READING

Insalata di cavolo nero, mele, pinoli e prugne con...

Insalata di cavolo nero, mele, pinoli e prugne con crema calda di caprino

Oggi vi propongo una ricettina facile e veloce, molto sfiziosa e perfetta se si vuole rimanere leggeri senza rinunciare al sapore e al gusto: insalata di mele, cavolo nero, prugne, uvetta e pinoli al miele con crema di caprino calda.
Un piatto unico, vera esplosione di sapori, perfetto per una pausa pranzo in settimana dove abbiamo poco tempo e dobbiamo assolutamente sfamarci mantenendo la sensazione di leggerezza.
Una proposta però che sa diventare un contorno sfizioso per piatti sia di carne che di pesce se presentata in quantità più ridotte.
Il cavolo nero è una verdura di stagione ancora poco utilizzata nel nostro quotidiano.
Il suo sapore è molto intenso e la parte bianca centrale, spesso abbastanza dura, rendono questa verdura un po’ ostica da trattare.
Nella maggioranza dei casi si tende a cuocerla parecchio, a saltarla poi in padella nel modo classico o ad inserirla nelle minestre, accompagnando con cereali e o ceci o fagioli.
Sicuramente interessanti proposte che però non incontrano molto il mio gusto personale.
Sapete che io sono a favore delle cotture veloci e delle ricette più immediate che siano però creative e sfiziose.
Ecco perché oggi ho deciso di proporvi proprio questa insalata abbinandola al cavolo nero…per dimostrarvi che si può lavorare facilmente rendendolo sfizioso e interessante.
Per ottenere il migliore dei risultati ho semplicemente preso le foglie più grandi dalla venatura bianca più coriacea e l’ho eliminata con il coltello.
Ho poi tagliato a pezzettoni le altre foglie più piccole così come la parte verde di quelle più grandi e ho scottato tutto in una padella antiaderente con un filo d’olio procedendo a fiamma molto vivace.
Sono sufficienti pochi minuti e il gioco è fatto.
Il risultato sarà un cavolo nero dal sapore delicato, facilmente digeribile, interessante dal punto di vista della consistenza, che condito con poco sale e abbonante pepe si sposerà alla perfezione con il mix di mela, prugne e pinoli.
A condire questa insalata super sfiziosa un’emulsione di sale, pepe, miele e olio con l’aggiunta di alcune gocce di limone e, a concludere il tutto, una golosissima crema di caprino fuso da servire o all’ultimo, sopra all’insalata, o come base dell’insalata stessa.
Vi consiglio assolutamente di provare questo mix di sapori perché sono sicura che vi conquisterà e diventerà una delle vostre insalate invernali preferite.

Fresco Senso e la Linea Energia e Gusto

So che in molti siete giovani alle prese con gli studi o persone molto impegnate con il lavoro e la famiglia e, so anche, considerato perché mi scrivete spesso su Instagram, che in molti non amate troppo cucinare e che, per questo, seguite le mie ricette per trovare uno spunto facile e creativo per le vostre cene.
Bene…oggi voglio stupirvi.
Sapete quale frutta ho utilizzato per preparare questa sfiziosa insalata autunnale?
Il mix pronto di Fresco Senso della linea Energia e Gusto.
Un mix a mio gusto perfetto: mela rossa, prugne essiccate, pinoli e uvetta.
Un’insalata di frutta pronta all’uso ottima da sola per un pranzo super veloce, per uno spuntino pieno di energia soprattutto se siete sportivi o studenti.
Se siete però tra le persone sempre di fretta, super impegnate e poco amanti dello spadellare in cucina…sapete cosa potete fare?
Proprio quello che ho fatto io oggi: mescolare della verdura di stagione con questo mix per ottenere in pochissimi minuti e in pochissime mosse un pranzo super sfizioso e sano.
Frutta, verdura, frutta secca, poco miele, caprino leggero, pochissimi condimenti…non è un mix assolutamente perfetto?
Vi consiglio quindi di dare un occhio al brand Fresco Senso che ho già più volte avuto il piacere di raccontarvi.
Fresco Senso propone sul mercato prodotti di quarta gamma pronti per essere mangiati in qualsiasi momento della giornata.
Solo frutta fresca coltivata da partners selezionati e idonea ad essere di quarta gamma. Sanificata, tagliata e confezionata senza conservanti, senza alcun trattamento termico, per garantire la freschezza dei prodotti senza rinunciare alla qualità.
Un impianto produttivo di 4.000 mq coibentati, con controllo automatico della temperatura che assicura il mantenimento delle stesse durante tutti gli step di lavorazione.
Questo permette di preservare la shelf-life dei prodotti, evitando alterazioni organolettiche e microbiologiche della materia prima e del prodotto finito.
Lo stabilimento e tutte le attrezzature vengono sanificati giornalmente e l’esecuzione dei controlli qualità durante tutto il processo di lavorazione e confezionamento garantiscono il pieno rispetto delle regole di produzione.
Le proposte di Fresco Senso si trovano in moltissimi supermercati e sono sempre pronte all’uso: confezioni dal pack moderno e accattivante, combinazioni di frutta fresca perfette per spuntini, colazioni o per una pausa pranzo al volo, prima di un allenamento.
Perfette poi se si è particolarmente di corsa e non si vuole rinunciare alla giusta dose di frutta fresca della giornata.
Quindi che ne dite…la proverete la mia insalata di mele, cavolo nero, prugne, uvetta e pinoli al miele con crema di caprino calda?
Che la creatività sia con voi!”

#INCUCINASTAISENZAPENSIERI

Insalata di cavolo nero, mele, pinoli e prugne con crema calda di caprino
 
Persone: 1
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:
Tempo totale di preparazione:
 
Ingredienti
  • INGREDIENTI PER UNA PERSONA:
  • n. 1 confezione di mix Energia e Gusto di Fresco Senso mele e prugne
  • n.3 ciuffi di cavolo nero
  • 60 g caprino fresco
  • poco miele
  • qualche goccia di limone
  • q.b. sale e pepe nero
  • q.b. olio extra vergine di oliva
Istruzioni
  1. Per prima cosa pulire il cavolo nero, privarlo della parte centrale bianca più dura e spadellarlo per 5-8 minuti a fiamma vivace in una padella antiaderente con un filo d'olio: salare e pepare e lasciare da parte.
  2. Nel frattempo sciogliere a fiamma dolcissima il caprino.
  3. Comporre l'insalata unendo il cavolo nero saltato in padella con il mix di frutta Fresco Senso condendo il tutto con un'emulsione di sale, pepe, olio, pochissimo limone e poco miele.
  4. Servire l'insalata su un fondo di crema di formaggio o con la stessa crema versata sopra all'ultimo.

 


RELATED POST

COMMENTS ARE OFF THIS POST

INSTAGRAM
Seguimi su Instagram