READING

Crema pasticcera: la ricetta

Crema pasticcera: la ricetta

La crema pasticcera è una delle preparazioni base più utilizzate in pasticceria sia dai maestri pasticceri che a casa, da tutti coloro che amano preparare golosissimi dolci.

I suoi ingredienti

I suoi ingredienti sono: uova, zucchero, latte e farina.
Al posto della farina che serve per addensare il composto, se si hanno intolleranze al glutine è consigliabile utilizzare la fecola di patate: in questo caso occorre ancora di più, durante la fase di preparazione, fare molta attenzione a che non si formino grumi.
Si ricorda poi che è preferibile bloccare la cottura quando la crema è ancora un po’ liquida poiché in fase di raffreddamento la gelatificazione degli amidi addenserà al punto giusto la crema pasticcera.

Come aromatizzare la crema pasticcera

La crema pasticcera può essere aromatizzata con scorza di limone, vaniglia ma anche con cannella, pepe, cardamomo, anice stellato e con qualsiasi altra spezia che si preferisce.
Se si tratta di semi è consigliato tostarli prima in padella per alcuni minuti senza farli bruciare.
In seguito occorrerà frullarli al mixer per ottenere una polvere sottile da mescolare al latte in fase di riscaldamento, oppure si possono mettere direttamente in infusione, sempre nel latte durante la stessa fase, per poi essere eliminati in seguito, prima di iniziare a creare la crema pasticcera.

Il suo utilizzo

La crema pasticcera può essere servita come dolce al cucchiaio oppure utilizzata come guarnizione o farcitura per torte, pan di spagna, cannoli, bignè, e svariati altri prodotti di pasticceria.

Ottima è la crema chantilly fatta di crema pasticcera mescolata con panna montata.

Crema pasticcera: la ricetta
 
Autore:
Tipo: Ricetta base
Cucina: Contemporaneo Food
Persone: 4
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:
Tempo totale di preparazione:
 
Ingredienti
  • 500 ml latte
  • 100 gr zucchero semolato
  • 50 gr farina 00
  • n.4 tuorli
  • ½ stecca di vaniglia
  • ½ limone per scorza (facoltativo)
Istruzioni
  1. Per prima cosa scaldare il latte in un pentolino unendo da subito la stecca di vaniglia: tenere a portata di mano un'altra pentola dove successivamente verrà cotta la crema pasticcera.
  2. Nel frattempo con una frusta elettrica montare i tuorli con lo zucchero: non appena il latte avrà raggunto il bollore e le uova si saranno ben montate diventando molto chiare e spumose, aggiungere la farina mescolando delicatamente e solo il tempo necessario a che tutto si amalgami e, di seguito, versare il latte caldo nel composto continuando a mescolare con una frusta.
  3. Rimettere tutto sul fuoco a fiamma bassissima e proseguire la cottura eliminando la stecca di vaniglia e mescolando di continuo sino a quando non si sarà raggiunta la consistenza desiderata.

 

 

 


RELATED POST

  1. chiara

    2 Dicembre

    ciao. credo di sia un piccolo errore di battitura. Montare i tuorli con e uova? Credo intendessi farina…
    buona giornata

    • Cristina Saglietti

      2 Dicembre

      Ciao Chiara,
      intanto grazie per essere passata da queste parti e grazie per avermi segnalato l’errore.
      In realtà i tuorli si montano con lo zucchero sino ad ottenere un composto molto spumoso e chiaro, poi si aggiunge la farina mescolando delicatamente e poi si versa il latte caldo proseguendo la cottura.
      Grazie ancora per la tua preziosa osservazione.
      Buona giornata.
      Cristina

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Vota la ricetta:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

INSTAGRAM
Seguimi su Instagram