READING

Asparagi in crosta di mandorle, parmigiano e semi ...

Asparagi in crosta di mandorle, parmigiano e semi oleosi

Oggi ti propongo una ricetta che sono sicura ti stupirà davvero molto: asparagi in crosta di mandorle, parmigiano e semi oleosi.
Questa ricetta nasce da uno spunto che ho trovato su un libro di cucina, in realtà in quel caso si parlava di asparagi impanati e fritti.
Da subito mi è parsa una sorta di “esagerazione” mettersi ad impanare gli asparagi per poi addirittura friggerli e sono passata oltre senza pensarci.
Evidentemente però qualcosa di quella ricetta mi aveva colpito visto che dopo poco ho incominciato a pensare che l’idea di avere un asparago in crosta non mi dispiaceva e che probabilmente avrei potuto creare qualcosa di sfizioso.
Ecco quindi i miei asparagi in crosta di mandorle, parmigiano e semi oleosi, cotti al forno senza aggiunta di grassi se non un filo di olio extra vergine di oliva.
Nel farli ero sicura che il risultato sarebbe stato buono, ma se devo dirvela tutta, una volta cotti e assaggiati in realtà sono stata davvero colpita positivamente perché questa ricetta si è dimostrata super sfiziosa e golosa tanto che gli asparagi sono spariti in un attimo.
Effettivamente uno tira l’altro quasi come una droga, forse per via del sapore leggermente acidulo dato dal limone e mixato con la sapidità del parmigiano e delle mandorle tritate.
L’esecuzione della ricetta è molto lineare e facile, serve un attimo di pazienza per impanare gli asparagi ma se si lavora in modo organizzato si prepara tutto in un tempo più che accettabile.
Ecco quindi alcuni consigli per preparare gli asparagi in crosta di mandorle, parmigiano e semi oleosi alla perfezione.

Consigli per preparare gli asparagi in crosta di mandorle, parmigiano e semi oleosi

1- dopo aver pulito gli asparagi eliminando la parte dura, immergili in un mix di acqua e limonee lasciali li per alcuni minuti
2- prepara un mix di parmigiano, mandorle tritate finemente, semi di papavero, semi di lino e semi di sesamo e sistemalo in un contenitore dai bordi non troppo alti e largo abbastanza da far entrare gli asparagi per impanarli
3- tuffa gli asparagi uno per volta e smuovi un po’ il contenitore senza toccare gli asparagi con le mani: se il mix è abbastanza polveroso si dovrebbe appicciare senza problemi: con le mani, delicatamente premi un po’ solo nel momento in cui li togli per sistemarli nella teglia da forno
4- una volta infornati controlla bene che non si brucino troppo: dipende molto dalla grandezza degli asparagi stessi quindi non c’è una regola precisa da seguire.
Più o meno dai 7 ai 12 minuti di cottura.
Sappi che i tuoi asparagi in crosta di mandorle, parmigiano e semi oleosi sono buonissimi caldi ma anche freddi se ne avanzano un po’ (cosa che vedo piuttosto complessa).

N.B.
Personalmente a me piacciono gli asparagi un po’ più morbidi: per questo motivo prima di impanarli li passo qualche minuti in acqua bollente per togliere leggermente la croccantezza.
Diversamente se amate il croccante potete tranquillamente seguire il procedimento descritto anche sotto senza bollirli alcuni minuti prima…il risultato è comunque ottimo in entrambi i casi…è solo una questione di gusto personale.

Che ne dici?
Devi assolutamente provare questa ricetta e magari, se ti va, farmi sapere se ti è piaciuta quanto è piaciuta a me o se hai fatto delle modifiche.
Per farlo puoi scrivermi qui dalla pagina Contatti seguendo questo link oppure scrivermi su Instagram dove ti rispondo in tempo reale…basta che segui questo link.
Ti lascio quindi alla ricetta super facile e sfiziosa degli asparagi in crosta di mandorle, parmigiano e semi oleosi e come al solito ti auguro “che la creatività sia con te

#INCUCINASTAISENZAPENSIERI

Asparagi in crosta di mandorle, parmigiano e semi oleosi
 
Autore:
Tipo: Antipasto
Cucina: Contemporaneo Food
Persone: 4
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:
Tempo totale di preparazione:
 
Ingredienti
  • un mazzo di asparagi freschi
  • n.1 limone per succo
  • n.8 cucchiai abbondanti di farina di mandorle
  • n.8 cucchiai abbondanti di parmigiano
  • n.2 cucchiaio semi di papavero
  • n.2 cucchiai semi di lino
  • n.2 cucchiai semi di sesamo
  • q.b. sale e pepe nero
  • pochissimo olio extra vergine di oliva
Istruzioni
  1. Per prima cosa pulire gli asparagi eliminando la parte dura
  2. Preparare un mix di acqua fredda e succo di limone e immergere per alcuni minuti gli asparagi.
  3. Accendere il forno a 180°.
  4. In un contenitore dai bordi non troppo alti e largo abbastanza da inserire bene gli asparagi nella loro lunghezza sistemare un mix di tutti gli altri ingredienti.
  5. Tuffare uno per volta gli asparagi e muovere un po' il contenitore in modo che il mix si appiccichi da solo agli asparagi.
  6. Solo nel momento in cui si tirano fuori gli asparagi pressare un po' con la mano per far aderire bene i semi.
  7. Sistemare gli asparagi in crosta su una teglia da forno ricoperta da carta da forno leggermente unta con l'olio.
  8. Prima di infornare salare, pepare e aggiungere un filo di olio...pochissimo.
  9. Infornare e cuocere dai 7 ai 12 minuti, dipende dalla grandezza degli asparagi.
  10. Sostanzialmente devono avere una crosticina dorata, ben asciutta ma non troppo scura.

 


RELATED POST

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Vota la ricetta:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

INSTAGRAM
Seguimi su Instagram