READING

Riso al latte, panna e vaniglia

Riso al latte, panna e vaniglia

Eccomi con una nuova ricetta dolce, facile e veloce per appagare la nostra voglia di golosità del fine settimana, quando magari non ci va di stare troppo ai fornelli ma ci farebbe un grande piacere mangiare un dolcino: riso al latte, panna e vaniglia.
Sono una amante del riso al latte?
Ma neanche per idea…o almeno…non lo ero fino a quando non ho preparato questa ricetta.
Anche lei per soddisfare una richiesta specifica di una di voi che ha la figlia ormai in fissa con il riso al latte che compra ormai abitualmente al supermercato…quindi…confezionato e non troppo salutare.
Considerato che ne mangia, a quanto pare una porzione quasi tutti i giorni per spezzare lo studio, la mamma mi ha chiesto di darle una ricetta super golosa per rendere felice la figlia, far si che ne mangi un po’ di meno, in proporzione, ma di più sano e goloso.
Quando ho ricevuto questa richiesta subito ho detto “e ora come faccio a fare un riso al latte goloso che a me non pare per niente goloso???'”
Poi ovviamente mi sono messa di impegno e ho pensato a giocare con i pochi elementi che avevo a disposizione per mantenere la ricetta super classica rendendola però super super golosa da vero effetto WOW!
A mio gusto ci sono riuscita: ora…sappiatelo…adoro il riso al latte (fatto così almeno!)

riso-al-latte-panna-vaniglia-dolce-facile-merenda-contemporaneo-food

Latte, panna, zucchero (non troppo), vaniglia, di quella buona, cottura lenta, riso di qualità e ben lavato: tutti gli elementi da rispettare per ottenere il top da questa ricetta del riso al latte, panna e vaniglia.
Il segreto poi è tenere da parte della panna per aggiungerla a fine cottura: il vostro riso al latte diventerà cremosissimo, golosissimo e meravigliosissimo.
Ho esagerato?
Non so…vorrei che provaste la ricetta e definiste voi di persona la bontà del dolcino di oggi.
Mamma e figlia sono state molto soddisfatte…sarà così anche per voi?
Se poi vi state chiedendo come mai ho deciso di mettere negli scatti un giornale vecchio a dir poco 😀 è per sottolineare il primo pensiero che mi è balenato in testa quando ho sentito parlare di riso al latte, un dolcino super classico, anni 80′, in pratica tutto quello che non mi attira quasi per nulla…eppure! 😀
Vi lascio quindi alla ricetta del riso al latte, panna e vaniglia e come al solito vi auguro “che la creatività sia con voi!

#INCUCINASTAISENZAPENSIERI

riso-al-latte-panna-vaniglia-dolce-facile-merenda-contemporaneo-food

Riso al latte, panna e vaniglia

Cristina Saglietti
Preparazione 10 minuti
Cottura 18 minuti
Tempo totale 28 minuti
Portata Dessert al cucchiaio
Cucina Contemporaneo Food
Porzioni 2

Ingredienti
  

  • 750 ml latte
  • 300 ml panna liquida
  • 150 g riso per risotti
  • 80 g zucchero semolato
  • n.1 stecca di vaniglia

Istruzioni
 

  • Per prima cosa lavare il riso e scolarlo bene.
  • In una pentola versare il latte, la panna liquida, lo zucchero, la vaniglia e il riso e procedere con la cottura a fiamma molto dolce sino a quando il liquido non si sia quasi del tutto consumato e il riso non sia diventato cotto (non deve scuocere).
  • Deve essere cotto leggermente di più di quando è al dente per un risotto.
  • Ricordarsi che in cottura occorre sempre mescolare altrimenti il riso attacca al fondo della pentola.
  • Spegnere il fuoco, chiudere con un coperchio e lasciare intiepidire.
  • Aggiungere altra panna liquida in modo da rendere il riso cremoso al punto preferito e servire tiepido o a temperatura ambiente.
  • Il riso al latte può essere conservato in frigorifero, tolto da frigo una mezz'oretta prima di servirlo aggiungendo della panna e mescolando delicatamente.

 

 


RELATED POST

COMMENTS ARE OFF THIS POST

INSTAGRAM
Seguimi su Instagram