READING

Apple Cake con salsa calda Butterscotch – la...

Apple Cake con salsa calda Butterscotch – la Torta di Mele e le sue mille declinazioni –

 Ognuno di noi ha la sua ricetta per preparare la torta di mele…secondo me uno dei cosidetti “confort-food” per eccellenza: riporta alla mente ricordi di quando si era piccolini, i dolci semplici della mamma, la colazione della domenica o la merenda dai nonni.

E’ talmente un classico che la torta di mele, in tutte le case del mondo, è sempre buona e  ti vien voglia di mangiarne subito una fetta.

 torta-di-mele-con-salsa-5-contemporaneo-food

 E da perfetto classico che si tramanda da generazione in generazione,  porta con se mille declinazioni differenti: con le fette di mela in superficie, con i pezzettoni nell’impasto, con il caramello sopra, con le spezie, capovolta…non finirei più di ricordare tutte le sue varianti.

Io oggi vi propongo una versione non del tutto “nostrana“: facciamo una sorta di  viaggio tra la Francia e l’Inghilterra, ci appropriamo di sapori e consistenze un po’ diverse da quelle di casa nostra, per dar vita ad una torta molto delicata, profumata e speziata, dalla consistenza compatta ma mai asciutta (nemmeno dopo tanti giorni) che richiama, per sua stessa natura, una salsa che poco va d’accordo con le diete (ma d’altronde stiamo parlando di dolci e quindi è permesso…) che sa di panna, di burro e di zucchero bruno.

torta-di-mele-con-salsa-1-contemporaneo-food

 

La mia Apple Cake finisce poi con l’avere, essa stessa, tre declinazioni: la potete mangiare con la salsa calda Butterscotch per merenda o dopo-cena oppure potete, più semplicemente, gustarvela a colazione in compagnia di una bella tazza di latte o di un ottimo espresso.

Se poi siete amanti del te all’inglese non vi deluderà e saprà sprigionare tutti i profumi delle spezie che porta con se una volta immersa nel caldo tepore del vostro te inglese.

Non mi resta che lasciarvi alla ricetta sperando che possa riscontrare il vostro gusto.
Se poi avete voglia di un dolcino alle mele molto più semplice ma altrettanto gustoso allora vi propongo la ricetta delle “Nuvole di mela con zucchero di canna speziato” che Contemporaneo Food ha scritto oggi per Bigodino.it
“Che la creatività sia con voi!”

 torta-di-mele-con-salsa-3-contemporaneo-food

Apple Cake con salsa Butterscotch - la Torta di Mele e le sue mille declinazioni -
 
Autore:
Tipo: Torta
Cucina: Contemporaneo Food
Persone: 6
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:
Tempo totale di preparazione:
 
Ingredienti
  • PER LA TORTA:
  • 225gr farina 00
  • 150gr zucchero di canna
  • 85gr burro
  • n1.uovo
  • n.3 mele
  • 80 ml latte
  • 8gr lievito per torte
  • un pizzico di sale
  • una punta di cucchiaino di noce moscata
  • n.2 cucchiaio zucchero di canna
  • n.1 cucchiaino di cannella in polvere
  • PER LA SALSA:
  • 400ml panna liquida
  • 120ml sciroppo di zucchero
  • 50gr zucchero di canna
  • n.1 stecca di vaniglia
  • 60gr burro
Istruzioni
  1. PER LA TORTA:
  2. Accendere il forno a 180°.
  3. Lavorare insieme il burro ammorbidito con lo zucchero di canna e l'uovo sino ad ottenere un composto omogeneo e sbiancato.
  4. Unire tutte le polveri e lavorare per pochi istanti. Aggiungere subito dopo il latte e lavorare con la frusta sino a quando non sarà liscio e omogeneo (qualche minuto).
  5. Coprire la teglia da forno con un foglio di carta da forno. Versarvi il composto e livellare perfettamente la superficie.
  6. Incominciare a sistemare le mele partendo dal centro e disegnando una sorta di + centrale. Allargarsi sempre di più con le fettine di mela fino al raggiungimento della decorazione come in foto.
  7. Premere bene le fette di mela in modo che entrino quasi completamente all'interno della torta.
  8. Cospargere con lo zucchero alla cannella e infornare per 35'-40'. Controllare con uno stecchino il grado di cottura. La torta deve essere umida ma non troppo bagnata al centro. Proteggere la superficie del dolce con un foglio di carta da forno negli ultimi minuti di cottura per far si che non si scurisca troppo.
  9. Sfornare e lasciare raffreddare completamente prima di servire.
  10. PER LA SALSA:
  11. In un pentolino far scaldare la panna con lo zucchero e lo sciroppo di zucchero. Quando ha quasi raggiunto il bollore unire il burro, abbassare ulteriormente la fiamma e cuocere mescolando continuamente sino a quando la salsa non si rapprende leggermente. Dovrà comunque mantenere una consistenza abbastanza liquida.
  12. Servire calda con la torta.
  13. La salsa si conserva in frigorifero per qualche giorno.

RELATED POST

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Vota la ricetta:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

INSTAGRAM
Seguimi su Instagram