READING

Torta magica alla vaniglia con pere cotte nel vin ...

Torta magica alla vaniglia con pere cotte nel vin brulé

Avete mai provato a fare una torta magica? Sapete di cosa si tratta?
La torta magica in sostanza è una torta che si prepara con una basa piuttosto liquida per via del rapporto tra la quantità di latte e uova rispetto a quella di farina.
In cottura questo particolare composto reagisce al calore del forno in tre modi differenti: in superficie assume la consistenza molto simile a quella del comune Pan di Spagna, alla base sembra una sorta di flan e, in centro, dove il calore del forno è per ovvie ragioni meno diretto, mantiene una consistenza morbidissima e cremosa.

torta-magica-pere-vin-brulè-ricetta-dolci-contemporaneo-food

Oggi vi propongo una torta magica alla vaniglia con pere cotte nel vin brulé.
La ricetta è molto facile, non presenta nessun tipo di insidia pericolosa e nel complesso è anche piuttosto veloce da preparare nel senso che non ci sono preparazioni complesse da seguire.
Serve però un po’ di pazienza: oltre al tempo di preparazione e di cottura la torta richiede infatti due ore di riposo prima di essere servita.
Sostanzialmente gli ingredienti necessari per la torta magica alla vaniglia con pere cotte nel vin brulé sono: latte, uova, zucchero, farina, estratto di vaniglia (va bene anche la stecca di vaniglia), vino nero tipo Barbera, chiodi di garofano, cannella e pere.

Consigli per preparare la torta magica alla vaniglia con pere cotte nel vin brulé

Le regole da seguire per la torta magica alla vaniglia con pere cotte nel vin brulé sono pochissime:
1- non abbiate fretta nel preparare il vin brulé…servono 20 minuti di cottura a fiamma molto dolce e non lesinate con la cannella
2- la stessa pazienza servirà per restringere il vin brulé rimasto: mettete il pentolino su fiamma bassissima e lasciatelo li sino a quando la consistenza del vino non sarà abbastanza densa
3- ricordatevi di coprire la superficie del dolce verso la fine della cottura e terminato il tempo, con lo sportellino leggermente aperto, lasciate la torta per altri 10 minuti in forno
4- una volta fredda, mettete la vostra torta magica in frigorifero, coprendola con della pellicola trasparente per almeno un’ora abbondante. Successivamente toglietela dal frigorifero e lasciatela a temperatura ambiente per una ventina di minuti: questa torta infatti deve essere servita un po’ più fredda della normale temperatura ambiente ma non deve mai dare la sensazione di torta “fredda” del frigorifero (sono piccole accortezze che vi permetteranno di gustare la torta magica al meglio delle sue possibilità)

torta-magica-pere-vin-brulè-ricetta-dolci-contemporaneo-food

Ricordatevi che questa torta magica essendo alla frutta, per quanto questa abbia avuto una doppia cottura, tenderà a rovinarsi più velocemente di altre: dovete quindi cercare di mangiarla entro al massimo due giorni per essere sicuri di gustarla sempre al top delle sue caratteristiche di sapore e di consistenza.
In famiglia siamo in 5 ma solo in 2 a mangiare la torta visto che gli altri 3 sono un bassotto e due gatti, pero’ vi assicuro che non abbiamo fatto molta fatica a finirla in tempi brevissimi 😀

Il fine settimana è alle porte…le pere sono di stagione e gli altri ingredienti con buona probabilità li avete già nella vostra dispensa…io direi che ci sono tutte le premesse per provare questa deliziosa torta magica alla vaniglia con per cotte nel vin brulé.
Se al contrario preferite dare uno sguardo anche agli altri dolci qui sul blog potrete seguire con facilità questo link diretto alla categoria Dolci…”che la creatività sia con voi!

torta-magica-pere-vin-brulè-ricetta-dolci-contemporaneo-food

#STAISENZAPENSIERI

Torta magica alla vaniglia con pere cotte nel vin brulé
 
Autore:
Tipo: Dolce
Cucina: Contemporaneo Food
Persone: 8
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:
Tempo totale di preparazione:
 
Ingredienti
  • PER LA TORTA:
  • 125 gr burro
  • 120 gr zucchero semolato
  • 115 gr farina 00
  • 50 ml latte
  • n.3 uova
  • n.1 cucchiaini estratto di vaniglia liquido (va bene anche la stecca di vaniglia)
  • un pizzico di sale
  • PER LE PERE COTTE NEL VIN BRULE':
  • n.3 pere
  • 400 ml vino rosso tipo Barbera
  • n.4 cucchiai zucchero di canna
  • n.3 chiodi di garofano
  • n.3 cucchiaini cannella in polvere
  • n.1 pezzo di cannella in stecca
Istruzioni
  1. Per prima cosa preparare il vin brulé: mettere tutti gli ingredienti previsti in una pentola e cuocere a fiamma dolce per 20 minuti.
  2. Terminato il tempo, pelare le pere, tagliarle a cubetti regolari di circa 1 cm o poco più di ampiezza e cuocerle nel vin brulé per 12 minuti sempre a fiamma dolce.
  3. Nel frattempo preparare la torta: accendere il forno a 150°.
  4. Separare gli albumi dai tuorli e lavorare questi ultimi con lo zucchero sino ad ottenere un composto denso, chiaro e spumoso.
  5. Fare fondere il burro e lasciarlo intiepidire: aggiungerlo poi alle uova montate piano piano sempre mescolando.
  6. Unire l'estratto di vaniglia, la farina, il sale e per ultimo il latte.
  7. A parte montare con un pizzico di sale gli albumi in modo che siano ben sodi e aggiungerli al composto liquido mescolando delicatamente.
  8. Foderare una teglia da forno da 22-24 cm di diametro con della carta da forno. Versare alla base le pere cotte avendo cura di lasciare da parte il vin brulé che servirà in un secondo momento.
  9. Versare poi il composto e infornare per 55 minuti.
  10. Verso fine cottura coprire la superficie del dolce con della carta da forno e trascorso tutto il tempo, spegnere il forno, aprire leggermente lo sportello e lasciare la torta ancora per 10 minuti.
  11. Mentre la torta si raffredda addensare a fiamma bassissima il restante vin brulé.
  12. Sfornare la torta capovolgendola in modo che lo strato di Pan di Spagna faccia da base.
  13. Coprire con della pellicola trasparente e lasciare riposare in frigo per almeno un'ora.
  14. Prima di servire la torta lasciarla a temperatura ambiente per 20 minuti, versare sulla superficie il vin brulé rimasto e servire.

 


RELATED POST

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Vota la ricetta:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

INSTAGRAM
Seguimi su Instagram