READING

Torta salata con insalata riccia, acciughe e olive...

Torta salata con insalata riccia, acciughe e olive taggiasche…super light

Ogni anno, almeno per me, l’inizio di Marzo segna sul mio calendario l’inizio di un regime alimentare più controllato: sto più attenta alle calorie, quando vado a fare la spesa cerco di optare per frutta e verdura e gli strappi alle regole me li condedo solo nel fine settimana…nulla di tanto rigoroso anche se comunque cerco il più possibile di riprendere al meglio la linea, dopo un inverno ricco, come è giusto che sia, di molte-moltissime pietanze più caloriche e golose.
Mai come in questo periodo quindi, sono tanto ispirata quando devo inventarmi delle ricette light facili e sfiziose: se andate a vedere la sezione di tutte le Ricette Light proposte sino ad ora, alcune sono più rigorose mentre altre un po’ meno: tutte però sono equilibrate e formulate sotto il vigile controllo della nostra dietista dottoressa Danila Alessiato.

Oggi Danila ci ha concesso un pranzo leggero, equilibrato e molto appagante: con lei vi propongo una torta salata con insalata riccia (andrebbero bene anche molti altri tipi di insalata), semplicissime acciughe sotto sale o sott’olio e squisite olive nere taggiasche.

torta-salata-insalata-olive-ricetta-light-facile-veloce-contemporaneo-food

La ricetta della torta salata con insalata riccia, acciughe e olive taggiasche è super facile, molto veloce e davvero buona e gustosa tanto che può essere preparata indipendentemente dal regime calorico seguito: è infatti ottima cosi come è stata studiata ma potrebbe diventare ancora più ricca con l’aggiunta di morbido stracchino…a voi la scelta!

Consigli per la torta salata

La base di questa torta salata con insalata riccia, acciughe e olive taggiasche è quella della galette salata che spesso vi propongo: in questo caso ho voluto utilizzare una farina tipo 1 quindi meno raffinata e ovviamente più grezza e saporita.
Per quanto riguarda l’olio previsto nell’impasto ho scelto di utilizzare quello di riso che rende l’impasto davvero morbido, delicatissimo e sempre umido al punto giusto…ve lo consiglio senza alcun dubbio!
L’insalata l’ho prima cotta in padella con pochissimo olio, filetti di acciuga, aglio in camicia e del buon peperoncino piccante per dare un po’ di vivacità in più: anche se non ci sono ingredienti particolarmente corposi o grassi vi assicuro che la vostra torta salata vi farà rimanere molto soddisfatti.

ECCO COME COMMENTA LA NOSTRA DIETISTA…

La torta salata con insalata riccia, acciughe e olive taggiasche è un’ottima alternativa per un pasto leggero e gustoso: una sua porzione infatti fornisce solo circa 300 kcal.
Anche se questa torta salata è preparata con condimenti leggeri è comunqe molto gustosa dato l’utilizzo del peperoncino e delle olive taggiasche che ne impreziosiscono il sapore.
La torta salata di oggi può essere consumata con un piatto di verdure di contorno e unito alla mousse di cioccolato per un pranzo veloce, leggero ed equiibrato.

torta-salata-insalata-olive-ricetta-light-facile-veloce-contemporaneo-food

Sicuri e contenti che anche la torta salata di insalata riccia con acciughe e olive taggiasche abbia passato l’attento controllo della dietista, non ci resta che andare a fare la spesa e iniziare a preparare questa nuova ricettina magari proprio per cena…che ne dite?
Vi lascio quindi alla ricetta e come al solito vi auguro “che la creatività sia con voi!

BUONA RICETTA

Torta salata di insalata riccia, acciughe e olive taggiasche...super light
 
Autore:
Tipo: Piatto unico
Cucina: Contemporaneo Food
Persone: 4
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:
Tempo totale di preparazione:
 
Ingredienti
  • PER L'IMPASTO:
  • 200 gr farina (quella che si preferisce, io questa volta ho utilizzo quella tipo 1)
  • 100 ml acqua fredda
  • 50 ml olio extra vergine di oliva
  • una presa di sale e poco pepe nero
  • PER LA FARCITURA:
  • n.2 cespi insalata riccia
  • n.6 filetti di acciuga sotto sale
  • n.1 spicchio aglio in camicia
  • n.1 un peperoncino
  • n.1 cucchiaio olio extra vergine di oliva
Istruzioni
  1. PER L'IMPASTO:
  2. Lavorare tutti gli ingredienti il tempo necessario per ottenere un impasto omogeneo e perfettamente liscio (son sufficienti pochissimi minuti).
  3. Formare un panetto, coprirlo con la pellicola trasparente e lasciarlo riposare fuori frigorifero per 15 minuti prima di utilizzarlo.
  4. PER LA FARCITURA:
  5. In una padella antiaderente e capiente scaldare un cucchiaio di olio extra vergine di oliva con i filetti di acciuga sciacquati, lo spicchio di aglio in camicia e il peperoncino.
  6. Aggiungere l'insalata riccia precedentemente lavata e asciugata e tagliata a pezzettoni: cuocere a fiamma vivace per circa 10 minuti: salare.
  7. PER LA COMPOSIZIONE:
  8. Accendere il forno a 180°.
  9. Stendere l'impasto sino a raggiungere lo spessore di 2-3 millimetri circa: versare sopra l'insalata cotta evitando di far cadere anche l'eventuale liquido fuoriuscito in cottura.
  10. Coprire bene tutta la superficie e ripiegare i bordi in modo da creare una sorta di torta irregolare.
  11. Infornare e cuocere circa 20-25 minuti: servire calda, tiepida o anche fredda.


RELATED POST

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Vota la ricetta:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

INSTAGRAM
Seguimi su Instagram