Palline natalizie: addobbare i muffin a festa

Immagine: Palline natalizie: addobbare i muffin a festa

Quando arriva il Natale, questa meravigliosa festività porta sempre con sé una nuova voglia di tornare a essere creativi e di rivisitare in maniera inedita le ricette più semplici. In questo caso, tra le numerose ricette di cucina dolci e salate che ci avvicinano all’ atmosfera calda e gioiosa di questa festa, la mia proposta è quella di decorare i classici muffin di modo da creare delle simpatiche palline di Natale aiutandoci con la pasta da zucchero. Un’idea semplice in grado di divertire anche i più piccoli.

Alcuni consigli sulla pasta da zucchero

Nel caso abbiate deciso di fare la pasta di zucchero in casa, ecco qualche piccolo trucco per averla perfetta e conservarla al meglio.
Per prima cosa, vi suggerisco di utilizzare il miele chiaro per creare e zuccherare, in quanto vi consentirà di mantenere neutro il colore della pasta.
Volendo, è anche possibile aromatizzare la pasta di zucchero con la vanillina, (che sarebbe bene, nella preparazione dei dolci, sostituire sempre con la vaniglia in stecca o con quella liquida): in questo caso ci dà la possibilità di ottenere una pasta di zucchero dal sapore più gradevole e caratteristico.
Per una consistenza davvero perfetta poi, vi consiglio di lavorare rigorosamente a mano la vostra pasta.
Infine, qualche dritta sulla conservazione: aggiungere amido di mais impedirà alla pasta di seccarsi o di appiccicarsi e, per mantenerla al meglio, vi basterà avvolgerla all’interno della pellicola trasparente.

Muffin alla marmellata di arance amare

Per contrastare il sapore dolce della pasta da zucchero, ho pensato di optare per un muffin alla marmellata di arance amare. Ecco la lista degli ingredienti:

  • 200 g farina 00
  • 160 g zucchero di canna
  • 40 g zucchero di grezzo di cocco o in alternativa zucchero di canna
  • 120 ml olio di riso
  • 50 ml latte
  • 80 ml succo di arancia
  • n.3 uova
  • 12 g lievito per torte
  • 1/2 arancia per scorza
  • un pizzico di sale
  • 80 g lamelle di mandorle
  • q.b. burro morbido per la teglia
  • marmellata di arance amare (12 cucchiaini)
  • pasta di zucchero (1 panetto)
  • zucchero a velo (q.b.)
  • colorante alimentare

Per quanto riguarda il procedimento:

  1. Accendere il forno a 180°.
  2. Spremere il succo delle arance per ottenerne circa 80 ml.
  3. In un recipiente adatto lavorare insieme i tuorli con l’olio, il latte e il succo delle arance sino ad ottenere un composto omogeneo e leggermente denso.
  4. Aggiungere in una sola volta tutte le polveri mescolate precedentemente tra di loro: farina, zucchero e lievito. Il composto anche dopo questa fase dovrà avere una consistenza omogenea e liscia.
  5. Montare a neve ben ferma gli albumi aggiungendo un pizzico di sale fine.
  6. Unire agli altri ingredienti gli albumi montati a neve, le lamelle di mandorle e la scorza di arancia mescolando molto delicatamente.
  7. Imburrare le monoporzioni e coprire tutta la superficie con lo zucchero grezzo di cocco o in alternativa di canna eliminando poi la parte in eccesso.
  8. Versare il composto e cuocere dai 15 minuti ai 20 in base al forno.
  9. A metà cottura coprire la superficie dei muffin con un foglio di carta da forno per evitare che si scuriscano troppo.

Dopo averli lasciati raffreddare passate alla decorazione ricoprendoli con la pasta di zucchero colorata e creando dunque delle perfette riproduzioni delle palline di Natale.

Ricette dolci di natale: non solo palline

Con un po’ di fantasia e creatività i modi per decorare i vostri muffi a tema natalizio ce ne sono davvero tantissime: dalla meringa che ricrea l’effetto neve, ai piccoli pretzel per creare l’immagine di un alce: per gli occhi, in questo caso si potranno utilizzare delle gocce di cioccolato adagiate su degli zuccherini.
Si può anche continuare con la pasta di zucchero modellandola e ricreando dei personaggi natalizi o fare ricorso anche alla pasta di mandorle che oltre che essere decorativa si può anche mangiare dopo alcuni giorni.
Vi lascio alla vostra fantasia per permettervi di sbizzarrirvi a creare le forme più fantasiose.

Trova la tua ricetta

iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla Newsletter per avere consigli, ricette inedite e per rimanere aggiornata su novità e servizi

image