Gamberoni in crosta di pasta sfoglia

Immagine: Gamberoni in crosta di pasta sfoglia

I giorni stanno passando davvero veloci e il giorno di Natale, con la sua bella tavolata in festa, è già solo più un ricordo: con buona probabilità almeno un chiletto lo abbiamo messo su… ma, ora serve pensare ad un altro menù, ovvero quello di Capodanno e del primo del 2023.
Sul blog puoi già trovare diverse ricette che possono sicuramente ispirarti e qui trovi il link diretto: nel frattempo oggi ti propongo un antipasto che a me piace sempre molto perché si adatta molto bene a qualsiasi tipo di situazione, che sia chic o piuttosto informale… gamberoni in crosta di pasta sfoglia.
Non si tratta sicuramente di una mia ricetta, ma mi è sembrato un’idea carina proporre anche io questo piatto facilissimo di pesce, perfetto come antipasto caldo o da servire insieme all’aperitivo e non solo di queste feste natalizie.
Serviranno dei gamberoni, della pasta sfoglia rettangolare, un uovo e del sesamo, bianco o nero.

gamberoni-in-cappotto-di-sfoglia-antipasto-di-pesce-facile-capodanno-feste-contemporaneo-food

I passaggi sono particolarmente facili e immediati così come immediato è il tempo di cottura: in forno ventilato, 190° per circa 12-15 minuti (a volte, dipende dal forno si arriva anche a 18-20 minuti).
La cosa fondamentale è vedere la sfoglia, sia sopra che sotto ben dorata e non bruciata né ancora troppo chiara.
Per quanto riguarda la sfoglia, consiglio vivamente di utilizzare quella rettangolare, di tagliarla per il lato lungo a strisce di circa 6mm e di partire dalla parte della testa (che volendo si potrebbe anche tenere).
I primi giri sono quelli che richiedono un filo in più di attenzione: bisogna infatti tenere bene l’inizio della sfoglia e sovrapporla leggermente di più per un po’ di giri, per poi allargarsi un pochino di più, sempre sovrapponendo un giro sull’altro.
Cosa ne dici di questa facilissima proposta di questi gamberoni in crosta di pasta sfoglia?
Sperando che possa piacerti ti aspetto domani con un’altra ricetta per le prossime feste… “che la creatività sia con te!

#ANATALESTAISENZAPENSIERI

Gamberoni in crosta di pasta sfoglia

Cristina Saglietti
Preparazione 18 minuti
Cottura 18 minuti
Tempo totale 36 minuti
Portata Antipasto di pesce
Cucina Contemporaneo Food
Porzioni 4

Ingredienti
  

  • n.16 gamberoni
  • n.2 rotoli pasta sfoglia rettangolare
  • n.1 uovo
  • n.2 lime facoltativo
  • q.b. erba cipollina facoltativo
  • q.b. semi di sesamo
  • q.b. sale e pepe
  • q.b. olio extra vergine di oliva

Istruzioni
 

  • Per prima cosa accendere il forno a 190° ventilato.
  • Se si gradisce si possono pulire i gamberoni (lasciando la coda e volendo anche la testa) e metterli a marinare per una quindicina di minuti in una emulsione di olio, succo e scorza di lime, poco sale, pepe ed erba cipollina fresca tritata finemente.
  • Diversamente si può procedere con la ricetta semplicemente dopo aver lavato i gamberi e averli puliti eliminando la testa e il filetto nero centrale sul dorso.
  • Aprire la sfoglia e tagliare tante listarelle lato lungo e larghe circa 6 mm.
  • Iniziare ad avvolgere i gamberoni marinati o non nella sfoglia partendo dal lato testa (che può essere eliminata come in foto oppure lasciata e in questo caso questa non si deve avvolgere con la sfoglia).
  • I primi giri devono essere un po' più stretti degli altri e la sfoglia deve sovrapporsi leggermente di più tra un giro e l'altro.
  • Proseguire poi fino alla coda stringendo bene e chiudendo la sfoglia premendo leggermente con il dito.
  • Sistemare i gamberi con la sfoglia su una teglia da forno e passarli tutti con un pennello da cucina imbevuto nell'uovo appena sbattuto.
  • Aggiungere in superficie dei semi di sesamo, infornare e cuocere almeno 12-15 minuti, arrivando fino a 18-20 (dipende dal forno).
  • La cosa fondamentale è che la sfoglia sia sopra che sotto deve essere ben dorata, né scura, né ancora chiara.
  • Servire caldi.

 

Trova la tua ricetta

iscriviti alla newsletter

Resta aggiornata sulle principali novità

image

seguimi sui social

TROVERAI OGNI GIORNO TANTISSIME NUOVE
RICETTE E CONSIGLI