READING

I Maestri del Panettone a Milano per la seconda ed...

I Maestri del Panettone a Milano per la seconda edizione

Siamo quasi giunti ad un mese dal suo arrivo…di cosa sto parlando?
Del prossimo Natale ovviamente.
E se dico Natale, ai golosi come me, una delle prime cose che vengono in mente quali sono?
I Panettoni…senza dubbio alcuno.
Sul mercato ormai se ne trovano di tutti i tipi e scegliere non è mai facile, soprattutto se ci teniamo particolarmente e avremmo piacere di fare un acquisto veramente giusto, di quelli gourmet.
Per fortuna così come lo scorso anno anche per il Natale 2018 ci vengono in soccorso i Maestri del Panettone con un evento straordinario, una vera festa tutta dedicata al Panettone artigianale.
Sto parlando appunto della seconda edizione de I Maestri del Panettone che si terrà a Milano il 24 e il 25 Novembre prossimi alle Cavallerizze del Museo della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci.

i-maestri-del-panettone-contemporaneo-food
26 artigiani lievitisti giungeranno da ogni parte d’Italia per proporre 150 referenze del dolce simbolo delle festività di fine anno: appunto il Panettone.
Per tutti noi una vera e propria opportunità di assaggiare e acquistare in un’unica occasione i migliori Panettoni 100% artigianali, ovvero prodotti esclusivamente con lievito madre e ingredienti naturali nel rispetto delle regole base della vera artigianalità dolciaria.
Fra i 26 Maestri lievitisti presenti anche un panificatore: si tratta di Davide Fantuzzi, contitolare con il padre Cesare e lo zio Giovanni del panificio Fantuzzi di Aiola, uno dei più conosciuti della Val d’Enza, che ha vinto il Contest Panettoni da Forno dell’evento Bakery 3.0.

i-maestri-del-panettone-contemporaneo-food

Io assolutamente non mancherò a questo bellissimo e interessante appuntamento perché oltre a poter vedere tutti in una volta i migliori panettoni artigianali in circolazione, si può prendere parte a numerose iniziative, non sono belle ma anche utili e formative.
Se andate a vedere il sito  www.imaestridelpanettone.com potrete nella Home trovare diverse pagine di approfondimento.
Scoprirete quindi che verranno organizzate non solo degustazioni a tema per imparare a riconoscere i veri Panettoni artigianali, laboratori con i migliori pasticceri e chef, assaggi gratuiti e contest per scoprire i “tanti mondi” del Panettone, ma anche Masterclass con i grandi Maestri Pasticceri, e poi Sweety Baby, un’area tutta dedicata ai bambini, in cui potranno divertirsi a preparare golosi biscotti con gli esperti di Cast Alimenti e conoscere, nel pomeriggio di sabato 24, Geronimo Stilton, il topo giornalista più amato dai bambini di tutto il mondo, e la Fabbrica del Panettone, un vero e proprio laboratorio di pasticceria per scoprire i segreti del dolce natalizio per antonomasia con l’eccezionale guida dei Maestri presenti all’evento pronti a rispondere e soddisfare ogni curiosità: dal rinfresco del lievito al primo impasto, dal secondo impasto alla formatura negli stampi di carta, per finire con la cottura e il raffreddamento.
In più ci saranno anche dei concorsi che si potranno seguire ovvero Award: miglior panettone al caffè, Award: migliore pasticcere under 30 più digital e ancora il Concorso professionale miglior panettone tradizionale al cioccolato 2018, 2° edizione.

A proposito di panettone…sapete come nasce il vero Panettone artigianale?

Sono necessarie tecnica, esperienza e passione: è fondamentale conoscere tutti i segreti del lievito madre e della lievitazione naturale, scegliere solo materie prime eccellenti, dosarle per ottenere l’impasto perfetto, curare ogni dettaglio e saper governare perfettamente la cottura.
Solo così si ottiene un prodotto genuino e unico.
Non a caso tutti i Maestri presenti alla manifestazione hanno sottoscritto “La Carta dei Maestri del Panettone”, documento programmatico che sancisce i principi fondamentali del vero Panettone artigianale: un concentrato di genuinità e naturalità perché prodotto seguendo l’antica ricetta tradizionale (che prevede 72 ore di lievitazione) e senza aggiunta di conservanti, emulsionanti, semilavorati e aromi artificiali.

Maestri di bontà di nome e di fatto che hanno deciso di dare un piccolo contributo a “QuBì – La ricetta contro la povertà infantile”, il programma promosso da Fondazione Cariplo (in collaborazione con Fondazione Vismara, Intesa Sanpaolo, Fondazione Fiera e Fondazione Invernizzi) per contrastare in maniera efficace la povertà minorile nella città di Milano, attraverso la donazione di 500 panettoni che consentiranno anche alle famiglie in difficoltà di festeggiare il Natale con il dolce simbolo della condivisione. La consegna “virtuale” a Fondazione Cariplo sabato 24 novembre alle ore 10 in apertura della manifestazione.

Novità di questa seconda edizione, l’Happy Hour con il Panettone salato per scoprire l’insolito connubio con i cocktail creati per l’occasione con Malfy, il gin distillato in Italia e distribuito dalla Compagnia dei Caraibi.
Direi che di motivi validi per andare a fare un giro alla seconda edizione de I Maestri del Panettone il 24 e 25 Novembre prossimi ve ne ho dati davvero tanti.
Se volete partecipare anche voi sappiate che è possibile acquistare i biglietti per l’ingresso comodamente dal sito dalla pagina http://www.imaestridelpanettone.com/biglietti/

Sappiate poi che l’acquisto del biglietto consente l’accesso gratuito a tutte le attività e laboratori in programma.
Ci vediamo la?


RELATED POST

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

INSTAGRAM
Seguimi su Instagram