READING

Plumcake salato con robiola, aneto e barbabietola ...

Plumcake salato con robiola, aneto e barbabietola al forno – Tante idee per le feste in arrivo –

Chi mi segue da tempo ormai saprà che al menù tradizionale preferisco sempre qualcosa di leggermente alternativo per quanto non disdegni assolutamente la tradizione e le abitudini che puntualmente, proprio in occasione delle feste, vengono rispolverate da tutte le nostre famiglie.

Se si festeggia a casa mia i miei invitati ormai si aspettano qualche novità mentre se sono io ad andare dalla mia famiglia so che mangerò con buona probabilità i “classici” della cucina italiana che a pieno diritto non tramonteranno mai.

plumcake-salato-barbabietola-robiola-1-contemporaneo-food

Oggi vi propongo un’idea secondo me molto originale pensata per il buffet di Natale o di Capodanno: plumcake salato con robiola, aneto e barbabietola rossa cotta in forno.

Tutte le volte che ho ospiti amo molto dare loro il mio benvenuto accogliendoli con un ricco buffet salato per coccolarli al meglio stuzzicando il loro appetito.

La ricetta del plumcake salato con robiola, aneto e barbabietola rossa cotta in forno è un’ottima base per l’aperitivo: gustosa e delicata allo stesso tempo, con i colori tipici del Natale, originale e un po’ sofisticata, morbidissima…quasi una sorta di Flan leggermente più corposo del solito. Stupisce sempre gli ospiti e sa diventare una base di accompagnamento per stuzzichini vari, pur facendo un’ottima figura gustata da sola, senza alcuna aggiunta.

plumcake-salato-barbabietola-robiola-4-contemporaneo-food

Il plumcake salato va servito abbastanza caldo e per questo motivo è ottimo accompagnato a formaggi, salumi, creme di vario genere ed è ottimo anche abbinato a stuzzichini a base di pesce proprio per via del suo sapore fresco e delicato.

Insomma…se anche voi quest’anno volete stupire i vostri ospiti con qualcosa di originale e diverso dal solito vi consiglio di provare questo plumcake con robiola e barbabietola.

Oltre ad essere buono sarà, al momento della sua presentazione una sorta di “decoro natalizio” di tutto rispetto con la sua eleganza sofisticata, i suoi colori e la sua modernità.

A proposito…come imbandirete la vostra tavola? Ci avete già pensato? Siete già andati a comprare tutto l’occorrente per dar lustro a tutta la vostra creatività o state ancora definendo gli ultimi dettagli?

Contemporaneo  Food in collaborazione con Dalani vi propone alcune sfiziosissime idee che potranno essere sicuramente una preziosa fonte di ispirazione.

tavola di natale bianco

A volte basta proprio poco per rendere una tavola bella e particolare di quelle capaci di stupire i nostri ospiti.

Tavola di Natale2

Preferite i colori della tradizione o amate spaziare nella stravaganza sempre originale?

Amate lo stile minimal o siete più da tavole ultra ricche e pompose?

Guardate questa foto…un tocco di rosso ed è subito Natale. Che ne pensate?

Tavola di Natale

E’ come sempre tutta questione di fantasia e di buon gusto.

A voi la scelta!

Noi, Contemporaneo Food e Dalani con queste belle immagini speriamo di essere riusciti a stimolare in voi la voglia di creare una tavola bellissima con tanti piccoli particolari che faranno la differenza e che sicuramente allieteranno i vostri ospiti facendoli stare al meglio.

bianco natale

Non dimenticatevi la ricetta e come sempre…”Che la creatività sia con voi!

5.0 from 2 reviews
Plumcake salato con robiola, aneto e barbabietola al forno - Tante idee per le feste in arrivo -
 
Autore:
Tipo: Antipasto
Cucina: Contemporaneo Food
Persone: 6
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:
Tempo totale di preparazione:
 
Ingredienti
  • 125gr farina 00
  • 100gr farina integrale
  • n.1 bustina di lievito in polvere per preparazioni salate
  • n.1 cucchiaino di sale
  • n.3 uova
  • 160ml latte
  • 60gr burro
  • 400gr barbabietola al forno
  • n.1 cucchiaino abbondante di sale
  • PER LA CREMA AL FORMAGGIO:
  • 400gr robiola morbida
  • n.1 uovo
  • n.3 cucchiai farina
  • n.3 cucchiai aneto fresco tritato fine
  • q.b. sale e pepe nero
Istruzioni
  1. Pelare per prima cosa la barbabietola cotta in forno e lavorarla al mixer in modo da ottenere una crema omogenea.
  2. Unire alla purea di barbabietola le uova sbattute, il latte e il burro fuso. Mescolare in modo da amalgamare tutti gli ingredienti.
  3. Unire al composto le farine setacciate con lievito e sale.
  4. Accendere il forno a 180°.
  5. A parte preparare una crema di formaggio usando la robiola, l'uovo, la farina per addensare leggermente, il sale e l'aneto fresco precedentemente tritato molto fine.
  6. Imburrare la teglia per plumcake e infarinarla avendo poi cura di eliminare la farina in eccesso.
  7. Versare ¾ del composto con la barbabietola.
  8. Unire poi ¾ del composto al formaggio.
  9. Con una forchetta creare dei movimenti circolari in modo da mixare i due composti e soprattutto i due colori a contrasto formando delle spirali. Terminare con quello che resta dei due composti cercando di formare dei giochi di colore.
  10. Infornare a 180° per 50 minuti. Controllare il grado di cottura prima di togliere dal forno. Se si utilizza il classico bastoncino di legno questo dovrà essere leggermente umido ma non bagnato.
  11. Servire tiepido quasi caldo.
  12. Se avanza conservare in frigorifero.

 

 

 


RELATED POST

  1. Daniela

    27 Dicembre

    Ciao Cristina, ho fatto un giro nel tuo blog. Non mi spiego quale possa essere il motivo per cui un blog così ben fatto non abbia le decine di commenti e di seguaci che un sacco di altri, sicuramente meno eleganti e meno originali, hanno.
    Ti auguro, se questo è uno dei tuoi obiettivi, di avere il successo che ti meriti. Buon anno nuovo.
    Daniela

    • cristina

      27 Dicembre

      Ciao Daniela. Grazie per aver fatto un bel giro nella cucina 2.0 di Contemporaneo Food. Sono molto contenta che ti siano piaciute le ricette. 😀 Per quanto riguarda i commenti…prima il blog aveva una struttura diversa e la scrittura degli stessi non era agevole, cosa che mi ha penalizzato un po’. La parte social dei blog è fatta di tanti piccoli ingredienti…forse alcuni di questi mi mancano. Fortunatamente ho comunque molti seguaci sui canali social e sono riuscita a trasformare una passione in un vero e proprio lavoro attraverso le varie collaborazioni nate nel tempo con riviste etc. Speriamo che piano piano, arrivino anche tanti bei commenti come il tuo. Grazie ancora e buon anno anche a te! Cristina

  2. Cristina Ganna

    27 Dicembre

    Bellissima ricetta!

    • cristina

      27 Dicembre

      Ciao Cristina, Grazie per il complimento. Hai provato la ricetta? Fammi sapere. 😀

  3. Roberta

    10 Novembre

    E’ super buono!!!!

    • Cristina Saglietti

      10 Novembre

      Ciao Roberta! 😀 Che bello!!! Sono molto contenta che ti sia piaciuto! Benissimo e grazie per il commento. Alla prossima. Cristina

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Vota la ricetta:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

INSTAGRAM
Seguimi su Instagram