READING

Torta con frolla al cacao, confettura di fragole, ...

Torta con frolla al cacao, confettura di fragole, mascarpone e ricotta

Oggi vi propongo un dolce molto ricco, cremoso e goloso che spero possa piacere così come è piaciuto a me: torta di frolla al cacao, confettura di fragole, mascarpone e ricotta.
Non è un tipo di dolce che faccio spesso perché per me è quasi troppo “tradizionale”…non ha molto di creativo o di particolare.
Il punto è che mi sono fissata che volevo fare una crostata ripiena di qualcosa di morbido e goloso e che non fosse la solita ricotta: sono quindi partita da una ricetta “classica” e ho giocato un po’ con gli ingredienti per trovare la formula che piacesse a me…cosa che alla fine sono riuscita a fare.
La frolla che ho utilizzato qui è abbastanza delicata e dal sapore molto intenso di cacao amaro.
Lavorarla è molto facile, risulterà poi leggermente più delicata nel momento in cui la si va a stendere perché contiene parecchio burro che tenderà a scaldarsi facilmente rendendo l’impasto un po’ delicato da gestire (vi lascio però due consigli facilissimi da seguire per non avere problemi).
La confettura di fragole è rigorosamente da fare in casa con le fragole fresche, anche perché in realtà serve avere delle “fragole un po’ cotte” più che una vera e propria confettura…questo vuol anche dire…cottura piuttosto veloce.
La ricotta in questo caso è presente in minima parte e serve solo a dare un po’ di sostegno al mascarpone, re indiscusso di questo dolce goloso.
E’ proprio lui infatti a renderla così morbida e delicata.

torta-di-confettura-di-fragole-mascarpone-ricotta-con-frolla-al-cacao-ricetta-facile-contemporaneo-food

Il mix di tutti i sapori è un grande classico che credo non deluda mai…come ripeto, la torta con frolla al cacao, confettura di fragole, mascarpone e ricotta non vuole essere un dolce particolare ma semplicemente una proposta piuttosto facile, molto golosa e con frutta di stagione.

CONSIGLIO PER LAVORARE LA FROLLA AL CACAO:

Per non avere problemi il consiglio è quello di creare un panetto di frolla abbastanza basso, circa 3-4 cm in modo che si raffreddi prima e che successivamente non abbia bisogno di essere lavorato troppo per raggiungere lo spessore desiderato.
La miglior cosa da fare sarebbe di far riposare la frolla per una notte: diversamente fatela riposare almeno 2 ore.
Quando si stende la frolla per rivestire la teglia che in questo caso dovrà essere di 20 cm di diametro (al massimo 22cm), bisogna essere molto veloci ed evitare di toccare troppo la frolla con le mani in modo che non si scaldi.

Una piccola raccomandazione: sia il mascarpone che la ricotta devono essere ben asciutti, questo vuol dire che se aprite le confezioni e vedete un po’ di liquido sopra, eliminatelo subito, altrimenti si rischia di avere una torta che rimane troppo umida.
Le fragole non sono un problema perché cotte non rilasciano più liquido e quindi non vi creeranno nessuna difficoltà.
Che ne dite?
Pensate anche voi che la torta di frolla al cacao, confettura di fragole, mascarpone e ricotta sia davvero un’idea golosa da provare?
Io spero proprio di si.
Vi aspetto domani con un’altra ricettina e vi ricordo il nuovo appuntamento del sabato alle 15 con un’idea dolce per la colazione della domenica…”che la creatività sia con voi!”

#INCUCINASTAISENZAPENSIERI

Torta con frolla al cacao, confettura di fragole, mascarpone e ricotta

Cristina Saglietti
Preparazione 3 ore
Cottura 1 ora
Tempo totale 4 ore
Portata Dolce
Cucina Contemporaneo Food
Porzioni 6

Ingredienti
  

PER LA FROLLA

  • 300 g farina 00
  • 220 g burro leggermente morbido
  • 170 g zucchero semolato
  • 50 g cacao
  • n.1 uovo

PER IL RIPIENO

  • 400 g mascarpone
  • 100 g ricotta fresca
  • 50 g zucchero a velo
  • 1/2 stecca di vaniglia

PER LA CONFETTURA DI FRAGOLE

  • 400 g fragole fresche
  • n.4 cucchiai zucchero di canna
  • n.2 cucchiaini succo di limone

Istruzioni
 

PER LA FROLLA

  • Lavorare il burro con lo zucchero sino ad ottenere un composto omogeneo: aggiungere l'uovo e proseguire sino a quando non risulti ben incorporato.
  • Unire poco alla volta la farina mescolata con il cacao setacciato: lavorare l'impasto per ottenere una pasta omogenea.
  • Creare un panetto abbastanza schiacciato, chiuderlo nella pellicola e lasciare riposare almeno 2 ore (meglio una notte intera).

PER IL RIPIENO

  • Lavorare insieme la ricotta con il mascarpone, lo zucchero e la vaniglia e lasciare da parte.

PER LA CONFETTURA DI FRAGOLE

  • Lavare, asciugare e tagliare a pezzettoni le fragole, aggiungere lo zucchero e il limone e cuocere a fiamma media per circa 15 minuti: lasciare raffreddare completamente.

PER LA COMPOSIZIONE DEL DOLCE

  • Accendere il forno ventilato a 180°.
  • Dividere in due parti la frolla, una deve essere un po' più grande dell'altra perché sarà quella che servirà a fare la base della torta.
  • Stendere la prima parte arrivando ad uno spessore di circa 5 mm e rivestire una tortiera del diamentro di 20 cm facendo anche i bordi.
  • Versare metà del ripieno, livellare.
  • Sistemare delicatamente sopra uno strato molto abbondante di confettura di fragole e terminare con la restante parte di formaggio.
  • Stendere la frolla rimanente e ricoprire completamente la frolla cercando di unire molto bene i bordi sovrapponendoli e schiacciandoli insieme.
  • Infornare e cuocere per 40 minuti.
  • Lasciare raffreddare completamente.

 


RELATED POST

COMMENTS ARE OFF THIS POST

INSTAGRAM
Seguimi su Instagram