Cheesecake basque con fragole fresche

Hai mai sentito parlare di cheesecake basque? E’ la ricetta dolce che propongo per questa settimana, arriva da lontanto e si chiama cheesecake basque con fragole fresche.
Se mi segui da tempo saprai con buona probabilità che non amo particolarmente le cheesecake: ho imparato ad apprezzarle in questo ultimo periodo ma devo bilanciare bene, ogni volta gli ingredienti per ottenere un risultato che mi convinca davvero.
Sta di fatto che per ampliare i miei orizzonti nei confronti di questo dolce, ho deciso di percorrere un personale viaggio scoprendo le cheesecake di altri paesi per capirne diversità e il grado di golosità.
In questo modo mi sono imbattuta nella cheesecake basque che mi ha colpito molto per la sua consistenza cremosa e per la sua tecnica di cottura: temperatura molto alta per poco tempo, quando solitamente le cheesecake necessitano di una temperatura bassa e di un tempo lungo.
Il risultato finale è una superficie molto bruciacchiata al limite del bruciato che se ben gestita diventa proprio quel tocco in più che la rende unica: l’interno del dolce è sicuramente compatto e allo stesso tempo cremoso, soprattutto il cuore deve essere tale.

cheesecake-basque-con-fragole-dolce-facile-goloso-contemporaneo-food

Delicatissima, sinuosa…un dolce che non va daccordo con la dieta…è molto grasso ma è anche molto goloso.
Spero che ti possa piacere.
Per regalare un tocco di freschezza ho pensato di abbinare delle fragole fresche che rendono tutto ancora più piacevole.
Ti lascio al procedimento della cheesecake basque con fragole fresche, ti lascio anche il link agli altri dolci che puoi trovare sul blog e ti do l’appuntamento a domani sera per un’altra ricetta fit perfetta per lo spuntino pre-allenamento.
“Che la creatività sia con te!”

#INCUCINASTAISENZAPENSIERI

Cheesecake basque con fragole fresche
 
Autore:
Tipo: Dolce
Cucina: Contemporaneo Food
Persone: 6
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:
Tempo totale di preparazione:
 
Ingredienti
  • 330 g philadelphia
  • 300 g mascarpone
  • 250 g panna liquida
  • 150 g zucchero semolato
  • n.2 uova
  • 20 g farina 00
  • q.b. fragole fresche
Istruzioni
  1. Per prima cosa accendere il forno a 220° ventilato.
  2. Lavorare il philadelphia e il mascarpone con lo zucchero in modo che questo si sciolga bene.
  3. Aggiungere poi, una alla volta le uova proseguendo a lavorare a velocità media con le fruste.
  4. Mescolare la panna con la farina e aggiungere il tutto al composto di formaggio: lavorare ancora un po' e poi versare in una teglia da forno diametro 18-20 cm che deve essere necessariamente ricoperta da carta da forno, altrimenti la cheesecake non si stacca dopo la cottura.
  5. Infornare e cuocere 30 minuti.
  6. La superficie deve essere molto scura quasi al limite del bruciato ma non deve ovviamente bruciare davvero.
  7. Al limite coprire verso fine cottura con della carta da forno.
  8. Spegnere il forno, lasciare ancora 5 minutii con lo sportello leggermente aperto e levare.
  9. Lasciare intiepidire e sfornare delicatamente.
  10. La cheesecake deve riposare almeno 3 ore prima di essere tagliata e consumata.
  11. Guarnire con delle fragole fresche intere o frullate.

 


RELATED POST

COMMENTS ARE OFF THIS POST

INSTAGRAM
Seguimi su Instagram