READING

Galette des Rois arrotolata con crema pasticcera, ...

Galette des Rois arrotolata con crema pasticcera, cioccolato e scorza d’arancia

Oggi ti presento quella che ho chiamato la versione 3.0 della Galette des Rois, ovvero quella arrotolata che sta andando molto di moda quest’anno.
Nulla di troppo differente rispetto alla sua versione originale: usiamo sempre la sfoglia e scegliamo un impasto adatto e goloso.
In questo caso ho scelto una semplice crema pasticcera, cioccolato e scorza d’arancia.
Due rotoli di sfoglia, questa volta rotondi: si farcisce, si ricopre, si taglia, si arrotola e si inforna per circa 15 minuti, 190°, forno ventilato.
Non siamo troppo abituati a vedere questa forma ma trovo la variante di oggi divertente sia da fare con i bambini che da vedere, che, da mangiare: più leggera e molto golosa.
Consiglio di mettere sempre una piccola fava o un piccolo pistacchio o un’altra frutta secca, per rendere momento dell’assaggio più interessante.

galette-du-roi-crema-cioccolato-dolce-facile-veloce-per-la-befana-contemporaneo-food

Riassumendo:
piccole Galette alla crema di mandorla, come maxi lecca lecca che trovi qui, galette des rois mignon alle mele che trovi qui, o questa versione 3.0 con crema pasticcera, cioccolato e scorza di arancia?
Quale sceglierai?
Io ti auguro una buonissima prosecuzione delle vacanze natalizie, ormai quasi al termine, e ti aspetto da lunedì con una nuova e fitta programmazione di ricette per tutto l’anno nuovo…”che la creatività sia con te!

#INCUCINASTAISENZAPENSIERI

Galette des Rois arrotolata con crema pasticcera, cioccolato e scorza d'arancia
 
Autore:
Tipo: Dolce per la Befana
Cucina: Contemporaneo Food
Persone: 6
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:
Tempo totale di preparazione:
 
Ingredienti
  • PER LA CREMA:
  • 250 ml latte
  • 100 g zucchero semolato
  • 75 g tuorlo (circa 4 uova)
  • 25 g maizena
  • PER LA COMPOSIZIONE DEL DOLCE:
  • n.2 rotoli sfoglia rotondi
  • q.b. cioccolato fondente
  • n.1 arancia bio
  • n.1 uovo
Istruzioni
  1. PER LA CREMA:
  2. Versare in una pentola stretta e dai bordi abbastanza alti il latte e a fiamma dolce fargli raggiungere il bollore.
  3. Nel frattempo lavorare i tuorli con lo zucchero sino ad ottenere un composto molto spumoso e chiaro.
  4. Unire in una sola volta la maizena lavorando il solo tempo necessario a che si amalgami con il resto.
  5. Appena il latte monta, quando è già a metà pentola, versare tutto in una volta il composto di uova e non toccare nulla sino a che il latte non torni a rimontare e arrivi oltre metà della pentola.
  6. A questo punto procedendo a fiamma dolcissima, lavorare il composto con una frusta da cucina sino ad ottenere una crema ancora chiara, densa e legata (servono 2 minuti al massimo)
  7. Versare in un piatto e lasciare raffreddare coprendo in modo che non si crei una crosticina in superficie.
  8. PER LA COMPOSIZIONE DEL DOLCE:
  9. Accendere il forno a 190° ventilato.
  10. Stendere il primo rotolo e farcirlo con la crema pasticcera precedentemente lavorata con un cucchiaio per renderla più morbida.
  11. Lasciare un bordo pulito, ovvero senza crema, di 1 cm tutto intorno.
  12. Cospargere la superficie di cioccolato precedentemente tritato abbastanza finemente e aggiungere la scorza d'arancia.
  13. Insierire la fava, o la frutta secca a piacere.
  14. Spennellare con un uovo leggermente sbattutto il centimetro di sfoglia lasciato pulito.
  15. Stendere sopra il secondo rotolo e far combaciare perfettamente i bordi premendo leggermente con le dita in modo da sigillare bene.
  16. Adagiare al centro del dolce un bicchierino da liquore o una tazza da caffé a testa in giù, premendo leggermente in modo da lasciare la forma del cerchio.
  17. Mantenendo il bicchiere/tazza in quella posizione, con un coltello procedere a tagliare degli spicchi, partendo proprio dal bordo della tazza, bicchiere.
  18. Prendere le due estremità di ogni spicchio e fare due giri per arrotolarli bene: fare così con tutti gli spicchi.
  19. Spennellare la superficie del dolce con l'uovo e procedere con la cottura per circa 15 minuti: la superficie e la base del dolce dovranno essere ben dorati ma non scuri.
  20. Lasciare intiepidire e servire.

 


RELATED POST

COMMENTS ARE OFF THIS POST

INSTAGRAM
Seguimi su Instagram