READING

Confettura di castagne e cioccolato fondente al pr...

Confettura di castagne e cioccolato fondente al profumo di rosmarino

Continua la carrellata di possibili regali gourmet homemade dedicati al Natale e non solo: oggi proseguiamo preparando una facile confettura di castagne e cioccolato fondente al profumo di rosmarino da abbinare a salumi e formaggi.
Questa marmellata è sfiziosissima da mangiare e facile da preparare e insieme alla mostarda di arance e cipolle e alla marmellata di peperoni e peperoncini piccanti potrebbe essere sia la terza proposta particolare per un regalo homemade super goloso sia un tris elegante da portare sulla nostra tavola delle feste insieme ad un ricco tagliere di formaggi un po’ ricercati.

Io, a dirvela tutta, preparo queste marmellate e mostarde durante tutto l’anno perché adoro i formaggi e amo molto presentare più o meno sempre, sulla mia tavola, qualcosa di particolare…pertanto se siete minimamente come me, potete preparare la ricetta della confettura di castagne e cioccolato fondente al profumo di rosmarino e tutte le altre quando più preferite.
Per quanto riguarda poi in particolare la confettura di castagne sappiate che si possono tranquillamente utilizzare le castagne cotte al vapore che si comprano senza problemi al supermercato, confezionate solitamente in una busta sottovuoto.

confettura-castagne-cioccolato-fondente-rosmarino-regali-homemade-ricetta-facile-natale-contemporaneo-food
N.B.
La quantità che vi segnalo nella ricetta permette di preparare circa 2 vasetti da 400 gr…quindi, come al solito, lavoriamo con delle quantità facilmente consumabili tenendo conto che tutte le marmellate, confetture e mostarde citate sopra, si conservano in frigorifero per diversi mesi senza alcun problema.
I tempi riportati sono quelli che prevedono l’utilizzo, come è stato per me in questo caso, delle castagne cotte al vapore che si comprano già pronte all’uso nelle confezioni sottovuoto…altrimenti occorre aggiungere un’ora in più al tempo totale.

Consigli utili per preparare una confettura di castagne e cioccolato fondente al profumo di rosmarino perfetta

La ricetta della confettura di castagne e cioccolato fondente al profumo di rosmarino è davvero facile e non ha bisogno di grandi accorgimenti:
1- come abbiamo detto sopra questa confettura si può preparare sia con le castagne fresche che con quelle cotte al vapore nella confezione sottovuoto facilmente reperibile al supermercato: se si opta per la prima possibilità allora sappiate che le castagne dovranno cuocere a lungo per diventare davvero morbide.
Il top sarebbe bollirle con la pelle leggermente incisa e poi a caldo, pelarle in modo da ricavarne la polpa morbida e gustosa, diversamente potete anche farle bollire senza la pelle marrone più dura…saranno solo leggermente meno saporite.
2- non scoraggiatevi!!! niente paura…nulla di che…però in effetti, quando si versa la polpa delle castagne nello sciroppo di acqua e zucchero la sensazione che si prova è quella di aver sbagliato le quantità…direttamente si è portati a pensare che la confettura non verrà mai bene perché il composto è davvero troppo liquido…ASSOLUTAMENTE FALSO…bisogna solo avere pazienza e piano piano la consistenza perfetta prenderà forma e la vostra confettura di castagne e cioccolato fondente al profumo di rosmarino sarà pronta per deliziarvi senza esitazione alcuna 😀 quindi, come ormai diciamo da un po’ #staisenzapensieri 😀

confettura-castagne-cioccolato-fondente-rosmarino-regali-homemade-ricetta-facile-natale-contemporaneo-food

Sperando che possa incontrare anche il vostro gusto, vi lascio alla ricetta facile e sfiziosa della confettura di castagne e cioccolato fondente al profumo di rosmarino da abbinare con salumi e formaggi, vi segnalo per comodità, questo il link diretto a tutte le ricette a tema natalizio e anche il link del mio profilo Instagram dove, soprattutto in questi giorni, potrete rimanere sempre aggiornatissimi attraverso le foto e le storie che posto, non solo delle ricette che propongo, ma anche inerenti a consigli specifici e a passaggi delicati o fondamentali di alcune preparazioni…che la creatività sia con voi!

#STAISENZAPENSIERI

Confettura di castagne e cioccolato fondente al profumo di rosmarino
 
Autore:
Tipo: Confettura per formaggi e salumi
Cucina: Contemporaneo Food
Persone: 12
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:
Tempo totale di preparazione:
 
Ingredienti
  • 250 gr castagne (fresche o al vapore sottovuoto)
  • 320 gr zucchero semolato
  • 20 gr cioccolato fondente
  • 500 ml acqua
  • due rametti di rosmarino
  • un pizzico di sale
Istruzioni
  1. Se si opta per le castagne fresche occorre farle bollire almeno un'ora per ricavarne, una volta pelate, una polpa morbidissima da passare allo schiacciapatate.
  2. Se si utilizzano le castagne cotte al vapore che si comprano già pronte al supermercato, allora occorre passarle direttamente al mixer aggiungendo due o tre cucchiai di acqua per ottenere una polpa finissima.
  3. Preparare lo sciroppo: in una pentola portare ad ebollizione l'acqua con lo zucchero e i due rametti di rosmarino e proseguire a fiamma media per 15 minuti.
  4. Versare poi la purea di castagne e il pizzico di sale e cuocere a fiamma dolce per 40 minuti circa o comunque il tempo necessario a che la confettura incominci ad avere una consistenza abbastanza densa.
  5. Spegnere il fuoco e aggiungere il cioccolato fondente: mescolare bene e versare in barattoli di vetro.
  6. Far raffreddare e conservare in frigorifero.

 

 


RELATED POST

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Vota la ricetta:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

INSTAGRAM
Seguimi su Instagram