La ricetta degli zaeti nella loro versione vegana

Immagine: La ricetta degli zaeti nella loro versione vegana

Di recente mi è stato chiesto da una di voi di verificare una ricetta vegana di biscotti che, a quanto pare, presentava qualche difetto: si tratta della ricetta degli zaeti, biscotti veneziani preparati con un mix di farina gialla e farina bianca.
La persona che mi ha chiesto di correggere la ricetta trovava i biscotti troppo amari.
In effetti quasi tutti gli ingredienti degli zaeti possono lasciare un retrogusto amaro: la grappa, il lievito, la farina di mais e soprattutto la farina di farro integrale che nella ricetta originale non è prevista.
Quando si usano le farine integrali occorre fare attenzione alle proporzioni: avendo un sapore importante vanno tagliate con delle farine diverse in modo da smorzare leggermente il loro caratteristico sapore deciso e sicuramente un po’ amaro.
Ho preparato gli zaeti vegani secondo una mia personale proporzione utilizzando tutti gli elementi della ricetta proposta e da correggere: il risultato sicuramente è stato positivo perché gli zaeti non sono assolutamente amari e la consistenza è bella corposa.
E’ difficile fare un vero paragone con un’altra ricetta perché a parità di ingredienti e di proporzioni se utilizziamo l’olio al posto del burro il risultato che otterremo sarà completamente differente.
Vi lascio sperimentare la mia versione vegana degli zaeti o e come sempre “che la creatività sia con voi!

#INCUCINASTAISENZAPENSIERI

La ricetta degli Zaeti nella loro versione vegana

Cristina Saglietti
Preparazione 20 minuti
Cottura 30 minuti
Tempo totale 50 minuti
Portata Biscotti
Cucina Contemporaneo Food
Porzioni 6

Ingredienti
  

  • 170 g farina di mais
  • 80 g farina di farro integrale
  • 80 g zucchero
  • 80 g uva sultanina
  • 70 ml olio di mais
  • 40 g fecola
  • 35 ml grappa
  • 5 g lievito per dolci
  • 1/2 limone per la scorza

Istruzioni
 

  • Accendere il forno a 180°.
  • Per prima cosa mettere a mollo in acqua calda l'uvetta per 15 minuti: scolarla e versarci sopra la grappa.
  • Lavorare insieme tutti gli elementi aggiungendo l'uvetta e la grappa.
  • Appena si ottiene un composto omogeneo e compatto preparare i biscotti dandogli una forma leggermente ovale di 1 cm abbondante di spessore.
  • Sistemare i biscotti in una teglia da forno ricoperta da carta da forno e cuocere per 20 minuti a 180° ventilato.
  • Per ottenere dei biscotti più croccanti, una volta spento il forno lasciarli ancora dentro con lo sportello quasi chiuso per altri 10 minuti.

 

Trova la tua ricetta

iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla Newsletter per avere consigli, ricette inedite e per rimanere aggiornata su novità e servizi

image