READING

Crocchette di gamberi e patate con panatura al coc...

Crocchette di gamberi e patate con panatura al cocco rapé

Eccoci con un’altro inizio settimana…tante ricette nuove che ci aspettano: ho deciso di aprire con qualcosa di molto facile, abbastanza scenografico e davvero tanto buono ovvero le crocchette di gamberi e patate con panatura croccante al cocco rapé.
Dico subito che se il cocco rapé ti sembra eccessivo per i tuoi gusti, prosegui comunque la lettura della ricetta perché puoi tranquillamente ometterlo: ovviamente a mio gusto è proprio quell’ingrediente che rende le crocchette di gamberi e patate leggermente diverse dal solito ma…sono molto buone anche senza.
Non pensare poi che all’interno delle crocchette ci sia semplicemente un gambero perché non è affatto cosi: troverai un trito di gamberi appena scottato in padella che terminerà ala sua cottura durante la frittura.
Il sapore quindi è intenso e le crocchette nel complesso risultano molto appaganti.

crocchette-di-gamberi-e-patate-secondo-piatto-di-pesce-facile-antipasto-contemporaneo-food
La panatura prevede un passaggio nella farina, uno nell’uovo e uno nel pane grattugiato mescolato con del cocco rapé: la quantità è molto a gusto personale…a me piace abbondare ma non eccessivamente, diciamo che faccio una parte di cocco e due di pane grattugiato.
Si può anche arrivare a fare 50 e 50…il sapore di cocco sarà più intenso e nel complesso il risultato finale è molto amabile: il punto è che io preferisco che il sapore e il profumo di cocco si senta senza però che diventi predominante.
Che ne dici?
Le crocchette di gamberi e patate con panatura croccante al cocco rapé potrebbero essere sia presentate come anntipasto, che come secondo che addirittura come piatto unico accompagnato da una bella insalata fresca.
Spero che la ricetta possa piacerti…io ti lascio il link ad altri secondi che puoi trovare sul blog e ti aspetto domani con una nuova ricetta…“che la creatività sia con te!”

#INCUCINASTAISENZAPENSIERI

crocchette-di-gamberi-e-patate-secondo-piatto-di-pesce-facile-antipasto-contemporaneo-food

Crocchette di gamberi e patate con panatura al cocco rapé

Cristina Saglietti
Preparazione 20 minuti
Cottura 40 minuti
Tempo totale 1 ora
Portata Secondo di pesce
Cucina Contemporaneo Food
Porzioni 4

Ingredienti
  

  • n.36 gamberi freschi
  • n.8 patate medie
  • n.3 uova
  • q.b. pane grattugiato
  • q.b. cocco rapé
  • q.b. sale
  • q.b. pepe nero
  • q.b. peperoncino
  • q.b. olio di arachidi per la frittura
  • q.b. olio extra vergine di oliva per i gamberi

Istruzioni
 

  • Per prima cosa bollire le patate.
  • Una volta cotte, pelarle e schiacciarle con una forchetta condendole con poco sale e poco pepe.
  • Scaldare una padella antiaderente con poco olio e spadellare a fiamma vivace, per pochi istanti, i gamberi precedentemente puliti e tagliati a pezzettoni (ricordarsi di tagliare la coda di tutti i gamberi in modo che possano poi essere fritte e utilizzate come decorazione), condendo con poco sale e del peperoncino.
  • Preparare la pentola adatta per la frittura e iniziare a scaldare l'olio a fiamma bassissima.
  • Nel frattempo preparare un contenitore con le uova sbattute, uno con poca farina e uno con il pane grattugiato, volendo mescolato con il cocco rapé nella proporzione di 1a 3 o dii 1a 1 .
  • Preparare le crocchette prendendo un pugnetto di patate e schiacciandolo leggermente in modo che stia sul palmo della mano: farcire il centro con un po' di gamberi spadellati, e chiudere leggermente la mano in modo che si formi naturalmente quasi una pallina che andrà modellata e chiusa bene lavorandola con le mani.
  • Una volta ottenuta una forma regolare procedere così sino a terminare i due composti.
  • Passare le crocchette nella farina, poi nell'uovo e poi nel pane grattugiato.
  • Appena l'olio avrà raggiunto la temperatuara per prima cosa tuffare le code dei gamberi per pochissimi secondi in modo che diventino ben arancioni: tirarle fuori e lasciarl sgocciolare su della carta assorbente.
  • Proseguire cuocendo le crocchette: pochi minuti per lato e saranno pronte.
  • Infilare in ogni crocchetta una codina e servire subito.

 


RELATED POST

COMMENTS ARE OFF THIS POST

INSTAGRAM
Seguimi su Instagram