READING

Torta morbida di prugne, ricotta e lime con crumbl...

Torta morbida di prugne, ricotta e lime con crumble alle mandorle

Oggi vi propongo un dolce perfetto per questo periodo, una sorta di fil rouge tra fine estate e inizio autunno: torta morbida di prugne, ricotta e lime con crumble alle mandorle.
Le prugne hanno una stagionalità molto lunga: partono dall’inizio dell’estate e arrivano perfette fino alla prima parte di settembre pertanto ben si sposano con un mood di fine stagione così come questo tipo di torta, molto rustica, dal sapore delicato e allo stesso tempo intenso, che ha una cottura lenta in forno e che ci regala un risultato goloso, fragrante e molto soddisfacente.
La torta morbida di prugne, ricotta e lime con crumble alle mandorle gioca molto con i contrasti di consistenza e di sapore:
la freschezza del lime, la dolcezza e la succosità delle prugne, il croccante del crumble e la cremosità della ricotta…tanti strati differenti, uno sull’altro in una torta morbida che si sviluppa sicuramente in altezza per una golosità mai vista prima.
La sua preparazione è molto facile per quanto in effetti gli ingredienti non siano pochi: per quantoo riguarda la cottura, consiglio intanto una teglia diametro 20 o al massimo 22 e una cottura in forno ventilato a 180°, abbastanza lunga in modo da permettere al cuore del dolce di cuocere alla perfezione mantenendo un buon grado di umidità.
Per evitare un’eccessiva concentrazione di acqua occorre scolare molto bene la ricotta e optare in partenza per un tipo non troppo molle e cremoso.

torta-morbida-alle-prugne-ricotta-lime-con-crumble-di-mandorle-dolce-con-la-frutta-contemporaneo-food

Vi consiglio di partire dalla preparazione del crumble per passare a quella della frutta e per finire alla base della torta, in modo da avere tutto pronto quando serve, senza sprechi di tempo.
Una raccomandazione per la cottura: gli strati sono tanti, la ricotta e le prugne creano parecchia umidità, ergo, occore dare i giusti tempi alla torta per cuocere bene: come succede spesso ogni forno ha delle prestazioni leggermente differenti quindi serve controllare la cottura in modo da fare bene al di la delle mie indicazione che sono andate molto bene per la mia situazione e per il mio forno.
Proteggete la superficie del dolce dopo i primi 20 minuti di cottura in modo che non si scurisca troppo nel tempo e quando spegnete il forno, aprite leggermente lo sportellino e lasciate ancora 10 minuti la torta dentro.
Non ho altro da aggiungere per quanto rigurarda questa torta golosissima di prugne, ricotta e lime con crumble alle mandorle…spero proprio che vogliate provarla.
Vi aspetto su Instagram per vedere insieme come è  andata.
“Che la creatività sia con voi!”

#INCUCINASTAISENZAPENSIERI

torta-morbida-alle-prugne-ricotta-lime-con-crumble-di-mandorle-1b-contemporaneo-food

Torta morbida di prugne, ricotta e lime con crumble alle mandorle

Cristina Saglietti
Preparazione 20 minuti
Cottura 1 ora 15 minuti
Tempo totale 1 ora 35 minuti
Portata Dolce alla frutta
Cucina Contemporaneo Food
Porzioni 6

Ingredienti
  

PER IL CRUMBLE

  • 150 g mandorle con la pelle
  • 60 g farina di farro
  • 60 g burro freddo
  • 40 g zucchero di canna
  • n.1 cucchiaino abbondante di cannella

PER LA BASE

  • 200 g di farina di farro
  • 150 g di burro
  • 150 g ricotta
  • 130 g di zucchero di canna
  • 50 ml latte
  • n.2 uova
  • 12 g lievito per torte
  • n.1 lime per la scorza

PER LE PRUGNE

  • n.8 prugne viola
  • n.1 cucchiaio di zucchero

Istruzioni
 

PER IL CRUMBLE

  • Per prima cosa preparare il crumble: tritare le mandorle grossolanamente.
  • Mescolare le mandorle tritate alla farina, allo zucchero di canna e alla cannella.
  • Aggiungere il burro freddo a pezzettini piccoli e lavorare con le mani sino ad ottenere un composto molto sabbioso e grossolano: lasciare da parte in frigorifero.

PER LE PRUGNE

  • Lavare le prugne e tagliarle a fette, mescolarle con lo zucchero e lasciarle a macerare sino all'utilizzo.

PER LA BASE

  • Per prima cosa accendere il forno ventilato a 190°.
  • Lavorare il burro a temperatura ambiente con lo zucchero e la scorza del lime, fino a ottenere un composto leggero e spumoso.
  • Aggiungere le uova e proseguire per avere come risultato un composto omogeneo.
  • Unire farina e lievito alternando con il latte per ottenere una pastella morbida.
  • Versare metà dell'impasto nella teglia del diametro 20 o 22 cm, foderata di carta da forno.
  • Adagiare sopra la ricotta e metà del crumble alle mandorle, quindi aggiungere metà delle fette di prugna.
  • Versare delicatamente la pastella rimanente sulla frutta.
  • Ricoprire la torta con le restanti fette di prugna e cospargere la parte superiore della torta con il crumble.
  • Cuocere la torta per 60-75 minuti o fino a quando la torta non risulti umida ma cotta al centro.
  • Dopo primi 20 minuti di cottura proteggere la superficie con della carta da forno e una volta spento il forno, aprire leggermente lo sportello e lasciare la torta ancora 10 minuti.

 


RELATED POST

COMMENTS ARE OFF THIS POST

INSTAGRAM
Seguimi su Instagram