Melanzane alla marocchina con lenticchie e formaggio fresco

Immagine: Melanzane alla marocchina con lenticchie e formaggio fresco

Eccomi con l’ultima ricetta che utilizza materie prime tipiche dell’estate: ormai l’Autunno è ufficialmente alle porte e il primo fresco pungente si sta facendo sentire…devo abbandonare il mood estivo!
Il mio saluto al caldo torrido della stagione uscente sarà con una ricetta a base di melanzane che, in qualche modo, fa l’occhiolino all’Autunno, essendo bella calda e quasi “confortevole”: melanzane alla marocchina con lenticchie e formaggio fresco.
Una ricetta molto semplice dal punto di vista della sua esecuzione, sfiziosa grazie ad un mix di sapori a mio gusto molto interessante e nel complesso particolarmente leggera.
Le melanzane alla marocchina sono un vero piatto unico da accompagnare ad una insalata o possono essere interpretate come un secondo vegetariano.
L’essenziale qui è la cottura della salsa rossa che, come al solito, va fatta andare a fiamma vivace, molto vivace, per diversi minuti, in modo da ottenere quel sapore meraviglioso che ti fa fare la scarpetta.
Per il resto si preparano a parte le lenticchie, si mescolano alla salsa di pomodoro, si tagliano a fette sottili le melanzane e le si appassiscono leggermente su una piastra calda e si prepara il ripieno.
In questo caso ho utilizzato dei pezzetti di tomino fresco aromatizzato alle erbette e zest di limone: dai importanza anche a questo passaggio in modo che il formaggio abbia tempo e modo per aromatizzarsi al meglio.

fagottini-di-melanzane-con-lenticchie-ricetta-facile-vegetariana-contemporaneo-food
Sfruttiamo al massimo gli ultimissimi frutti che l’estate sta finendo di offrirci magari sbirciando qui anche queste altre ricette sempre con le melanzane.
Ti lascio alla ricetta di oggi, quella delle melanzane alla marocchina con lenticchie e formaggio fresco e ti aspetto domani con un dolce che avrà metriche esttamente opposte a quelle di queste melanzane: mood estivo e materia prima, solo apparentemente estiva (quindi in pieno mood autunnale per quanto forse, non si direbbe).
Ricordo poi che dalla prossima settimana riprenderà  a pieno ritmo la nuova stagione di Contemporaneo Food, un’esperienza totalmente immersiva nelle materie prime di stagione.
“Che la creatività sia con te!”

#INCUCINASTAISENZAPENSIERI

fagottini-di-melanzane-con-lenticchie-ricetta-facile-vegetariana-contemporaneo-food

Melanzane alla marocchina con lenticchie e formaggio fresco

Cristina Saglietti
Preparazione 25 minuti
Cottura 40 minuti
Tempo totale 1 ora 5 minuti
Portata Piatto unico o secondo vegetariano
Cucina Contemporaneo Food
Porzioni 4

Ingredienti
  

  • 130 g lenticchie
  • n.2 melanzane lunghe e sode
  • n.2 cucchiai tripo concentrato di pomodoro
  • 250 ml salsa di pomodoro
  • n.2 tomini freschi
  • n.6 foglie di alloro
  • n.1/2 limone per scorza
  • q.b. sale e pepe nero
  • q.b. olio extra vergine di oliva
  • q.b. basilico fresco
  • q.b. timo fresco
  • q.b. curry
  • q.b. paprika per me quella affumicata
  • q.b. semi dii cumino

Istruzioni
 

  • Per prima cosa mettere abbondante acqua a bollire insieme alle foglie di alloro e procedere con la normale cottura delle lenticchie sino a che non saranno cotte ma non troppo molli: scolarle e lasciarle da parte.
  • Tagliare a cubettoni i tomini freschi e condirli con olio, sale, pepe, timo e basilico fresco: mescolare bene e aggiungere lo zest di limone: lasciare insaporire coprendo.
  • Nel frattempo lavare le melanzane, tagliarle a fette molto sottili e appassirle leggermente su una piastra ben calda girandole una volta.
  • In una padella scaldare poco olio e versare le lenticchie cotte: aggiungere concentrato di pomodoro, salsa di pomodoro, tutte le spezie nelle quantità a piacere e mescolare bene cuocendo a fiamma dolce per 10 minuti.
  • Accendere il forno ventilato a 180°: preparare gli involtini di melanzana avvolgendo con le stesse fette dei cubotti di formaggio condito.
  • Sistemare gli involtini in una pirofila e farcirle abbondantemente con le lenticchie in rosso.
  • Terminare con un filo d'olio e infornare per circa 12 minuti.
  • Guarnire con del basilico fresco e servire.

 

Trova la tua ricetta

iscriviti alla newsletter

Resta aggiornata sulle principali novità

image

seguimi sui social

TROVERAI OGNI GIORNO TANTISSIME NUOVE
RICETTE E CONSIGLI