READING

Dog care & food: come prendersene cura con l&...

Dog care & food: come prendersene cura con l’arrivo dell’estate

Molti italiani, oggi, hanno imparato a riporre molte attenzioni sul binomio alimentazione e cura quotidiana, ovviamente per una questione di salute e benessere al top. In realtà questa accoppiata vincente vale anche per i nostri amici a quattro zampe.
Anche loro infatti hanno dei bisogni fisici vari e delicati, con una piccola e sostanziale differenza se noi siamo in grado di prenderci cura di noi stessi da soli, i nostri animali domestici hanno sempre bisogno del nostro aiuto e delle nostre attenzioni.
Adesso che arriva l’estate, poi, il fattore alimentazione assume un’importanza ancora più ampia.

I dati e l’importanza dell’alimentazione

Per comprendere meglio le abitudini di chi possiede un animale domestico è  importante partire dai dati relativi al settore food per i pet, proposti dal rapporto Assalco 2019.
Secondo questo report, le vendite relative ai prodotti della categoria pet care sono cresciute del +11%, e vengono così suddivise: cibo per gatti (51%), cibo per cani (34%) e accessori e lettiere (12% circa).
Se ci si concentra esclusivamente sul cibo per animali, ci si trova di fronte ad un valore di mercato che supera ampiamente i 2 milioni di euro, con un incremento del +1,5%. Entrando ancor di più nello specifico, il valore unico del mercato del dog food sfiora il milione di euro, con un’impennata nelle vendite del cibo umido e – in seconda posizione – del cibo secco.
Oggi infatti è cresciuta l’informazione al riguardo, per quanto riguarda i cibi da evitare, ad esempio in molti sanno quanto siano pericolosi il cioccolato, la cipolla, l’aglio, i porri, l’uva, le noci di macadamia e qualsiasi cibo contenente dolcificanti.
La soluzione migliore è scegliere un alimento di alta qualità prodotto secondo severi controlli e formule specifiche: oggi in commercio ne esistono alcuni molto affidabili, come le crocchette per cani e gatti Toto, studiate appositamente per le esigenze dei nostri amici a quattro zampe.

Caldo estivo e dieta per il cucciolo

Ci troviamo a ridosso dell’estate, una stagione che sa come impensierire i nostri cuccioli, per via del grande caldo.
Il modo migliore per permettere loro di vivere con serenità questa stagione, è mettergli sul piatto un menu adeguato alla calura estiva, adeguando dunque il loro regime alimentare.
Si può provare cibo umido, per via delle sue capacità idratanti.
Inoltre è bene evitare di dare da mangiare al cane prima di portarlo a passeggio: così facendo, si evitano rischi come ad esempio le torsioni gastriche, molto pericolose per la sua salute.
Un altro suggerimento molto utile è quello di evitare corposi pasti unici, e suddividere invece il tutto in piccole porzioni, da spalmare lungo l’arco della giornata.
Poi è importante che i cibi siano molto nutrienti, perché in genere il caldo porta il cucciolo ad avere meno fame del solito.
Infine, cambiategli frequentemente le ciotole dell’acqua versandogliene sempre di fresca, in modo da invogliare il cane a bere molti liquidi.
Con l’arrivo dell’estate, è importantissimo prendersi cura del nostro amico a quattro zampe, facendo molta attenzione alla sua alimentazione e ai suoi bisogni nutrizionali.

 


Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

INSTAGRAM
Seguimi su Instagram