Patate hasselback con salsa di pomodoro, provola affumicata e rosmarino

Immagine: Patate hasselback con salsa di pomodoro, provola affumicata e rosmarino

Avete mai preparato le patate hasselback? Io oggi ve le propongo in una versione semplice che mi piace particolarmente ovvero le patate hasselback con salsa di pomodoro, provola affumicata e rosmarino.
Intanto per incominciare cerchiamo di capire cosa sono le patate hasselback per chi magari ancora non lo sapesse.
Si è parlato la prima volta di patate hasselback nel lontano 1953 grazie Leif Ellison, chef in formazione presso il ristorante Hasselbacken di Stoccolma:  sostanzialmente preparò delle patate al forno, tagliate a metà circa in fettine sottili creando una sorta di ventaglio.
Va da se che le ricette di questo modo di cucinare le patate sono davvero tante: possono essere semplicissime, ovvero preparate solo con un filo d’olio e un trito di rosmarino, con o senza aglio, oppure possono essere farcite in tutti i modi possibili.
In questo caso prendo delle patate che si possano mangiare con la pelle, quindi per lo più novelle e dopo averle lavate molto bene le taglio andando anche un po’ più giù di metà e le faccio cuocere con olio, burro, rosmarino e aglio in una padella aggiungendo, dopo 12 minuti di cottura, a fiamma abbastanza vivace, poca acqua calda per volta in modo che possano ammorbidirsi bene.
Nel frattempo preparo la salsa di pomodoro che passo in padella con olio e rosmarino e peperoncino: la cottura è di circa 15 minuti a fiamma molto vivace.
Gli schizzi non hanno mai una fine nonostante il coperchio ma…ne vale la pena perché il risultato è sempre una salsa molto cotta, dolce ed estremamente gradevole.
A questo punto accendo il forno a 180° e inizio a farcire le patate sistemando tra una fettina e l’altra un po’ di scamorza affumicata tagliata molto finemente.

patate-al-forno-farcite-con-provola-affumicata-e-salsa-di-pomodoro-piccante-patate-hasselback-ricetta-vegetariana-contemporaneo-food

Scelgo la pirofila adatta, sistemo un po’ di salsa di pomodoro alla base, poi le patate e poi ancora altra salsa di pomodoro: un filo d’olio e subito in forno per il tempo necessario a che si formi una bella crosticina dorata, mix di pomodoro e formaggio fuso.
Una ricetta facilissima che può essere interpretata in tanti modi: può essere un piatto unico, un contorno o…tutto quello che più preferite.
Facili, veloci e sane le patate hasselback con salsa di pomodoro, provola affumicata e rosmarino sono davvero una ricettina super sfiziosa che vale la pena provare almeno una volta.
Ovviamente le varianti sul tema possono essere tante, e considerata la facilità di ingredienti e di procedimento vi esorto a trovare senza problemi la versione che più possa incontrare il vostro gusto personale.
Vi do intanto un primo suggerimento: lasciando invariato tutto il resto potete giocare con la scelta del formaggio che può andare (a mio gusto) dal delicato Philadelphia o addirittura mascarpone per una versione golosissima, passando per le varie tome del caso, sino ad arrivare al gorgonzola che si sposa molto bene con gli altri sapori.
Spero proprio che proviate la mia versione e che troviate una vostra formula super golosa.
Vi lascio quindi alla patate hasselback con salsa di pomodoto, provola affumicata e rosmarino e come al solito “che la creatività sia con voi!

#INCUCINASTAISENZAPENSIERI

patate-al-forno-farcite-con-provola-affumicata-e-salsa-di-pomodoro-piccante-patate-hasselback-ricetta-vegetariana-contemporaneo-food

Patate hasselback con salsa di pomodoro, provola affumicata e rosmarino

Cristina Saglietti
Preparazione 15 minuti
Cottura 40 minuti
Tempo totale 55 minuti
Portata Contorno
Cucina Contemporaneo Food
Porzioni 4

Ingredienti
  

  • n.8 patate medie
  • 400 ml salsa di pomodoro
  • q.b. provola affumicata tagliata sottile
  • n.2 spicchi di aglio in camicia
  • n. 1 peperoncino fresco o secco
  • q.b. rosmarino
  • q.b. olio extra vergine di oliva
  • q.b. sale
  • una noce di burro

Istruzioni
 

  • Per prima cosa lavare molto bene le patate in modo che si possa mangiare anche la pelle una volta cotte.
  • Tagliarle a fettine molto sottili fermando il coltello dopo aver raggiunto un po' più della metà della patata.
  • Nel frattempo accendere il forno a 180°.
  • In una padella antiaderente far fondere la noce di burro con due cucchiai di olio, l'aglio in camicia schiacciato e due rametti abbondanti di rosmarino.
  • Sistemare le patate e cuocere a fiamma media per 12 minuti circa girandole spesso.
  • Aggiungere poi con cautela poca acqua calda per volta in modo che le patate possano cuocersi bene e procedere a fiamma media per una ventina di minuti: salare un po' alla fine.
  • Mentre le patate proseguono la cottura in un'altra padella scaldare un cucchiaio di olio con un altro rametto di rosmarino e con il peperoncini tagliato a pezzetti.
  • Versare la salsa di pomodoro e procedere con una cottura a fiamma vivace per circa 12-15 minuti: salare e spegnere il fuoco.
  • Una volta pronte entrambe le preparazioni prendere una pirofila e sistemare alla base un po' di salsa e subito dopo le patate che dovranno essere farcite con la provola affumicata tagliata il più finemente possibile.
  • Versare sopra altra salsa di pomodoro, aggiungere un filo d'olio e poco sale e infornare per circa 12 minuti.
  • Servire subito.

 

Trova la tua ricetta

iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla Newsletter per avere consigli, ricette inedite e per rimanere aggiornata su novità e servizi

image