READING

Formaggio caprino sott’olio con peperoni e o...

Formaggio caprino sott’olio con peperoni e olive taggiasche

Eccoci con l‘appuntamento del giovedi…il giovedi sarà sinonimo di sorpresa: ogni settimana una ricetta diversa, creativa, sfiziosa e abbastanza facile da preparare.

Questa volta, data la stagione e dato che in Piemonte, più precisamente a Carmagnola, si è appena conclusa la sagra del famoso peperone “cuore di bue” di Carmagnola con tanto di presidio slow food, ho deciso di proporvi una ricettina sfiziosa e velocissima, di quelle veramente facili facili: formaggio caprino sott’olio con peperoni e olive taggiasche.

caprini-sott'olio-con-peperoni-contemporaneo-food

Per gli amanti del formaggio è una di quelle cose che assolutamente si devono preparare!

Sfiziosa, colorata, creativa, facilissima e veloce e tanto gustosa…ma vi dirò di più…anche abbastanza fresca al palato sia grazie al fatto che racchiude il famoso “equilibrio perfetto” dei sapori sia per l’aggiunta stra-consigliata, prima dell’assaggio, di qualche fogliolina di menta fresca…quel tocco in più che rende tutto super goloso.

caprini-sott'olio-con-peperoni-contemporaneo-food

Non ho particolare consigli da darvi se non i soliti che si devono seguire quando si prepara qualcosa che si dovrà conservare per parecchio tempo:

1) pulizia dei barattoli

2) barattoli ben asciutti e sterilizzati

3) barattoli mai troppo pieni

4) cibo che non deve toccare né il tappo né (ancor di più) la gomma del tappo

5) peperoni ben lavati e asciutti

caprini-sott'olio-con-peperoni-contemporaneo-food

Per il resto la parola d’ordine è (come sempre dovrebbe essere): MATERIE PRIME DI QUALITA’.

Olio extra vergine di quello buono buono, olive taggiasche doc e peperoni freschi e (se possibile) a km 0 (o giù di li) 😀

caprini-sott'olio-con-peperoni-contemporaneo-food

Vi lascio a questa ricettina nella speranza possa essere un buon consiglio o anche solo uno spunto per creare qualcosa di differente e nuovo.

Non perdetevi l’appuntamento del venerdi con “Il dolce per il fine settimana“.

Che la creatività sia con voi!

caprini-sott'olio-con-peperoni-contemporaneo-food

Formaggio caprino sott'olio con peperoni e olive taggiasche
 
Autore:
Tipo: Antipasto
Cucina: Contemporaneo Food
Persone: 10
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:
Tempo totale di preparazione:
 
Ingredienti
  • DOSI PER UN BARATTOLO MEDIO:
  • n.1 peperone rosso medio
  • n.1 peperone giallo medio
  • n.6 cucchiai olive nere taggiasche
  • q.b. olio extra vergine di oliva
  • q.b. sale e pepe nero
  • n.1 peperoncino (facoltativo)
  • menta fresca (da aggiungere solo al momento dell'assaggio)
Istruzioni
  1. Per prima cosa lavare e asciugare accuratamente i peperoni; tagliarli poi a piccoli rettangoli più o meno della stessa dimensione.
  2. Sterilizzare e asciugare perfettamente il barattolo di vetro avendo cura di cambiare la gomma della chiusura evitando di usarne una vecchia.
  3. Fare un primo strato di peperoni a pezzetti e di olive nere taggiasche denocciolate.
  4. Tagliare i caprini freschi a rondelle dello spessore non più di 3 cm e sistemarne alcune fette sui peperoni.
  5. Salare e pepare leggermente.
  6. Coprire il formaggio con altri peperoni e olive e ripetere gli strati e il condimento sino ad esaurimento ingredienti, avendo cura però di non arrivare proprio al bordo del barattolo.
  7. Aggiungere (se piace) un peperoncino piccante.
  8. Coprire completamente tutto con olio extra vergine di oliva.
  9. Chiudere il barattolo, riporlo in frigorifero e aprirlo solo dopo 2 giorni di riposo.
  10. Servire aggiungendo qualche fogliolina di menta fresca.

 


RELATED POST

  1. […] come sempre, è stato un mese dove abbiamo preparato ricette sfiziose in barattolo, da conservare nella nostra dispensa per quei momenti (e capitano spesso) dove proprio non sappiamo […]

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Vota la ricetta:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

INSTAGRAM
Seguimi su Instagram