READING

Mini bavaresi al caffè su biscotto alle nocciole e...

Mini bavaresi al caffè su biscotto alle nocciole e farina di mandorle con salsa tiepida al cioccolato

Chiudiamo questa settimana di ricette in “bellezza”: mini bavaresi al caffè su biscotto alle nocciole e farina di mandorle con salsa tiepida al cioccolato!

E’ una LIBIDINE  solo la descrizione!

Si tratta di un dolce sicuramente corposo, importante nelle sue dimensioni “mini”!

I biscottini che fanno da base e da accompagnamento alla salsa sono OTTIMI anche consumati da soli, la salsa al cioccolato resa un pò alcolica dal liquore al caffè, si sposa PERFETTAMENTE  con la bavarese che,  per compensare, ha una consistenza molto leggera.

Da sottolineare la velocità e la facilità di esecuzione!

Direi che questo dolce al cucchiaio ha proprio tutti i requisiti per essere provato!

Siete pronti!?! Il fine settimana è alle porte…il tempo c’è…BUONA PREPARAZIONE e come sempre “che la creatività sia con voi!”

 

Mini bavaresi al caffè su biscotto alle nocciole e farina di mandorle con salsa tiepida al cioccolato
 
Autore:
Tipo: Dessert
Cucina: Contemporaneo Food
Persone: 6
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:
Tempo totale di preparazione:
 
Ingredienti
  • ngredienti
  • Per le mini bavaresi:
  • 200gr di panna montata
  • 5 gr di colla di pesce
  • n 2 tazzine di caffè zuccherato abbondantemente
  • cacao per guarnire
  • Per i biscotti:
  • 120gr zucchero grezzo
  • 120gr burro morbido
  • 100gr farina
  • 100gr nocciole spelate, leggermente tostate e tritate grossolanamente
  • 50gr fecola
  • 40gr farina di mandorle
  • n 2 uova
  • Per la salsa:
  • 50gr panna fresca
  • 50gr liquore al caffè
  • 50gr cioccolato fondente
Istruzioni
  1. BAVARESE:
  2. Preparare le due tazze di caffè ben zuccherato
  3. Ammollare la colla di pesce in acqua fredda, strizzarla bene e stemperarla nel caffè
  4. Preparare la panna montata
  5. Appena il caffè incomincerà ad addensarsi leggermente incorporare la panna mescolando delicatamente P.S. il caffè deve essere freddo!
  6. Suddividere la crema densa in 6 tazzine o mini ciotoline e mettere in congelatore per almeno 3-4 ore
  7. BISCOTTI:
  8. Lavorare tutti gli ingredienti in modo da ottenere un composto omogeneo.
  9. Distribuirlo con l'aiuto di un cucchiaio su una teglia ricoperta di carta da forno, formando dei piccoli cerchi un pò più larghi delle vostre tazzine.
  10. Dovete ottenere 6 basi per la bavarese e dei biscottini da accompagnare alla salsa. Per i biscottini potete stendere il composto in modo da creare una sorta di rettangolo e appena cotto, ancora caldo, lo taglierete in modo da ottenere piccole (in base al vostro gusto) listarelle.
  11. Infornare a 190°per 6'-7'.
  12. SALSA:
  13. Fondere il cioccolato con il liquore e la panna.
  14. Riempire con la salsa ottenuta 6 bicchierini e servire ancora tiepida.

biscotti-nocciole-ricetta-facile-dolci-contemporaneo-food

biscotti-nocciole-ricetta-facile.dolci-al-cucchiaio-contemporaneo-food


RELATED POST

  1. Lisa Mondin

    10 Maggio

    Buongiorno vorrei provare a fare le mini bavaresi al caffè. Volevo sapere quanto tempo prima di servirle vanno tolte dal congelatore e se vanno tolte dallo stampo ancora congelate e passate poi in frigorifero.
    Se le tolgo dallo stampo e le lascio un’ora in frigorifero sul biscotto Va bene?
    Grazie mille
    Lisa Mondin

    • Cristina Saglietti

      10 Maggio

      Buongiorno Lisa, ben trovata dalle mie parti.
      Va benissimo fare il passaggio congelatore frigorifero un’oretta prima di servirle.
      Non va bene invece posarle già sul biscotto: devono essere tolte dallo stampo e sistemate sulla base solo un attimo prima di essere servite altrimenti il biscotto assorbe l’umidità e diventa molle.
      Le auguro una buona giornata.
      Cristina

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Vota la ricetta:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

INSTAGRAM
Seguimi su Instagram