Pasta al ragù di finocchi, taggiasche e capperi con crumble piccantino e feta

Immagine: Pasta al ragù di finocchi, taggiasche e capperi con crumble piccantino e feta

Mi fa piacere aprire questa nuova settimana di ricette partendo da un primo piatto molto sfizioso e leggero nato un po’ per caso: pasta al ragù di finocchi, taggiasche e capperi con crumble piccantino e feta.
Non avevo mai pensato di utilizzare il finocchio per preparare un primo piatto: il punto è che mi è avanzato un finocchio bollito da un’altra ricetta, avevo poco tempo e dovevo anche preparare un piatto di pasta…ho pensato di provare a giocare per vedere quale potesse essere il risultato.
Sostazialmente ho scaldato poco olio in una padella antiaderente, ho aggiunto le olive taggiasche denocciolate, i capperi dissalati e dopo poco il mio finocchio bollito tagliato a pezzetti.
Ho mescolato bene e lasciato da parte.
Nel frattempo ho cotto la pasta al dente, e ho tostato dei grissini in padella con abbondante olio e abbondante peperoncino.
Poi ho assemblato i vari elemeti: ho scolato la pasta e l’ho mantecata con poca acqua di cottura nel condimento a base di finocchi: da ultimo ho poi aggiunto la feta rigorosamente light e rigorosamente sgretolata a mano.

pasta-ragù- finocchi-crumble-pane-feta-primo-vegetariano-contemporaneo-food

Ho spento il fuoco e ho servito la pasta aggiungendo da ultimo il crumble piccantino: per un tocco più fresco ho aggiunto anche la parte verde del finocchio che ha regalato alla pasta una nota leggera, aromatica e profumatissima.
Che ne dite?
A me è piaciuta davvero molto la pasta al ragù di finocchi, taggiasche e capperi con crumble piccantino e feta.
Se poi siete amanti anche voi dei finocchi vi lascio il link con altre ricette presenti sul blog.
Vi lascio alla ricetta di oggi super facile e dall’effetto WOW e vi aspetto domani con un’altra ricetta golosa…”che la creatività sia con voi!

#INCUCINASTAISENZAPENSIERI

pasta-ragù- finocchi-crumble-pane-feta-primo-vegetariano-contemporaneo-food

Pasta al ragù di finocchi, taggiasche e capperi con crumble piccantino e feta

Cristina Saglietti
Preparazione 12 minuti
Cottura 30 minuti
Tempo totale 42 minuti
Portata Primo
Cucina Contemporaneo Food
Porzioni 4

Ingredienti
  

  • n.3 finocchi
  • n.3 cucchiai abbondanti olive taggiasche
  • n.1 cucchiaio scarso capperi sotto sale
  • q.b. feta greca light
  • q.b. grissini
  • q.b. sale
  • q.b. peperoncino
  • q.b. olio extra vergine di oliva

Istruzioni
 

  • Per prima cosa occorre pulire i finocchi, tagliarli a fettone e farli bollire sino a quando non diventano morbidi: scolare.
  • Nel frattempo cuocere la pasta preferita seguendo le indicazioni di tempo riportate sulla confezione.
  • In una padella scaldare poco olio, aggiungere le olive taggiasche denocciolate, i capperi dissalati e dopo poco i finocchi a pezzettini regolari abbastanza piccoli.
  • Cuocere alcuni minuti a fiamma media, salare e lasciare da parte.
  • Scaldare un'altra padella con un po' di olio e saltare a fiamma media i grissini tritati grossolanamente con abbondante peperoncino.
  • Comporre la ricetta: versare la pasta al dente nel ragù di finocchi e mantecare con poca acqua di cottura della pasta aggiustando poi di sale.
  • Unire la feta greca light sgretolandola con le mani a fiamma spenta.
  • Servire la pasta aggiungendo da ultimo il crumble di grissini.

 

Trova la tua ricetta

iscriviti alla newsletter

Resta aggiornata sulle principali novità

image

seguimi sui social

TROVERAI OGNI GIORNO TANTISSIME NUOVE
RICETTE E CONSIGLI