Avete presente quei panini dolci tanto buoni che sanno velatamente di burro, dal sapore leggermente dolce, sofficissimi e leggeri come una nuvola?
Non è sempre facile trovare chi li fa tanto buoni, nemmeno se li si compra in pasticceria e allo stesso modo non è facile trovare una ricetta che garantisca il risultato perfetto.
A volte la superficie rimane troppo croccante, a volte sono poco dolci e altre volte un po’ asciutti.
Ci ho lavorato parecchio ma ora ho trovato quello che a parer mio è davvero l’equilibrio perfetto e oggi ve lo propongo con questa ricetta dei miei panini dolci.
Ricordo che me li comprava sempre mia mamma quando ero ragazzina…non so chi delle due ne mangiava di più!
Da soli, con del burro, della marmellata ma anche combinati al salato sono davvero sempre favolosi.

panini-dolci-ricetta-navette-contemporaneo-food

La preparazione dei panini dolci è facilissima, non ha insidie e se si segue bene la ricetta il risultato è garantito.
Non ci sono particolari consigli tranne uno che vi ricordo sempre quando parliamo di far lievitare degli impasti.
Non sempre la temperatura di casa è sufficiente soprattutto se non fa ancora particolarmente caldo.
Se siete in questa condizione per agevolare la lievitazione mettete sotto l’acqua calda il contenitore scelto per questa fase e poi asciugatelo bene: il calore aiuterà il processo regalando anche un pizzico di umidità e il risultato sarà perfetto.
Come al solito vi dico di non spaventarvi e di non rinunciare alla preparazione dei panini dolci.
Seguite passo passo la ricetta e il procedimento e vedrete che vi verranno molto bene.
Buona ricetta e come al solito “che la creatività sia con voi!

#INCUCINASTAISENZAPENSIERI

I panini dolci

Cristina Saglietti
Preparazione 2 ore 20 minuti
Cottura 15 minuti
Tempo totale 2 ore 35 minuti
Portata Prodotti da forno
Cucina Contemporaneo Food
Porzioni 6

Ingredienti
  

  • 250 g farina 00
  • 150 ml latte
  • 40 g burro morbido
  • 30 g zucchero
  • 10 g lievito a cubetti
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • q.b latte + n.1 uovo per dorare i panini

Istruzioni
 

  • Sciogliere il cubetto di lievito da 10 grammi con una parte di latte leggermente intiepidito.
  • Versare tutti gli ingredienti nella ciotola della planetaria e lavorare per ben 15 minuti sino ad ottenere un impasto molto morbido e omogeneo.
  • Mettere sotto l'acqua calda il contenitore scelto per la lievitazione: asciugarlo bene e sistemare l'impasto.
  • Coprire con la pellicola trasparente e lasciare lievitare un'ora.
  • Trascorso il tempo dividere l'impasto in parti da 40 grammi e formare delle palline lievemente allungate dalla superficie il più liscia e regolare possibile.
  • Sistemare i panini su una teglia da forno ricoperta di carta da forno, coprire il tutto con un canovaccio umido e lasciare lievitare per un'altra ora.
  • Accendere il forno ventilato a 180°.
  • Spennellare la superficie dei panini dolci con un mix di latte e uovo e infornare per 12-15 minuti facendo attenzione che la superficie non diventi troppo scura. Per evitare questo piuttosto coprire a metà cottura con della carta da forno.

 

 

Trova la tua ricetta

iscriviti alla newsletter

Resta aggiornata sulle principali novità

image

seguimi sui social

TROVERAI OGNI GIORNO TANTISSIME NUOVE
RICETTE E CONSIGLI