READING

Torta di mele invisibile al Cognac con salsa al ca...

Torta di mele invisibile al Cognac con salsa al caramello salato

Oggi vi propongo la torta di mele invisibile al Cognac con salsa di caramello salato.
La torta di mele invisibile ormai è diventata un grandissimo classico: sostanzialmente la sua caratteristica di base a cui deve il nome è proprio lo spessore delle fette di mele, sottilissime, tanto che si confondono con l’impasto ottenendo come risultato finale qualcosa di molto simile alle torte magiche, quelle con il cuore particolarmente morbido come i flan dolci.
Il risultato sicuramente affascina anche i meno golosi: se poi andiamo ad aggiungere dei piccoli accorgimenti ad una ricetta che già funziona più che bene nella sua versione originale il risultato che otterremo sarà superlativo.
In questo caso ho aggiunto un po’ di Cognac e ho abbinato alla torta un caramello leggermente salato che ben si sposa con i sapori di questa preparazione.
La ricetta è davvero facile quindi non ho particolari consigli da darvi: vi lascio comunque alcuni piccoli accorgimenti per ottenere un risultato perfetto.

torta-alle-mele-invisibile-cognac-salsa-di-caramello-salato-dolce-facile-ricetta-contemporaneo-food

Consigli pratici per preparare la torta di mele invisibile al Cognac con salsa di caramello salato

1- ricordatevi ovviamente di tagliare le fette di mele davvero sottili: questo è il segreto per un risultato ottimale
2- non montate troppo le uova con lo zucchero: per intenderci non serve a differenza che per le altre torte ottenere il classico composto ben spumoso e chiaro
3- il burro fuso non deve essere aggiunto caldo
4- quando preparate la salsa al caramello utilizzate un pentolino dai bordi alti.
Due i segreti: il primo è non girare MAI lo zucchero sino a quando non si sia sciolto e mescolato perfettamente all’acqua, il secondo è aggiugere la panna solo se è stata precedentemente scaldata a fiamma dolce, quindi la panna deve essere calda!

Se siete amanti come me delle torte di mele un po’ diverse dal solito vi lascio questo link diretto dove poter trovare le altre mie proposte: spero vi possano piacere.
Vi ricordo che se avete bisogno di consigli anche su una ricetta non mia o se volete fare due chiacchiere a proposito di ricette e approfondimenti, potete contattarmi scrivendomi una mail alla pagina Contatti del blog seguendo questo link, oppure potete scrivermi in direct su Instagram dove vi risponderò in tempo reale.
Vi lascio alla ricetta della torta di mele invisibile al Cognac con salsa di caramello salato e come al solito vi auguro “che la creatività sia con voi!

#STAISENZAPENSIERI

Torta di mele invisibile al Cognac con salsa al caramello salato
 
Autore:
Tipo: Torta di mele
Cucina: Contemporaneo Food
Persone: 6
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:
Tempo totale di preparazione:
 
Ingredienti
  • 500 g mele
  • n.2 uova
  • 80 g farina di farro
  • 50 g zucchero muscovado
  • 70 ml latte
  • 50 g burro fuso
  • n.2 cucchiai abbondanti di Cognac
  • ½ stecca di vaniglia
  • q.b.cannella in polvere
  • PER IL CARAMELLO SALATO:
  • 120 g zucchero semolato
  • 115 ml panna liquida
  • 60 ml acqua
  • poco sale fine
Istruzioni
  1. Per prima cosa preparare le mele tagliate molto finemente.
  2. Accendere il forno a 180°.
  3. Lavorare lo zucchero Muscovado con le uova per alcuni minuti, aggiungere poi cannela, vaniglia, sale, latte e burro fuso a temperatura ambiente: mescolare bene.
  4. Ultimare con la farina aggiunta tutta in una volta e lavorare delicatamente evitando la formazione di grumi: aggiungere da ultimo le fette di mela.
  5. Imburrare uno stampo e versare il composto: cuocere per circa 60 minuti controllando dopo i 40 minuti il grado di cottura al cuore per valutare precisamente il tempo necessario al completamento della stessa e avendo cura di proteggere la superficie del dolce con della carta da forno.
  6. Sfornare e lasciare raffreddare completamente.
  7. Preparare la salsa di caramello salato: versare in un pentolino dai bordi alti l'acqua e lo zucchero e senza mescolare lascire che i due ingredienti si fondano e che il caramello incominci a prendere consistenza.
  8. A parte scaldare a fiamma dolce la panna: aggiungere poco sale.
  9. Versare la panna calda nel caramello facendo attenzione a che non versi poiché il composto tenderà a salire verso l'alto: dopo questa fase naturale, proseguire la cottura per alcuni minuti consentendo al caramello di raggiugere la consisitenza che più preferite.
  10. Personalmente in particolare con questa torta lo gradisco abbastanza liquido.
  11. Servire la torta con la salsa di caramello salato.
  12. Il caramello salato si può conservare in frigorifero per alcuni giorni dopo averlo coperto con la pellicola trasparente.

 


RELATED POST

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Vota la ricetta:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

INSTAGRAM
Seguimi su Instagram