READING

Fregola in insalata con pachino, menta e basilico

Fregola in insalata con pachino, menta e basilico

Avete presente quelle ricettine sfiziose che conoscete bene e che non vedete l’ora tutte le volte di gustarvi in santa pace? Ecco…con la sua grande semplicità, la fregola in insalata con pachino, menta e basilico per me, è proprio una di quelle.
Di certo non devo insegnarvi come si prepara un primo piatto condito semplicemente con del buon pomodoro maturo, menta e basilico fresco, però posso intanto proporvi questa ricettina come soluzione alternativa e leggera per i vostri pasti estivi e poi ricordarvi che, molto spesso, la semplicità paga, a maggior ragione se si hanno a disposizione materie prime di ottima qualità.

Qualcosa in più sulla fregola

La fregola è un tipo di pasta di semola tipico della Sardegna e viene anche detta fregula o freula.
Disponibile in varie dimensioni, è prodotta per “rotolamento” della semola entro un grosso catino di coccio e tostata successivamente in forno.
Si presenta sotto forma di palline irregolari di diametro variabile fra i 2 e i 6 millimetri.
Oggi la fregola si prepara in svariati modi ma sicuramente una delle ricette tipiche è la fregola con condimento di telline.
La produzione della fregola ha origini antiche: di lei se ne parla in un documento storico chiamato Statuto dei Mugnai di Tempio Pausania risalente al XIV secolo, in cui si regolamenta la preparazione, che doveva avvenire rigorosamente dal lunedì al venerdì per potere destinare ai campi l’acqua del sabato e della domenica.

fregola-con pomodoro-basilico-ricetta-primi-estate-facile-light-dieta-contemporaneo-food

Come preparare la fregola in insalata con pachino, menta e basilico

La preparazione della fregola in insalata con pachino, menta e basilico è facilissima e garantisce un risultato freschissimo e leggero, perfetto per l’estate e per tutte quelle volte in cui si desidera mangiare un primo piatto senza appesantirsi troppo.
Sarà sufficiente seguire le istruzioni riportate sulla confezione della fregola acquistata facendo molta attenzione ai tempi di cottura che non devono eccedere quelli segnalati e poi condire il tutto con pachino o altro pomodoro ben maturo, menta e basilico freschi, pepe nero e olio extra vergine di oliva di qualità.
La ricetta è davvero basica ma vale la pena provarla in tutta la sua semplicità…credo che non rimarrete affatto delusi!

Qualche consiglio in più?

1- aggiungete al condimento anche un po’ di erba cipollina fresca
2- una volta condita, lasciate la fregola coperta a riposare a temperatura ambiente per 30 minuti circa…sarà squisita.

Vi lascio alla ricetta della fregola in insalata con pachino, menta e basilico ricordandovi che se avete bisogno di qualsiasi tipo di consiglio pratico potrete contattarmi dalla pagina Contatti del blog seguendo questo link o lasciando un commento sulla pagina Facebook o sul profilo di Instagram…vi risponderò quasi in tempo reale.
Che la creatività sia con voi!

fregola-con pomodoro-basilico-ricetta-primi-estate-facile-light-dieta-contemporaneo-food

#STAISENZAPENSIERI

Fregola in insalata con pachino e menta
 
Autore:
Tipo: Primo
Cucina: Contemporaneo Food
Persone: 4
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:
Tempo totale di preparazione:
 
Ingredienti
  • 300 gr fregola media
  • n.20 pomodorini pachino ben maturi o altri tipi di pomodoro
  • n.2 cucchiai olio extra vergine di oliva
  • q.b. menta fresca
  • q.b. basilico frsco
  • poca erba cipollina fresca (facoltativo)
  • q.b. sale e pepe nero
Istruzioni
  1. Cuocere per prima cosa la fregola seguendo le indicazioni di tempo riportate sulla confezione (in media una decina di minuti).
  2. Nel frattempo preparare il condimento: lavare e tagliare a pezzettini regolari i pomodori pachino, aggiungere della menta fresca a pezzettini, il basilico e l'erba cipollina tritata finemente, i due cucchiai d'olio, il sale e il pepe nero, mescolare leggermente e lasciare da parte.
  3. Scolare la fregola e passarla immediatamente sotto l'acqua fredda per bloccare la cottura.
  4. Versare la fregola nel condimento precedentemente preparato, mescolare bene, aggiustare di sale e di pepe nero e lasciare riposare a temperatura ambiente, coperta, per 30 minuti prima di servire.

 


RELATED POST

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Vota la ricetta:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

INSTAGRAM
Seguimi su Instagram