READING

Silvia Frangi, Cantatavola e la sua bacheca Instag...

Silvia Frangi, Cantatavola e la sua bacheca Instagram

Eccoci oggi con una nuova intervista dedicata a Silvia Frangi, Cantatavola e la sua bacheca Instagram.
Sono molto contenta perché ho capito dalle letture qui sul blog e dai vostri commenti sulla DM di Instagram che apprezzate molto questo momento dove vi presento di volta in volta profili a mio parere interessanti e validi ognuno per motivi differenti.
E così con grande piacere vi presento Silvia e il suo Cantatavola, conosciuta in quel di Instagram già parecchio tempo fa.
Avrebbe dovuto far parte del progetto Amici di Contemporaneo Food ma poi, se vi ricordate, ho preferito sospenderlo perchè le richieste stavano diventando davvero tante e io non volevo fare preferenze di nessun tipo.
E’ passato un po’ di tempo ed eccomi qui a parlare comunque di lei.

Anche in questo caso si tratta di un profilo che non ha un sito o un blog ma solo una colorata e floreale bacheca su Instagram così carina e delicata da catturare persino la mia attenzione, considerato che il tema dei fiori e delle piante, come saprà sicuramente chi mi segue con costanza, non è tra i miei preferiti.
Eppure le foto di Silvia Frangi sono sempre luminose, ben composte e mai scontate, senza contare, cosa che a noi di Contemporaneo Food piace moltissimo, che lei ha uno stile tutto suo, molto personale che non copia nulla ma che evidentemente descrive alla perfezione le sue preferenze e i suoi gusti in materia di fiori e piante e anche di cibo, visto che Silvia alterna spesso tra le sue foto quelle delle ricette che prepara con amore.
Direi quindi che è venuto il momento di conoscerla meglio per poter apprezzare ancora di più i suoi lavori fotografici e la sua bacheca Instagram che vi invito a visitare seguendo questo link diretto.
Ecco le domande che ho pensato per lei e come Silvia ha scelto di risponderci.

1- Instagram è il luogo dove ci siamo incontrate. Ci seguiamo a vicenda da tempo, a volte qualche commento ma in realtà sappiamo poco l’una dell’altra…ci vuoi parlare un po’ di te: cosa fai nella vita?
Ho aperto la mia pagina Instagram da circa 1 anno, sono stata una grafica art director in seguito stylist e art buyer per diverse case di produzione e testate giornalistiche sempre nel settore food, adoro cucinare e ahimè mangiare.
Un bel giorno mi sono chiesta perché non ampliare i miei orizzonti per seguire le aziende che già mi conoscevano per proporre i loro prodotti attraverso le mie foto, e creare delle immagini anche per nuovi possibili clienti, e così è nata Cantatavola, la mia pagina Instagram.

2- Dalla Bio di Instagram si comprende che non hai un sito o un blog ma sicuramente hai una colorata e allegra bacheca piena di fiori: raccontaci la scelta di avere una bacheca Instagram e della tua passione per la fotografia
E’  nelle mie intenzioni far diventare Cantavola a breve un blog, anche di lifestyle e arti della tavola non solo di ricette.
La passione per la fotografia arriva in parte da mio nonno materno che era un fotografo e pittore di paesaggi
e dai fotografi con cui ho lavorato che mi hanno insegnato ad osservare non solo guardare
3- Sempre parlando di Instagram: quando si scorrono e tue foto si avverte subito che il tuo interesse non è solo per la cucina ma che la tua attenzione cade su diversi fronti…vuoi approfondire con noi le tue passioni che ami raccontare attraverso la tua bacheca?
Adoro i fiori, la natura i colori, trovo anche interessante poter conoscere le aziende e la loro fase produttiva soprattutto quelle che hanno un’attenzione al territorio e producono delle piccole eccellenze, per questo motivo seguo moltissime fiere e cerco di farmi conoscere

4- Silvia Frangi come trascorre il tempo libero? Cosa fai di solito? Cosa ti annoia in assoluto?
Appena ho un po di tempo libero scappo nella mia casa in campagna, curo il giardino e faccio delle lunghe passeggiate nei boschi e nei campi e poi leggo i libri.
Mi annoia invece stare ferma fare sempre le stesse cose, ma non succede quasi mai e quindi è rarissimo che mi annoio

5- Che tipo di donna pensi di essere? E’ sempre molto complesso trovare un equilibrio personale che ci permetta di stare bene…tu lo hai trovato?
Sono una donna pratica curiosa…un pò cocciuta, in questo periodo ho idee e progetti e anche mi sembra un piccolo equilibrio tra mille impegni…
6- Lasciaci con una frase che ci aiuti a ricordarti meglio
Cantatavola la natura in tavola

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

INSTAGRAM
Seguimi su Instagram