Crumble di fragole e rabarbaro con farina di farro

Immagine: Crumble di fragole e rabarbaro con farina di farro

Come promesso ecco la mia ricetta dolce con il rabarbaro: crumble di fragole e rabarbaro con farina di farro.
La scorsa settimana vi ho proposto una ricetta salata ovvero la crema di rabarbaro, cipolle rosse di Tropea e patate con uovo aromatizzato al pepe affumicato raccontandovi un po’ la mia storia d’amore finita male con il rabarbaro.
In realtà una sorta di lieto fine c’è stato perché, in effetti, la crema salata di rabarbaro mi è piaciuta davvero tantissimo.
La stessa soddisfazione però non posso dire di averla avuta usando il rabarbaro nelle preparazioni dolci: sicuramente tutto buono ma le mie aspettative erano davvero di gran lunga superiori.
Ecco perché ho deciso di non proporvi uno di quei dolci (come se ne vedono molti in giro) a base di rabarbaro bellissimi da vedere ma da mangiare un pochino meno.
Ovviamente va a gusto personale…quindi non sto dicendo che le torte al rabarbaro non siano buone a prescindere, solo che a me non entusiasmano particolarmente.
Ho quindi optato per una soluzione molto classica e sicuramente già conosciuta ovvero quella del crumble, unendo un altro grande classico…fragole e rabarbaro e utilizzando al posto della farina normale quella di farro.
Il risultato è molto piacevole: il rabarbaro lascia al dolce un delicato retrogusto acidulo e le fragole con la loro dolcezza rendono goloso questo facilissimo dessert che si può preparare in un tempo relativamente breve.
Se non lo avete ancora fatto, se volete provare anche voi un dolcino a base di rabarbaro vi consiglio davvero questo piacevole esperimento…non credo vi deluderà.
Sappiate però che a differenza di un comune crumble alle fragole questo sarà solo un po’ più acidulato.
La scelta di utilizzare la farina di farro nei dolci per me è sempre azzeccata: rimangono più delicati e leggeri e a mio gusto personale, spesso anche più golosi.

Consigli per preparare un crumble di fragole e rabarbaro con farina di farro perfetto

1- pulite molto bene il rabarbaro i cui gambi possono essere paragonati a quelli del sedano e pertanto devono essere privati di tutti i loro filamenti
2- fatelo cuocere non più di 5 minuti altrimenti si disferà completamente
3- in questo caso il burro per il crumble deve essere freddo di frigorifero e deve essere sgretolato bene con le mani in modo da creare una crosticina grossolana e non troppo fine

crumble-di-fragole-e-rabarbaro-con-farina-di-farro-dolce-facile-ricetta-contemporaneo-food

Nulla di più a proposito del nostro crumble di fragole e rabarbaro con farina di farro…provatelo provatelo e provatelo…magari nel fine settimana se volete soddisfare una voglia di dolce improvvisa: servono pochi ingredienti e un tempo relativamente modesto.
Vi lascio alla ricetta invitandovi a tornare più tardi perché vi proporrò a breve un altro dolce davvero molto particolare a base di un superfood che sicuramente in tanti già consumerete e di altri ingredienti che, sono certa, vi stupiranno…”che la creatività sia con voi!

#INCUCINASTAISENZAPENSIERI

Crumble di fragole e rabarbaro con farina di farro

Cristina Saglietti
Preparazione 20 minuti
Cottura 45 minuti
Tempo totale 1 ora 5 minuti
Portata Dolce
Cucina Contemporaneo Food
Porzioni 3

Ingredienti
  

  • 150 g rabarbaro fresco
  • 250 g fragole mature
  • 100 g farina di fatto
  • 50 g burro freddo
  • 50 g zucchero di canna + n.1 cucchiaio per il rabarbaro
  • 1/2 stecca di vaniglia

Istruzioni
 

  • Per prima cosa pulire bene i gambi di rabarbaro eliminando tutti i filamenti: tagliarli a pezzettoni e farli cuocere in 2 cucchiai di acqua con un cucchiaio di zucchero di canna: proseguire la cottura per 5 minuti non di più.
  • Pulire le fragole e tagliarle a pezzettoni, mescolarle al rabarbaro e lasciare da parte.
  • Accendere il forno a 180° e preparare il crumble.
  • Lavorare quindi con le mani la farina, il burro freddo a pezzetti e la vaniglia fino ad ottenere un composto a pezzettini grossoliani tipo briciole grandi.
  • Sistemare un po' del crumble alla base della forma di ceramica scelta e versare sopra la frutta: completare ricoprendo con il crumble rimasto tutta la superficie.
  • Infornare e cuocere 40 minuti circa.
  • Servire tiepido o freddo. Ottimo con del gelato o della panna montata.

 

 

Trova la tua ricetta

iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla Newsletter per avere consigli, ricette inedite e per rimanere aggiornata su novità e servizi

image