Crema di castagne e crackers facili alla farina integrale, semi e frutti rossi

Immagine: Crema di castagne e crackers facili alla farina integrale, semi e frutti rossi

Oggi ti propongo due ricette perfette da sole ma sublimi se servite insieme come antipasto o in un aperitivo: crema di castagne e crackers facili alla farina integrale, semi e frutti rossi.
Lei è una crema salata alle castagne, morbida come il velluto e dal sapore delicato e avvolgente.
Malgrado sia fatta di sole castagne, riesce a dare una nota fresca e molto piacevole al palato che non appesantisce ma anzi, invita ad un altro assaggio.
Loro sono dei crackers senza lievitazione con farina integrale, mirtilli rossi, semi e mandorle…assolutamente strepitosi sia per il mix di sapore salato/dolce, sia per la consistenza croccante al punto giusto.
Sono perfetti come idea non troppo dolce ma vanno altrettanto bene come proposta salata in accompagnamento un po’ a tutto.
Non necessitano di riposo né di lievitazione: ovviamente richiedono due passaggi in forno, uno per la cottura e uno per essere biscottati, ovvero in qualche modo ricotti dopo essere stati tagliati a fette sottili per ottenere così il giusto grado di croccantezza.
Se hai del tempo a disposizione puoi aspettare che il pane cotto si raffreddi completamente prima di tagliarlo a fette e ripassarlo in forno.
Se però hai un buon coltello e ti muovi con delicatezza, puoi tranquillamente tagliare le fette anche con la preparazione ancora calda.
Due ricette che si possono fare contemporaneamente, senza troppo impegno di tempo né di attenzione e due ricette che ti danno grande soddisfazione e ti garantiscono un’ottima figura con chi è a tavola con te!

crema-salata-di-castagne-crackers-semi-mandorle-frutti-rossi-ricette-facili-veloci-brunch-contemporaneo-food
Per la crema salata di castagne ho utilizzato le castagne che si comprano già cotte al vapore e sottovuoto, comodamente al supermercato senza dover investire tempo per pulire e preparare quelle crude, farle bollire, spelarle e frullarle.
Ovviamente se hai delle castagne fresche e vuoi usarle va benissimo ma, ti assicuro che questo prodotto pronto all’uso è  di grande qualità e in un certo tipo di preparazioni, esattamente come queste, è ottimale e garantisce il massimo dei risultati abbreviando di molto i tempi.
Spero che questa combo possa piacerti e che magari la preparerai per la festa di Halloween, per un antipasto sfizioso, se sei alla ricerca di qualcosa di sfizioso e di poco impegnativo per la colazione o per il brunch di questo fine settimana.
Ti lascio non solo alle ricette della crema di castagne e crackers facili alla farina integrale, semi e frutti rossi ma anche a questo link diretto ad altri crackers che vale la pena provare.
Alla prossima ricetta e come al solito…”che la creatività sia con te!

#INCUCINASTAISENZAPENSIERI

crema-salata-di-castagne-crackers-semi-mandorle-frutti-rossi-ricette-facili-veloci-brunch-contemporaneo-food

Crema di castagne e crackers velocissimi alla farina integrale

Cristina Saglietti
Preparazione 1 ora 20 minuti
Cottura 50 minuti
Tempo totale 2 ore 10 minuti
Portata Aperitivo, Snack
Cucina Contemporaneo Food
Porzioni 6

Ingredienti
  

CREMA DI CASTAGNE

  • 500 g castagne bollite
  • n.1 cucchiaio crema di sesamo tahina
  • q.b. semi di sesamo e di zucca per decoraree
  • 1/2 limone
  • q.b. acqua tiepida

CRACKERS FARINA INTEGRALE

  • 210 ml acqua
  • 80 g farina integrale
  • 60 g mandorle
  • 45 g uvetta sultanina
  • 45 g mirtilli rossi
  • 40 g semi di zucca
  • 20 g semi di chia
  • 15 g semi di papavero
  • n.1 cucchiaino zucchero semolato
  • 8 g lievito in polvere
  • un pizzico di sale

Istruzioni
 

CREMA DI CASTAGNE

  • Frullare insieme le castagne con il succo di limone e la crema di sesamo aggiungendo piano piano dell'acqua tiepida sino a raggiungere la consistenza preferita.
  • A parte tostare un po' di semi in una padella calda a fiamma media per pochii minuti e versare sopra solo un attimo prima di servire.

CRACKERS INTEGRALI

  • Accendere il forno a 180° ventilato.
  • Lavorare insieme tutti gli ingredienti e versare il composto in una forma da plumcake lungo circa 18 cm.
  • Livellare la superficie e infornare per 35 minuti circa.
  • Successivamente sfornare e lasciare raffreddare un po'.
  • Tagliare a fettine molto sottili da disporre su una teglia da forno ricoperta da carta forno e ripassare in forno per 10-15 minuti girandoli una volta in modo che si secchino in modo uniforme.
  • Servire freddi con la crema di castagne.

 

Trova la tua ricetta

iscriviti alla newsletter

Resta aggiornata sulle principali novità

image

seguimi sui social

TROVERAI OGNI GIORNO TANTISSIME NUOVE
RICETTE E CONSIGLI