Pie di fragole

Ma quanto è buona la pie di fragole?
Sicuramente non siamo ancora in piena stagione di fragole ma in giro si trovano parecchie primizie particolarmente profumate e saporite e quindi non potevo non farmi prendere dalla tentazione di comprarle e di preparare un golosissimo e semplice dolcino.
Di lei tutto è super goloso: la crosta con lo zucchero lievemente caramellato sopra, il ripieno abbondantissimo di pezzettoni di fragole, il sentore di burro…che dire…una libidine!
La pie di fragole è un dolce facilissimo da preparare e dal risultato assicurato: piace ai grandi e ai bambini ed è ottimo da solo o accompagnato a del buon gelato alla crema o a della panna appena montata.
Punto saliente della pie di fragole come di qualsiasi altra pie è l’involucro, quindi l’impasto per avvolgere il ripieno: non è pasta frolla e non è simile a nessun’altra preparazione di pasticceria.
L’impasto per la pie deve sapere di burro ma non troppo, deve essere croccante ma mai secco e deve sfogliare leggermente in superficie senza perdere la sua consistenza compatta.

pie-di-fragole-dolce-alla-frutta-facile-contemporaneo-food

Consigli pratici per preparare la pie di fragole

Tre le accortezze da avere mentre si prepara questo golosissimo dolce:

1- l’acqua deve essere davvero fredda (potete metterla in congelatore appena decidete di preparare la torta)
2- occhi a non sbagliare la dose dell’aceto di mele…deve essere esattamente quello riportato sotto
3- lavorate con il burro freddo e alla velocità della luce: non bisogna fare le cose male e di fretta…ma lavorate l’impasto solo il tempo necessario a che risulti compatto, liscio e omogeneo
4- per quanto riguarda il ripieno di fragole, è importante aggiungere pochissimo addensante perché le fragole in cottura creano molto liquido che in qualche modo deve essere leggermente rappreso
5- è altrettanto importante spennellare la superficie di un mix di latte e uovo e poi aggiungere lo zucchero…questo per garantire quel tocco in più che farà della vostra pie di fragole un dolce sublime

Vi lascio quindi alla ricetta della Pie di fragole e vi ricordo che potete sempre contattarmi lasciando un messaggio qui, oppure scrivendomi una mail dalla pagina Contatti del blog oppure ancora tramite la pagina Facebook o Instagram: vi risponderò in tempo reale o quasi.
Se siete amanti come me dei dolci con le fragole vi lascio anche il link diretto a tutte le ricette proposte sino ad ora sul blog.
Buona ricetta e come al solito “che la creatività sia con voi!

#INCUCINASTAISENZAPENSIERI

Pie di fragole

Cristina Saglietti
Preparazione 1 ora
Cottura 45 minuti
Tempo totale 1 ora 45 minuti
Portata Torta alla frutta
Cucina Contemporaneo Food
Porzioni 6

Ingredienti
  

PER L'IMPASTO

  • 250 g farina 00
  • 160 g burro freddo a pezzetti
  • 90 g zucchero semolato
  • 90 ml acqua molto fredda
  • 10 ml aceto di mele
  • un pizzico di sale
  • n.3 cucchiai zucchero di canna per la superficie

PER IL RIPIENO

  • 600 g fragole
  • 100 g zucchero di canna
  • 30 g burro
  • 20 ml succo di limone
  • 20 g maizena
  • n.1 uovo+ q.b. latte+ zucchero di canna per dorare la superficie

Istruzioni
 

PER L'IMPASTO

  • Impastare velocemente il burro con la farina, lo zucchero ed il pizzico di sale in modo da ottenere un composto sbriciolato: unire l’acqua e l'aceto e proseguire sino ad avere un panetto elastico.
  • Racchiudere l'impasto con la pellicola trasparente e lasciarlo riposare in frigorifero per 30 minuti.

PER IL RIPIENO

  • Nel frattempo preparare il ripieno: tagliare le fragole a pezzettoni e metterle in una casseruola, aggiungendo lo zucchero e il burro.
  • Cuocere a fuoco medio fino a quando si raggiunge il bollore: spegnere la fiamma e aggiungere la maizena stemperata nel succo di limone.
  • Lasciare raffreddare.
  • Dividere in due parti uguali l'impasto: stendere le due parti raggiungendo uno spessore di 4 mm: sistemare la prima parte su della carta da forno e appoggiare delicatamente il tutto nella teglia scelta (diametro max 22 cm).
  • Versare il composto e coprire con l'altra parte dell'impasto. Fondamentale risulta la fase di chiusura: i bordi devono essere ben sigillati e ripiegati su se stessi in modo che non escano le fragole del ripieno.
  • Spennellare la superficie con un pennellino leggermente inumidito nel mix latte e uovo e cospargere con lo zucchero di canna.
  • Infornare e cuocere per 45 minuti a 180° ricordando negli ultimi 15 minuti di coprire la superficie con della carta da forno in modo che non si scurisca troppo.
  • Una volta cotta lasciare riposare la pie di fragole qualche ora prima di servirla.

 


RELATED POST

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

INSTAGRAM
Seguimi su Instagram