READING

Verdure in umido con spezie, miele e prugne

Verdure in umido con spezie, miele e prugne

Sempre più innamorata delle verdure anche questa settimana continua il mio viaggio alla scoperta di nuovi modi per cucinarle: oggi, per esempio, vi propongo delle verdure in umido con spezie, miele e prugne.
Se solitamente le ricette che presento vogliono essere uno spunto per creare qualcosa di ancora diverso facendovi entrare in una dimensione del tutto vostra e personale dove giocare con gli ingredienti…questa volta vi suggerisco piuttosto convinta, di seguire la ricetta così come è stata pensata, soprattutto per quanto riguarda la scelta delle verdure.

Il mix proposto infatti dà un risultato davvero soddisfacente ed è molto ben bilanciato…l’unione di altre verdure credo, non darebbe il medesimo risultato e sarebbe un gran peccato.
A proposito…piccola digressione…avete notato la nuova scritta in alto sulla Home sotto Ricette che funzionano? 😀
Dovete sapere che è il nostro nuovo hashtag…una sorta di simpatica evoluzione…#staisenzapensieri sicuro che provando una delle ricette che trovi qui, anche se per te è nuova, puoi stare sereno del risultato finale. 😀

verdure-in-umido-con-spezie-miele-prugne-ricetta-vegetariana-facile-contemporaneo-food

Ma ritorniamo al nostro piatto di verdure in umido con spezie, miele e prugne
Le verdure sono molto buone anche al naturale: spesso bollite con un filo di olio buono o al forno con qualche spezia o erba aromatica garantiscono già un ottimo risultato.
L’uso delle spezie e delle erbe aromatiche direi che è fondamentale per ottenere un buon piatto di verdura così come il metodo di cottura: se facciamo delle verdure spadellate la fiamma deve essere sempre abbastanza vivace, se le facciamo bollire, il punto di cottura deve essere quello ottimale e se utilizziamo il forno dobbiamo fare attenzione a che non diventino secche.
In questo caso le verdure verranno tagliate a pezzettoni e cotte in forno per una ventina di minuti, per poi essere irrorate con abbondante brodo aromatizzato: ultimeranno la cottura, sempre in forno coperte, permettendo al calore di raggiungere, dolcemente, il cuore di ogni pezzo.

Consigli per le verdure in umido con spezie, miele e prugne

La facilità della ricetta di oggi è indiscutibile e quindi non ho particolari consigli da segnalare:
1- tagliate le verdure non troppo piccole
2- fate attenzione a che le verdure rimangano ben umide sino alla fine della cottura perché accompagnate al loro “brodo” molto gustoso risultano davvero sfiziose
3- per questa volta non personalizzate troppo la ricetta e cercate di attenervi il più possibile alle dosi segnalate
4- per quanto riguarda i tempi di cottura quelli che vedete in fondo nella scheda comprendono anche il tempo necessario per preparare il brodo, per me in questo caso 20 minuti…se lo avete già a disposizione tenete conto che impiegherete, nel complesso, 20 minuti in meno

Secondo me è un grande valore aggiunto inserire una buona dose di verdura nella nostra alimentazione e per farlo credo sia necessario cucinare questi ingredienti al meglio e in modo sfizioso per riuscire ad amare le verdure piuttosto che “mangiarle solo perché fanno bene”.
La ricetta di oggi delle verdure in umido con spezie, miele e prugne rappresenta un contorno vegetariano particolare e interessante assolutamente da provare come alternativa.

Se amate i contorni e cercate, come me, ricette sempre nuove, un po’ diverse e mai troppo difficili volendo stare sereni, sicuri che vengano bene anche se mai fatte prima, vi propongo tutti i vari contorni che ho presentato sul blog sino ad ora…vi basterà seguire questo link diretto.

verdure-in-umido-con-spezie-miele-prugne-ricetta-vegetariana-facile-contemporaneo-food

Vi lascio quindi alla ricetta di oggi e a questo giro…oltre ad augurarvi “che la creatività sia con voi” vi dico anche #staisenzapensieri 😀

#STAISENZAPENSIERI

Verdure in umido con spezie, miele e prugne
 
Autore:
Tipo: Contorno
Cucina: Contemporaneo Food
Persone: 4
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:
Tempo totale di preparazione:
 
Ingredienti
  • 500 gr patate dolci
  • 200 gr prugne secche
  • 250 ml brodo di pollo (preparato con un pezzo di pollo a scelta, una foglia di alloro, uno scalogno e una carota) o in alternativa brodo vegetale (preparato con una carota, uno scalogno, una foglia di alloro e qualche granello di pepe nero)
  • n.6 carote
  • n.4 zucchine
  • n.1 cipolla bionda
  • n.1 spicchio di aglio in camicia
  • n.2 cucchiai abbondanti di miele
  • n.2 cucchiai olio extra vergine di oliva
  • n.2 cucchiai abbondanti di mix per tajine oppure mix di cumino, cannella, curry e paprika
  • q.b. sale e pepe nero
Istruzioni
  1. Per prima cosa preparare il brodo di pollo o il brodo vegetale utilizzando gli ingredienti segnalati sopra nelle quantità.
  2. Accendere il forno a 180°.
  3. Pulire e pelare tutte le verdure e tagliarle a pezzi più o meno regolari: le carote a listarelle, le zucchine a rondelle non sottili, la cipolla a pezzettoni e le patate dolci a cubotti piuttosto grandi.
  4. Condire il tutto con sale, pepe nero abbondante, olio e aglio in camicia, versare in una teglia da forno e procedere con una prima cottura per 20 minuti circa.
  5. Al brodo ancora caldo aggiungere il miele e le spezie: mescolare bene e versare il tutto sulle verdure.
  6. Unire le prugne intere, coprire con della pellicola di alluminio e proseguire la cottura per altri 20 minuti.
  7. Togliere la teglia dal forno, mescolare delicatamente, eliminare il foglio di copertura e ultimare la cottura per 10 minuti abbondanti.
  8. Servire subito con il sughetto in accompagnamento.

 


RELATED POST

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Vota la ricetta:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

INSTAGRAM
Seguimi su Instagram