Mini pie con frolla a caldo farcite con caponatina di cipolle di Maggio, patate e piselli

Immagine: Mini pie con frolla a caldo farcite con caponatina di cipolle di Maggio, patate e piselli

Iniziamo la settimana con una ricettina tanto facile quanto sfiziosa e carina da vedere: mini pie con frolla a caldo farcite con caponatina di cipolle di Maggio, patate e piselli.
Per preparare la frolla a caldo basta fondere il burro in un pentolino con dell’acqua e versarci successivamente, a fiamma spenta, la farina con il sale: si impasta sino a quando non si ottiene un impasto molto liscio e setoso che richiede un riposo di 30 minuti in frigorifero prima di essere utilizzato.
Il ripieno è molto semplice: una caponatina preparata con le cipolle bianche di Maggio, quelle delicate e particolarmente dolci, patate e piselli, il tutto arricchito da della salsa di pomodoro al basilico.
Una foglia di basilico si utilizza anche come decoro della superficie delle mini pie che hanno al centro un piccolo foro non solo estetico ma anche finalizzato ad una perfetta cottura del ripieno interno.
Come si può percepire le mini pie con frolla a caldo farcite con caponatina di cipolle di Maggio, patate e piselli è una ricetta davvero super facile e anche abbastanza veloce.
Le mini pie che si ottengono sono ottime calde, ma anche tiepide e persino a temperatura ambiente.

mini-pie-cipolle-primaverili-patate-piselli-ricetta-facile-vegetariana-contemporaneo-food

Vi consiglio sicuramente di provarle anche perché è una bella occasione per provare a preparare la frolla a caldo, impasto molto utile e tattico per molte altre ricette…basterà giocare con la fantasia.
Che ne dite?
Le mini pie con frolla a caldo farcite con caponatina di cipolle di Maggio, patate e piselli sono un antipasto sfizioso, un’ottima idea per il brunch o la merenda di un picnic quando si potrà nuovamente uscire senza troppi problemi ma possono anche essere viste come una vera e propria cena abbinate ad una insalatina fresca.
Spero abbiate voglia di provarle.
Vi lascio alla loro ricetta e come al solito “che la creatività sia con voi!”

#INCUCINASTAISENZAPENSIERI

mini-pie-cipolle-primaverili-patate-piselli-ricetta-facile-vegetariana-contemporaneo-food

Mini pie con frolla a caldo farcite con caponatina di cipolle di Maggio, patate e piselli

Cristina Saglietti
Preparazione 30 minuti
Cottura 45 minuti
Tempo totale 1 ora 15 minuti
Portata Antipasto
Cucina Contemporaneo Food
Porzioni 4

Ingredienti
  

PER L'IMPASTO

  • 375 g farina 00
  • 160 ml acqua calda
  • 150 g burro
  • q.b. sale e pepe nero

PER LA FARCITURA

  • n.10 cipolle bianche di Maggio
  • n.6 patate medie
  • 300 ml salsa di pomodoro
  • 200 g piselli freschi bolliti
  • q.b. basilico fresco
  • q.b. sale e pepe nero
  • q.b. olio extra vergine di oliva
  • n.1 uovo per spennellare la superficie delle pie

Istruzioni
 

PER L'IMPASTO

  • In un pentolino dalle dimensioni adatte fare fondere il burro nell'acqua: a fiamma spenta aggiungere la farina con del sale e del pepe e mescolare e impastare sino ad ottenere un impasto liscio e molto omogeneo.
  • Creare un panetto, chiuderlo nella pellicola trasparente e lasciarlo riposare in frigorifero per 30 minuti.

PER LA FARCITURA

  • Nel frattempo preparare la farcitura: pulire le cipolle e tagliarle a pezzettini, tagliare a cubotti abbastanza piccole anche le patate.
  • Pulire i piselli e farli bollire 8 minuti in acqua: scolarli e lasciarli da parte.
  • In una padella scaldare 2 cucchiai di olio, aggiungere la salsa di pomodoro e una manciata di foglie di basilico tritate grossolanamente e procedere con la cottura a fiamma molto vivace per circa 10 minuti.
  • Aggiungere le verdure, abbassare la fiamma, mescolare un po', aggiungere dell'acqua e procedere con la cottura sino a che le patate e le cipolle risultino ben cotte.
  • Spegnere la fiamma e condire con sale, pepe, curry e cumino.
  • Accendere il forno ventilato a 180°.
  • Stendere l'impasto sino ad ottenere uno spessore di circa 4 mm non di più: decoppare possibilmente con due coppapasta di diametro differente, uno più piccolo per la base da farcire e uno più grande per la parte sopra che richiude le pie.
  • Va comunque bene un unico coppasta per entrambe le parti.
  • Farcire metà dei tondini con la caponatina senza andare troppo sui bordi: prendere la seconda metà dei tondini e chiudere una a una tutte le pie.
  • Chiudere bene i bordi con le dita e sigillare facendo un decoro tutto attorno con la forchetta.
  • Sistemare le mini pie su una teglia da forno ricoperta da carta da forno e spennellare la superficie con un uovo sbattuto: sistemare una foglia di basilico su tutte le pie e fermarla spennellando ulteriormente con l'uovo.
  • Creare al centro di ogni pie un mini foro eliminando una piccola quantità di pasta.
  • Infornare e cuocere per circa 15 minuti o comunque fino a quando le pie non siano ben dorate sopra e sotto.
  • Servire calde, tiepide o a temperatura ambiente.

 

Trova la tua ricetta

iscriviti alla newsletter

Resta aggiornata sulle principali novità

image

seguimi sui social

TROVERAI OGNI GIORNO TANTISSIME NUOVE
RICETTE E CONSIGLI