READING

Crocchette di pane timo e pecorino

Crocchette di pane timo e pecorino

Oggi vi propongo una di quelle ricette semplici e molto tattiche da preparare quando in casa scarseggiano le materie prime!

Crocchette di pane, timo e pecorino.

Questa certo è la combinazione perfetta…sicuramente però con un pizzico di fantasia si potrebbero apportare delle varianti a secondo di quello che si dispone in casa.

E’ una ricettina semplice e veloce che risulta perfetta anche in questo periodo estivo: qualche crocchetta sfiziosa e una bella insalatina…il gioco è fatto!

ATTENZIONE! non sono fritte!

La ricetta prevede solo una sorta di “scottatura” lenta e abbondante da entrambe le parti della polpettina…la leggerezza è quindi garantita!

Le proviamo?

Di seguito la ricetta e come sempre “che la creatività sia con voi!

 

Crocchette di pane timo e pecorino
 
Autore:
Tipo: Piatto Unico
Cucina: Contemporaneo Food
Persone: 4
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:
Tempo totale di preparazione:
 
Ingredienti
  • 400 gr pane raffermo
  • 50 gr pecorino
  • 50 ml latte
  • 1 uovo
  • timo fresco
  • sale, pepe, pochissimo olio
Istruzioni
  1. Preparare per prima cosa il pane raffermo che dovrà essere privato della crosta e tagliato grossolanamente per essere bagnato con il latte. Bastano pochi minuti per far si che il pane abbia assorbito la maggior parte del latte utilizzato.
  2. A questo punto strizzare il pane avendo l’accortezza di lasciare un pochino di latte in modo che rimanga leggermente umido.
  3. Disporlo in una ciotola e condirlo con sale, pepe, timo fresco, uovo e cubetti piccolini di pecorino.
  4. Amalgamare molto bene il tutto. (Da notare che il pane non si deve lavorare al mixer perché questa ricetta è molto gradevole con pezzettoni sia di pane che di formaggio)
  5. Formare delle crocchette non molto spesse in modo che possano cuocere velocemente a fuoco vivace in una padella antiaderente leggermente oleata. Le polpette quindi non risulteranno fritte ma semplicemente ben abbrustolite all’esterno e morbide e succose all’interno. La cottura non deve superare i 15′.

RELATED POST

  1. Cuoco

    22 Aprile

    50 ml di latte? Non sono 500 ml?

  2. cristina

    29 Aprile

    Ciao,

    scusa il forte ritardo nella mia risposta ma purtroppo in queste due settimane ho accumulato parecchio lavoro arretrato con qualche disguido qua e la.
    Per quanto riguarda la tua domanda…ho ripreso la ricetta e in effetti ho constatato l’errore di scrittura.
    Puoi utilizzare 500 ml di latte o fare 250 di latte e 250 di acqua.

    Grazie per avermi fatto notare l’errore.
    Un saluto.
    Cristina

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Vota la ricetta:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

INSTAGRAM
Seguimi su Instagram