READING

Crema di fave con ricotta salata e pepe rosa

Crema di fave con ricotta salata e pepe rosa

Le fave fresche buone si incominciano già a trovare così oggi ho deciso di proporvi una ricetta molto veloce e a mio gusto sfiziosa proprio con questa verdura di stagione: crema di fave con ricotta salata e pepe rosa.
Quanto ci impieghiamo a prepararla?
20 minuti in tutto.
Quanti ingredienti servono?
Fave fresche, ricotta salata, olio extra vergine di oliva e pepe rosa.
Si può fare…che ne dite?

Le fave: proprietà e benefici

Le fave al contrario di quanto molti pensano sono una verdura molto proteica e fondamentalmente con poche calorie.
Contengono infatti una grande quantità di acqua, fibre, proteine ed è considerata quasi irrilevante la presenza di grassi.
Le fave sono quindi un cibo ipocalorico e con ottimi benefici sulla salute (pensate che 100 g equivalgono a 70 kcal) con ben l’85% di acqua.
Attenzione però…stiamo parlando delle fave fresche, quelle secchi hanno molte più calorie.
L’acqua e le fibre aiutano sia la diuresi sia la motilità intestinale.
Essendo poi ricche di ferro, ovviamente vegetale, le fave diventano un cibo consigliato anche in casi di carenza di questo minerale.
Tante le vitamine: la C e molte del gruppo B, vitamina A ed E.
Questa verdura primaverile contiene anche tanti minerali, il ferro già menzionato e potassio, fosforo, calcio, sodio, magnesio, rame, selenio.
Non hanno particolari indicazioni ammesso che non soffritate di una malattia detta Favismo: si tratta di una patologia correlata al deficit di un enzima, il G6PD.
Le persone che presentano questa caratteristica, se esposte a determinate sostanze, possono andare incontro a varie conseguenze anche gravi, come l’anemia emolitica.

Consigli per preparare la crema di fave con ricotta salata e pepe rosa

1- sbucciate le fave e cuocetele 8 minuti in acqua bollente: terminato il tempo dovete passarle subito sotto l’acqua fredda per bloccare sia il colore che il grado di cottura e successivamente schiacciandole un po’ con le dita eliminare la pellicina soprattutto se sono grandi (quando sono molto piccole io su molte la lascio)
2- frullare le fave con sale e due cucchiai di olio sino ad ottenere una crema vellutata

Quella della crema di fave con ricotta salata e pepe rosa può essere una validissima alternativa al classico primo piatto soprattutto se si vuole stare leggeri, da servire magari prima di un secondo di carne o di pesce.
Sappiate che questa crema è ottima sia calda sia appena tiepida.
Vi lascio quindi alla ricetta di oggi che fa parte della Rubrica delle ricette Last Minute e vi lascio anche il link ad altre ricette preparate con le fave…”che la creatività sia con voi!

#INCUCINASTAISENZAPENSIERI

Crema di fave con ricotta salata e pepe rosa
 
Autore:
Tipo: Antipasto
Cucina: Contemporaneo Food
Persone: 4
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:
Tempo totale di preparazione:
 
Ingredienti
  • 1 kg fave fresche da pulire
  • q.b. ricotta salata fresca
  • n.2 cucchiai olio extra vergine di oliva
  • q.b. sale
  • q.b. pepe rosa
Istruzioni
  1. Per prima cosa sbucciare le fave e metterle a bollire 8 minuti in acqua: scolare e passare subito sotto l'acqua fredda per preservarne colore e grado di cottura.
  2. Pizzicando le fave con le dita eliminare la pelle soprattutto di quelle grandi.
  3. Frullare le fave con sale e olio sino ad ottenere una crema super vellutata: versare in un pentolino e scaldare.
  4. Servire aggiungendo da ultimo scaglie di ricotta salata fresca e del pepe rosa, volendo aggiungere un filo d'olio.

 


RELATED POST

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Vota la ricetta:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

INSTAGRAM
Seguimi su Instagram