READING

Cestini di pane Carasau allo stracchino, sale affu...

Cestini di pane Carasau allo stracchino, sale affumicato e basilico

Per la proposta di questa sera, sono andata a riprendere una vecchia ricetta super golosa per rispolverarla e riproporvela migliorandola dove si poteva, sicura che vi piacerà…Cestini di pane Carasau allo stracchino, sale affumicato e basilico.
Avete mai provato a giocare con il pane Carasau preparando per esempio dei cestini come quelli di oggi oppure dandogli altre forme dopo una breve cottura in forno?
Si possono creare dei veri contenitori tutti da mangiare dai mille ripieni, magari proprio come quello di stracchino, olio, sale e qualche fogliolina di basilico fresco.
Il pane Carasau è, a mio avviso, una materia prima eccezionale che con un pizzico di fantasia può trovare mille declinazioni, dalla più semplice a quella più elaborata.
Un esempio tra tutti?
Un antipasto velocissimo con pane Carasau, olio extra vergine di oliva, pepe nero e sale affumicato…provatelo!
I “Cestini allo stracchino e sale affumicato“sono davvero semplicissimi e veloci da preparare, il risultato è bello da vedere e buono da mangiare!
Potete utilizzare questa ricetta se avete necessità di preparare un aperitivo, il brunch della domenica, un antipasto tiepido magari presentato in dimensioni mignon.
D’estate io preparo questi cestini di pane carasau e li accompagno semplicemente con una bella insalatina fresca: una cena veloce e sfiziosa, leggera e appagante.

 

cestini-di-pane-carasau-con-stracchino-basilico-sale-affumicato-antipasto-estivo-piatto-unico-vegetariano-contemporaneo-foodConsigli per preparare i cestini di pane Carasau allo stracchino, sale affumicato e basilico

1- il sale affumicato è un po’ una sorta di protagonista in questa ricetta…diciamo…un elemento fondamentale.
Nulla vieta di preparare i cestini di pane Carasau e stracchino utilizzando il sale comune ma il risultato ne sentirebbe abbastanza.
2- quando bagnate i fogli di Carasau potete farlo direttamente sotto il rubinetto con un filo di acqua abbastanza calda: basteranno pochi minuti!
Abbiate l’accortezza però di non bagnarlo troppo…solo il necessario per dargli la forma che vi serve per la preparazione.
Che dirvi…spero proprio che vogliate provare questa ricettina a mio parere super sfiziosa.
Vi lascio il link diretto per sbirciare tante altre ricette perfette per aperitivo, antipasto e brunch e vi ricordo di seguirmi su Instagram per rimanere sempre in contatto e scambiarci info utili non solo di cucina.
Buona ricetta e come sempre “che la creatività sia con voi!

 

#INCUCINASTAISENZAPENSIERI

Cestini di pane Carasau con stracchino, sale affumicato e basilico

Cristina Saglietti
Preparazione 15 minuti
Cottura 15 minuti
Tempo totale 30 minuti
Portata Piatto unico
Cucina Contemporaneo Food
Porzioni 4

Ingredienti
  

  • n.8 dischi di pane Carasau
  • 200 g stracchino
  • q.b. olio evo
  • q.b. pepe
  • q.b. sale affumicato
  • q.b. foglie di basilico fresco

Istruzioni
 

  • Accendere il forno a 180°, ventilato.
  • Preparare una sorta di crema lavorando lo stracchino con olio, poco sale affumicato, qualche foglia di basilico tritato finemente e pepe nero.
  • Bagnare sotto l’acqua tiepida i dischi di pane Carasau fino a quando non saranno diventati morbidi.
  • Foderare 4 stampi monoporzione con i dischi di Carasau.
  • Alternare la crema di formaggio a strati sottili di Carasau. ( circa 4 strati di Carasau).
  • Spennellare tutta la superficie dei cestini con olio e salare con un po' di sale affumicato.
  • Infornare e cuocere per massimo 12 minuti facendo attenzione che non si colorino troppo.
  • Togliere dal forno, aspettare una decina di minuti e sformare i cestini al formaggio.
  • Servire quasi tiepidi magari accompagnandoli con una insalata mista.

RELATED POST

  1. Veeup

    2 Luglio

    5 stars
    Azzz…super gustosi, complimenti…

  2. angelo

    22 Giugno

    Fatti…ma il gusto dei miei non mi ha convinto: sarà l’assenza del sale affumicato…..?

  3. Elisa

    20 Ottobre

    Già provato questa estate!
    Per la cena sarda di sabato li rifaccio di sicuro!!!
    Ciaoooo
    Elisa

  4. Cristina Saglietti

    29 Ottobre

    Ciao Elisa,
    ti chiedo scusa se rispondo solo ora con largo ritardo ma in questi giorni causa lavoro sono stata poco da queste parti… 🙁
    Ho visto che avevi pubblicato la ricetta proprio in estate: grazie per averla scelta!
    E’ piuttosto tattica vero? Semplice, veloce ma sfiziosa.
    Fai la cena sarda? Che fortuna!!!
    Ti mando un sorriso.

    P.S. Oggi che finalmente ho un po’ di tempo passo di nuovo a curiosare sul tuo blog per vedere cosa hai preparato di buono 😀
    Ciao!!!

  5. Elisa

    29 Ottobre

    rifatti e bissato il successo!!!
    hai ragione… ricetta sfiziosa e veloce!
    ciao!!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

INSTAGRAM
Seguimi su Instagram