Rana pescatrice al gorgonzola

Rana pescatrice al gorgonzola: che quello tra formaggio e pesce sia un matrimonio ben riuscito ormai direi che non è più una grossa novità, per quanto a volte  ci faccia ancora storcere  un po’ il naso.

La proposta di oggi ha come protagonista la rana pescatrice che aimé… è colpevole di avere un unico piccolo difetto…il costo!

Se vi va e riuscite a reperirla ad un prezzo non esorbitante, come è capitato a me qualche giorno fa, potreste preparare proprio questo piatto semplicissimo e veloce, dai toni morbidi e delicati malgrado la presenza del formaggio erborinato per eccellenza…il GORGONZOLA!

 In mancanza della rana pescatrice vi segnalo come buona alternativa il pesce persico. La differenza  è che il persico risulta di per se più dolciastro e più grasso rispetto alla rana pescatrice dalla carne molto più compatta e leggermente asciutta.

L’alternativa sicuramente funziona, i toni saranno leggermente più dolciastri ma con tutta probabilità è più che altro una questione di gusto personale. Come sempre a voi la scelta!

Vi ricordo che potete sostenere questo blog di cucina nel suo percorso con il contest di Grazia.it votandolo cliccando sul bunner rotondo che trovate in alto a destra delle ricette. Seguite il brevissimo percorso che terminerà con un cuoricino rosso da premere: GRAZIE DEL SOSTEGNO! 

Di seguito la ricetta e…”che la creatività sia con voi!

Rana pescatrice al gorgonzola
 
Autore:
Tipo: Secondo di pesce
Cucina: Contemporaneo Food
Persone: 4
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:
Tempo totale di preparazione:
 
Ingredienti
  • 4 tranci di rana pescatrice
  • 150 gr gorgonzola dolce
  • q.b.sale, pepe e olio evo
Istruzioni
  1. In una padella antiaderente scaldare un goccio di olio.
  2. Unire i tranci di rana pescatrice. Cuocerli qualche minuto per parte salando leggermente.
  3. A parte fare fondere in un pentolino il gorgonzola.
  4. A fine cottura versare sui tranci di pesce il formaggio fuso. Continuare la cottura per un minuto.
  5. A piacimento aggiungere del pepe e correggere di sale se necessita. Servire.

RELATED POST

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Vota la ricetta:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

INSTAGRAM
Seguimi su Instagram