READING

Melitzanosalata: la ricetta della salsa di melanza...

Melitzanosalata: la ricetta della salsa di melanzane greca

Settembre dal punto di vista delle materie prime è una sorta di “mese di passaggio”, ci sono ancora prodotti di fine estate e nei mercati iniziamo già a reperire qualche frutto e verdura tipicamente autunnale.
Ieri abbiamo detto che Settembre è sicuramente il mese dei fichi, frutto di stagione e lo abbiamo fatto preparando la torta salata di fichi neri, formaggio blu, miele e timo, oggi ci soffermiamo invece sulle ultime melanzane, perché, se sono ancora buone, non amare e senza troppi semi, sono particolarmente saporite e perfette per preparare diverse ricette facili e sfiziose come questa che vi propongo adesso della Militzanosalata: la ricetta della salsa di melanzane greca.
Di salse a base di melanzane ne esistono parecchie, tutte con nomi differenti a secondo del luogo di provenienza: Grecia, Tunisia, Italia…giusto per citarne qualcuno.
Non cambiano molto tra loro…qualche piccola differenza che in fondo non le diversifica poi così tanto (a mio personale parere).
Io ho pensato di prendere in considerazione la ricetta della versione originale di una delle salse a base di melanzane più classiche e facili che può ovviamente essere declinata con diverse varianti, quella appunto della Melitzanosalata.

melitzanosalata-crema-di-melanzane-antipasto-ricetta-vegetariana-facile-piatti-greci-contemporaneo-food

La Melitzanosalata è quindi una salsa di origini greche che conta pochissimi ingredienti: melanzane, olio, sale, aglio, pepe e yogurt greco.
Il resto sono aggiunte.
Se optiamo per questa sua versione originale il risultato che otteniamo è una salsa molto fresca ed estremamente delicata da servire con crostini di pane: buona ma nulla di tanto particolare.
Se andiamo invece ad arricchirla con alcuni ingredienti in più diventa davvero sfiziosa, perfetta da servire sempre con crostini ma anche come accompagnamento a piatti di carne, di pesce e di verdure grigliate o addirittura come condimento della pasta se ve ne avanza un po’ e cercate un modo diverso per terminarla.
Io la mangio anche così, a cucchiaiate, senza pane, magari con qualche crakers poco calorico in modo da non sbilanciare l’apporto di calorie e grassi che ingerisco e rimango pienamente soddisfatta perché il mio pranzo leggero e veloce si concretizza in pochissime mosse.

melitzanosalata-crema-di-melanzane-antipasto-ricetta-vegetariana-facile-piatti-greci-contemporaneo-food

Per quanto riguarda la sua esecuzione, nulla di più immediato: cuocete al forno le melanzane per 25 minuti circa, le pelate e le frullate con tutti gli altri ingredienti e poi scegliete se optare per la versione base oppure se giocare con qualche ingrediente in più.
Vi lascio alla Melitzanosalata la ricetta della salsa di melanzane greca e vi lascio anche il link diretto a tante ricette a base di melanzana che ho proposto sul blog.
Vi aspetto su Instagram e nel frattempo vi auguro “che la creatività sia con voi!

#INCUCINASTAISENZAPENSIERI

Melitzanosalata: la ricetta della salsa di melanzane greca
 
Autore:
Tipo: Antipasto
Cucina: Contemporaneo Food
Persone: 4
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:
Tempo totale di preparazione:
 
Ingredienti
  • n.4 melanzane lunghe
  • 80 g yogurt greco
  • ½ spicchio aglio
  • n.1 cucchiaio prezzemolo o coriandolo tritato (facoltativo)
  • n.1 cucchiaino paprika affumicata (facoltativo)
  • q.b. olio extra vergine di oliva
  • q.b. sale e pepe nero
Istruzioni
  1. Per prima cosa accendere il forno a 180°.
  2. Lavare le melanzane, bucherellarle con la forchetta e stistemarle su una teglia da forno ricoperta da carta da forno.
  3. Cuocere per 25 minuti circa avendo cura di girarle almeno una volta: lasciare raffreddare le melanzane e pelarle.
  4. Lavorare al mixer la polpa delle melanzane con tutti gli altri ingredienti sino ad ottenere una crema più o meno omogenea a secondo del gusto personale.
  5. Lasciare riposare qualche minuto e servire.

 

 


RELATED POST

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Vota la ricetta:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

INSTAGRAM
Seguimi su Instagram