READING

Minestra di zucca, cavolo nero, orzo, parmigiano e...

Minestra di zucca, cavolo nero, orzo, parmigiano e castagne

Apriamo questa nuova settimana che ci accompagnerà dritti dritti a Novembre, con una ricetta calda e confortevole, proprio per affrontare l’arrivo del freddo con una marcia in più: minestra di zucca, cavolo nero, orzo, parmigiano e castagne.
Per quanto riguarda la zucca da utilizzare, io vi consiglio sempre la Butternut, che è la più compatta, cremosa e dolce.
Per quanto riguarda le castagne, questa volta, così come tante altre (se mi seguite lo saprete già…) ho utilizzato le castagne bollite già pronte, confezionate sottovuoto, che si trovano comodamente al supermercato.
Lo sostengo sempre, questo genere di prodotto ci può venire in aiuto in tantissime ricette, considerato che utilizzo le castagne bollite in tanti piatti salati: sono di qualità, sono comodissime e soprattutto ci permettono di abbreviare notevolmente tutti i tempi di preparazione.
Per il resto, ho scelto di utilizzare l’orzo perlato e del cavolo nero, che sposa bene con tutti i sapori e rende molto aromatica la nostra minestra.
In tutto tenete conto che ci vogliono 40 minuti di preparazione…se siete super veloci, rimaniamo nei 30 minuti totali.

minestra-zucca-orzo-cavolo-nero-castagne-primo-vegetariano-invernale-facile-contemporaneo-food
La zucca va usata in parte a pezzetti di media grandezza e in parte tritata a crudo: durante la cottura si creerà una crema (non crema) molto interessante.
Come tocco finale ho usato la crosta del parmigiano, ben pulita e poi tagliata a pezzetti: non so se avete mai provato ad aggiungere la crosta del formaggio nelle vostre minestre ma vi assicuro che rendono tutto più saporito e i pezzetti di formaggio diventano piacevoli da mangiare insieme al resto.
Dei cubettini di parmigiano, li ho poi aggiunto anche alcuni minuti prima di servire la minestra di zucca.
Che ne dite?
Io la trovo davvero sfiziosa e leggera anche perché metto sempre poco orzo, in modo che dia sostanza ma non troppo!
Vi lascio il link diretto ad altre ricette con le castagne che potete trovare sul blog e vi lascio anche al procedimento della minestra di zucca, cavolo nero, orzo, parmigiano e castagne sperando che vi vada di provarla…vi aspetto domani con una nuova ricetta e…come sempre… “che la creatività sia con voi!

#INCUCINASTAISENZAPENSIERI

minestra-zucca-orzo-cavolo-nero-castagne-primo-vegetariano-invernale-facile-contemporaneo-food

Minestra di zucca, cavolo nero, orzo, parmigiano e castagne

Cristina Saglietti
Preparazione 15 minuti
Cottura 40 minuti
Tempo totale 55 minuti
Portata Minestra
Cucina Contemporaneo Food
Porzioni 4

Ingredienti
  

  • 1 kg zucca pulita
  • 250 g cavolo nero pulito
  • 150 g orzo perlato
  • n.25 castagne bollite
  • q.b. parmigiano a pezzi ho usato anche la crosta
  • q.b. parmigiano grattugiato
  • n.4 foglie di alloro fresco o secco
  • q.b. sale e pepe nero
  • q.b. olio extra vergine di oliva

Istruzioni
 

  • Per prima cosa scaldare due cucchiai di olio con le foglie di alloro e unire 600 g di zucca tagliata a pezzi di media grandezza.
  • Cuocere a fiamma media per una decina di minuti, girando di tanto in tanto.
  • Nel frattempo frullare la restante parte della zucca e unirla a quella che sta cuocendo.
  • Mescolare, cuocere per altri 10 minuti.
  • Unire il cavolo nero privato della parte centrale e tagliato grossolanamente, aggiungere 400 ml di acqua calda, mescolare bene e cuocere per altri 10 minuti.
  • Quando la zucca risulta essere a metà cottura unire l'orzo e la crosta del formaggio e/o il parmigiano a cubetti e cuocere sino a quando l'orzo non risulterà cotto.
  • Mescolare di tanto in tanto e procedere sempre a fiamma media.
  • Aggiungere dell'acqua calda se dovesse servire tenendo conto però che questa minestra dovrebbe essere abbastanza ristretta.
  • Unire le castagne bollite a pezzettoni, condire con sale, pepe, un po' di olio e abbondante parmigiano grattugiato e servire.

 


RELATED POST

COMMENTS ARE OFF THIS POST

INSTAGRAM
Seguimi su Instagram