READING

Brazo de gitano: rotolo croccante con chantilly al...

Brazo de gitano: rotolo croccante con chantilly al cocco

Eccoci, un giorno prima del solito, e sarà sempre così, con l’idea dolce per il fine settimana: il brazo de gitano, rotolo croccante con chantilly al cocco.
Un dolce semplicissimo di origine spagnola, molto veloce da preparare, sostanzialmente un rotolo classico, farcito di panna montata che io ho arricchito con del latte di cocco, che ha la particolarità di essere “brazo” ovvero abbrustolito con il cannello, o ancora meglio, con una piastra rovente da pasticceria.
Non vi dico che bontà: il profumo di zucchero e di vaniglia pervadono la casa e il risultato è una voglia pazza di poterlo assaggiare.
Io non ho utilizzato la piastra ma solo il cannello perché immagino che siate in pochi ad avere questo tipo di attrezzo a disposizione: ovviamente la piastra rende di più sia perché è più immediata l’operazione di caramellare il rotolo, sia perché il calore che emana è superiore e diretto, quindi la crosticina di zucchero si forma in minor tempo ed è più abbrustolita.
Con il cannello però, il risultato è comunque molto buono: la crosticina si forma e il sapore è ottimo.
In questo caso, l’unica accortezza da fare è quella di lavorare con il rotolo ben freddo, anche del congelatore (basta metterlo in congelatore 15 minuti prima di caramellare), questo permette alla panna di non sciogliersi dovendo sopportare per diversi minuti il calore della fiamma sopra.
Per il resto tutto davvero semplicissimo.
La ricetta originale prevede solamente l’utilizzo della panna montata: io ho arricchito un po’ il tutto usando una parte di latte di cocco che si monta con la panna e ho decorato con delle foglioline di menta e dei lamponi freschi.
A mio avviso il risultato è ottimo!

brazo-de-gitano-rotolo-dolce-rotolo-facile-contemporaneo-food

Consigli per fare alla perfezione il brazo de gitano

1- montare perfettamente i tuorli con lo zucchero in modo da ottenere davvero un composto estremamente spumoso
2- allo stesso modo montare molto bene gli albumi
3- unire gli albumi ai tuorli montanti e continuare a lavorare: il composto finale deve essere molto spumoso
4- unire farina e lievito in una volta sola e lavorare ancora evitando la formazione dei grumi
5- versare il composto in una placca da forno creando una superficie di 1 cm circa
6- una volta tolta la base dal forno arrotolarla subito senza eliminare la carta da forno sotto: in questo modo prenderà la forma senza rompersi

Pochissime mosse per un brazo de gitano perfetto: un rotolo delicato, semplice, profumato…un’ottima merenda da condividere per rendere tutti felici.
Come detto la ricetta originale prevede solo panna montata e vi assicuro che è altrettanto buona, l’importante è zuccherare bene la panna e aggiungere della vaniglia…farà la differenza!
Spero che la ricetta del mio brazo de gitano possa piacervi e spero che vogliate proporlo a casa per assaggiarlo e godere della sua bontà.
Che la creatività sia con voi!

#INCUCINASTAISENZAPENSIERI

Brazo de gitano: rotolo croccante con chantilly al cocco
 
Autore:
Tipo: Dolce
Cucina: Contemporaneo Food
Persone: 6
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:
Tempo totale di preparazione:
 
Ingredienti
  • PER IL ROTOLO:
  • 75 g farina 00
  • 75 g zucchero a velo
  • n.3 uova
  • 5 g lievito per dolci
  • ½ stecca di vaniglia
  • PER LA FARCITURA:
  • 300 g panna liquida
  • 80 ml latte di cocco
  • n.3 cucchiai di zucchero semolato
  • ½ stecca di vaniglia
  • PER CARAMELLARE:
  • 100 g zucchero semolato
  • n.1 tuorlo
  • n.2 cucchiai di farcitura
  • q.b. zucchero a velo
  • q.b. lamponi freschi
  • q.b. menta fresca
Istruzioni
  1. Per prima cosa accendere il forno a 170°, ventilato.
  2. Montare perfettamente i tuorli con metà dello zucchero a velo per ottenere un composto molto spumoso (occorrono almeno 5 minuti)
  3. Montare a parte gli albumi a neve ben ferma.
  4. Versare gli albumi montati nei tuorli montanti e proseguire a lavorare: unire poi in una volta sola vaniglia, farina e lievito lavorando ancora un po' per amalgamare le polveri al composto di uova.
  5. Coprire una placca da forno con della carta da forno e stendere il composto ottenendo uno spessore di circa 1 cm abbondante.
  6. Infornare e cuocere 20 minuti.
  7. Sfornare e arrotolare subito senza togliere la carta da forno in modo che la base del dolce prenda la forma arrotolata senza spaccarsi e senza dover fare dopo accortezze particolari: lasciare raffreddare.
  8. Nel frattempo montare la panna con zucchero e vaniglia e anche il latte di cocco: lavorare fino a che non sia ben soda.
  9. Farcire il rotolo con la panna e arrotolare bene.
  10. Spennellare la superficie del rotolo con un mix di tuorlo e panna montanta: versare sopra lo zucchero e caramellare con il cannello o con la piastra da pasticceria.
  11. Se si usa il cannello avere l'accortezza di riporre il rotolo farcito ma non ancorra spennellato nel congelatore per circa 10-15 minuti in modo che la panna possa essere ben fredda.
  12. Una volta caramelato il rotolo, ecorare con lamponi e foglioline di menta fresca, terminare con dello zucchero a velo e servire.

 

 

 


RELATED POST

COMMENTS ARE OFF THIS POST

INSTAGRAM
Seguimi su Instagram