare il latte insaporito con sale, pepe e noce moscata, a temperatura ambiente, continuare a mescolare e a cuocere sino ad ottenere la consistenza desiderata. Lasciare da parte coperta con un coperchio.
  7. PER IL CONDIMENTO:
  8. Accendere il forno a 180°.
  9. Tagliare la zucca a pezzetti di media grandezza e metterli in un recipiente. Condirli con abbondante olio evo, sale, pepe, un pizzico di peperoncino e del curry. Mescolare bene il tutto e versare su una teglia da forno ricoperta di carta da forno. Infornare e cuocere per circa 20'.
  10. Cuocere nel frattempo gli spinaci in pochissima acqua, precedentemente lavati con cura. Scolarli.
  11. In un pentolino sciogliere il burro. Procedere con la cottura a fiamma molto bassa sino a che il burro non diventi di color bruno chiaro. Filtrarlo e rimetterlo nel pentolino per farlo diventare di colore bruno scuro. Versarlo in una padella, aggiungere uno spicchio di aglio e unire gli spinaci. Cuocere a fiamma vivace per pochi minuti. Non devono esserci residui di acqua o condimento.
  12. Tolta la zucca dal forno frullarla in modo che diventi una crema finissima.
  13. PER LA COMPOSIZIONE DELLA LASAGNA:
  14. In una pentola molto capiente portare a bollore abbondante acqua salata.
  15. Stendere la sfoglia sino a raggiungere lo spessore di 1mm e tagliarla della misura necessaria. Se si opta, come nella ricetta, per le monoporzioni serviranno per ognuna 2 fogli quadrati e 3 tondi per gli strati interni.
  16. Cuocere nell'acqua bollente i fogli di lasagna per pochi minuti e successivamente immergerli per alcuni istanti in acqua molto fredda. Far sgocciolare e sistemare su di un panno pulito sino all'utilizzo.
  17. Preparare le monoporzioni imburrandole leggermente.
  18. Accendere il forno a 180°.
  19. Sistemare i due fogli quadrati in modo da lasciare le punte leggermente oltre i bordi delle formine cercando soprattutto di ricoprire perfettamente tutto il bordo delle stesse. Tra un foglio e l'altro mettere della besciamella in modo che non ci siano parti di sfoglia che si tocchino senza avere nel mezzo della besciamella. Mettere un goccio di besciamella anche sulla base e sistemare come primo strato un po' di spinaci dai quali si sarà eliminato lo spicchio di aglio. Coprire con uno strato generoso di gorgonzola dolce. Procedere poi alternando uno strato di sfoglia rotondo, un po' di spinaci, della besciamella, della crema di zucca, uno strato di lasagna, uno di besciamella, uno di crema di zucca, un ultimo di lasagna per concludere con un generoso mix tra besciamella e crema di zucca. Cospargere con un velo di parmigiano grattugiato, infornare e cuocere per circa 20' a 180°.

RELATED POST

  1. Saparunda

    27 Ottobre

    Oh mamma!!!
    Ma che meraviglia è questa??? E vogliamo parlare delle sorelle che la precedono???
    Sei grandissima!
    non saprei quale scegliere tra le tre… ma forse (e dico forse perché me le papperei tutte anche ora!!) è questa, perché il binomio zucca-gorgonzola io lo adoro!!!

    • cristina

      28 Ottobre

      Ciao! 😀 Grazie…sai cosa faccio io?!?… le mangio tutte cosi nessuna si offende! 😀

  2. Donata

    16 Novembre

    Ciao Cristina nell’ impasto delle lasagne al cacao non ci vogliono uova ? Grazie per la risposta….sembrano favolose da provare subito Saluti Donata

    • Cristina Saglietti

      16 Novembre

      Ciao Donata,
      benvenuta su Contemporaneo Food 😀
      Ho voluto un impasto compatto e molto semplice che facesse risaltare il sapore del cacao e quindi ho preparato un impasto senza uova.
      Se non ti piace l’idea ne potresti utilizzare due…è una questione molto di gusto personale.
      Io ho equilibrato la ricetta dandogli molta cremosità sia con il formaggio gorgonzola che si scioglie in cottura sia con la crema di zucca.
      Fammi sapere se la provi e se hai bisogno di qualsiasi cosa…io sono qui…scrivimi anche dalla mail se vuoi…ti rispondo in tempo reale nel limite del possibile.
      Buona ricetta.
      Cristina 😀

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Vota la ricetta:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

INSTAGRAM
Seguimi su Instagram