Camy Cream: la ricetta

Avete mai sentito parlare di Camy Cream?

La Camy Cream ormai può essere definita come una delle creme più famose del web.

Tre sono i suoi ingredienti: panna fresca, mascarpone e latte condensato.

Prepararla è facilissimo e ultra veloce e il risultato è davvero ottimo: perfetta per farcire torte, crostate, cupcakes, monoporzioni golose e leggere magari proprio senza uova (data la sua consistenza densa e corposa che sostiene perfettamente da sola il dolce).

camy-cream-ricetta-1-contemporaneo-food

Immaginate la Camy Cream come una sorta di nuvola leggera e soffice completamente bianca e dal sapore piuttosto neutro e sappiate che proprio per queste sue caratteristiche si può personalizzare a piacimento in base alle esigenze specifiche.

Qualsiasi aggiunta può andare bene dalla frutta fresca alla Nutella passando per gli amaretti e qualsiasi altra cosa.

Ho deciso di proporvi questa crema particolare perché è un’ottima base davvero valida e come detto una buona alternativa su alcuni dolci al cucchiaio quando non si vogliono utilizzare le uova.

Consigli

1)Per preparare una perfetta Camy Cream dovete sincerarvi che tutti gli ingredienti siano ben freddi cosi come le ciotole e le fruste che utilizzerete.

2)All’inizio sembrerà non montare…nessuna paura…fate finta di nulla e continuate a lavorare il composto…non vi deluderà ed inizierà a diventare ben sodo…a questo punto avrete terminato il vostro lavoro!

camy-cream-ricetta-2-contemporaneo-food

Se mi seguirete nei prossimi giorni vedrete come ho deciso di utilizzarla questa volta: farò una crostata con una marmellata di prugne e Cognac fatta al momento e una guarnizione di Camy Cream e prugne fresche…stra golosa!

Vi lascio quindi alla ricetta della Camy Cream e come al solito e in modo mai più appropriato di questo “che la creatività sia con voi!”

La ricetta della Camy Cream
 
Autore:
Tipo: Dolce al cucchiaio
Cucina: Contemporaneo Food
Persone: 6
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:
Tempo totale di preparazione:
 
Ingredienti
  • 500 gr mascarpone
  • 250 gr panna fresca
  • 170 gr latte condensato
Istruzioni
  1. Per prima cosa sincerarsi di avere tutti gli ingredienti freddi di frigorifero.
  2. Montare con le fruste elettriche il mascarpone aggiungendo a filo il latte condensato: subito sembrerà non montare...occorre perseverare senza paura lavorando il composto fino a che diventerà sodo.
  3. Riporre in frigorifero.
  4. Nel frattempo montare la panna: delicatamente aggiungere la panna appena montata al composto di mascarpone e latte condensato.
  5. La crema si può utilizzar da subito e può essere conservata in frigorifero non più di due giorni mantenendo intatte le sue caratteristiche.

 


RELATED POST

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Vota la ricetta:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

INSTAGRAM
Seguimi su Instagram