Avocado: proprietà e benefici

LA PIANTA DELL’AVOCADO:

Quella dell’avocado è una pianta antichissima: le popolazioni native dell’America centro-meridionale coltivavano questo frutto prima dell’arrivo di Cristoforo Colombo e scelsero un nome che ne evocasse la morfologia: ahuacatl, da cui deriva avocado.
La sua pianta, appartiene alla famiglia delle Lauracee  e le sue origini risalgono a più di 5.000 anni fa.
Oggi è coltivato in tutti i paesi tropicali, in Sud Africa, Stati Uniti e ultimamente anche in Italia si è cominciato a coltivare questo prezioso frutto dalle molteplici proprietà, soprattutto nelle regioni più calde della penisola.

VARIETA’:

Negli Stati Uniti crescono più di 20 varietà di avocado, differenti tra loro per forma, grandezza, colore e aspetto della buccia.
Tra le varietà vale la pena ricordare:
Fuerte e Ettinger: hanno una forma allungata con buccia verde brillante e sottile
Hass: questa varietà ha una buccia che maturando cambia di colore: l’avocado da verde diventa di colore scuro. Dalla buccia ruvuda è considerato l’avocado di sapore migliore.
Nabal: questo avocado ha la forma tondeggiante, buccia spessa e sapore molto delicato.
Esiste inoltre una varietà di avocado chiamato avocado cetriolo o avocado cocktail, che ha dimensioni piccole e non contiene il nocciolo.

STAGIONALITA’:

Gli avocado ormai si trovano tutto l’anno ma la loro stagione è Novembre e Dicembre.

COMPOSIZIONE E BENEFICI DEGLI AVOCADO:

Innanzitutto dobbiamo sapere che un avocado fornisce molta energia: in 100 grammi di questo frutto si trovano il 7 % di zuccheri, il 19% di grassi e circa il 2% di proteine per un totale di 230 calorie, variabili a seconda della grandezza dell’avocado.
Ecco alcune delle sue numerose proprietà:
Riduce il Colesterolo: questa è una delle sue proprietà più rilevanti.
Contenendo una elevata quantità di acido grasso linoleico e Omega 3 è in grado di stimolare la produzione di colesterolo buono (HDL) ed inibire il deposito del colesterolo cattivo (LDL).
In questo modo diminuisce la presenza del colesterolo nel sangue e migliorano le varie patologie legate alla circolazione del sangue ad alla salute del cuore.
Abbassa la Pressione: diversi studi dimostrano che un buon apporto di potassio è in grado di ridurre la pressione sanguigna con grandi benefici in termini di prevenzione per quanto riguarda infarto ed ictus.
Antiossidante: è ricco di sostanze antiossidanti, soprattutto vitamine A ed E, che aiutano il nostro organismo a liberarsi dai radicali liberi e ritardare così l’invecchiamento, mantenendo la pelle morbida ed elastica. Tra le altre vitamine presenti nella sua polpa ci sono la B1, B2, B6, D, K e PP.
Ricco di minerali: ricchissimo di potassio, ne possiede una quantità paragonabile a quella presente in 3 banane, e offre anche un piccola dose di magnesio, calcio, fosforo e zolfo.
Facile da digerire: nonostante i grassi e gli altri elementi di cui è ricco, l’avocado è un frutto facilmente digeribile e dalle capacità astringenti, è ottimo in caso di episodi di dissenteria, colite o gastrite.
Antitumorale: le proprietà di alcune sostanze contenute nell’avocado prevengono la formazione di alcuni tumori, in particolar modo quello alla bocca: così spiegano le recenti ricerche condotte all’Università dell’Ohio. Pare poi che i composti fitochimici estratti dal frutto aiutano ad inibire la crescita delle cellule malate.
Inoltre questi composti provocano anche la morte per apoptosi delle cellule tumorali.
La Cancer Cure Foundation, nota associazione che si occupa di combattere il cancro, ha riconosciuto le proprietà benefiche di questo frutto tanto da averlo inserito nell’elenco dei 27 cibi considerati essenziali per la prevenzione del cancro.
Il suo consumo è quindi consigliato un po’ a tutti: bambini, anziani, donne in gravidanza, vegetariani e diabetici.
Protegge la Pelle e gli Occhi: in particolare la vitamina A e la vitamina E sono due potenti antiossidanti le cui proprietà aiutano la pelle a mantenere la sua elasticità e ne rallentano l’invecchiamento.
I carotenoidi presenti nell’avocado hanno effetti benefici sulla salute in generale: in particolar modo questi composti sono utili nella prevenzione di alcuni tumori della pelle e dei disturbi dell’occhio legati all’età.
Antinfiammatorio: è un alimento utile anche nel contrastare la depressione ed il morbo di Alzheimer ed ha inoltre buone proprietà antinfiammatorie in grado di apportare benefici a diversi organi del corpo umano.
Sostanze come i flavonoidi, i carotenoidi, i fitosteroli e gli acidi grassi omega 3 sono il miglior metodo per ridurre l’infiammazione ai tessuti, ai muscoli e alle articolazioni. Motivo questo per cui il consumo di questo frutto è consigliato per ridurre i dolori legati all’artrite.

Molti altri ancora sono i benefici che si possono ottenere dal consumo costante di avocado all’interno della nostra alimentazione.

COME SCEGLIERLO:

Se dobbiamo acquistare un avocado possiamo prima di sceglierlo esercitare una lieve pressione con il pollice sulla superfice del frutto che se risulta molto duro dovrà essere lasciato a maturare per alcuni giorni.
Certo è che è di gran lunga meglio acquistare avocado non ancora del tutto maturi, evitiamo quindi quelli con ammaccature o segni neri.
Se l’avocado è ancora acerbo, per accelerare la maturazione chiuderlo dentro un sacchetto di carta e tenerlo a temperatura ambiente per 3-5 giorni. Se è invece già maturo si può conservare in frigo per massimo 5-6 giorni.

CURIOSITA’:

L’uso dell’avocado è molto consigliato alle donne in gravidanza in quanto contiene una buona percentuale di acido folico che aiuta nella prevenzione di malformazioni del sistema nervoso e del cervello.
Dall’avocado si ricava  un’olio molto usato nella cosmesi naturale.

Se sei interessato a consultare e approfondire la tua conoscenza su altre materie prime ecco il link diretto a cui dare un’occhiata.

 

 


RELATED POST

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

INSTAGRAM
Seguimi su Instagram