READING

Plumcake alla ricotta, mandorle e marmellata di ar...

Plumcake alla ricotta, mandorle e marmellata di arance amare

Chiudiamo questa settimana di ricette con un dolce umidissimo e molto goloso che in qualche modo cerca di avvicinarsi alla tanto attesa (almeno per me è così…) primavera: plumcake alla ricotta, mandorle e marmellata di arance amare.
Marzo in generale non è proprio il mese più giusto per iniziare una vera e propria dieta considerato che oltre a portare con se la primavera porta, molto spesso, un senso di stanchezza e di spossatezza…meglio quindi optare per una alimentazione sana che via a via, con la dovuta calma, incominci ad escludere i cibi più pesanti e grassi.
In questo contento dove si dovrebbe solamente e serenamente iniziare a depurarsi un pochino per sentirsi più leggeri, direi che ci può stare benissimo un dolce proprio come il plumcake alla ricotta, he oltre ad essere molto buono non appesantisce riuscendo egregiamente a soddisfare anche i più golosi.
Lui è facile da preparare, ricco di sapore, con consistenze differenti, umidissimo e proprio goloso, tanto da essere perfetto sia a colazione che a merenda ma anche tantissimo come dolcino del dopo cena.
Gli ingredienti che caratterizzano la ricetta del plumcake di oggi sono quindi ricotta fresca (ben scolata…mi raccomando!) farina di mandorle (un mix tra farina di mandorle già pronta, più fine e delicata e mandorle con la pelle tritate a casa per un risultato più grezzo), lamelle di mandorle e marmellata di arance amare.

plumcake-ricotta-mandorle-arance-amare-dolce-facile-umidissimo-leggero-contemporaneo-food
Un mix golosissimo che ti renderà davvero contenta all’assaggio!
Un altro dolcino che secondo me è perfetto in questo particolare periodo dell’anno, leggero ma molto goloso è lo sformato velocissimo di ricotta, miele, mandorle e succo di arancia che trovi qui  per sfruttare, nel contempo, le ultime arance super succose della stagione invernale.
Spero tanto che il mio plumcake alla ricotta, mandorle e marmellata di arance amare ti abbia convinto e spero che tu voglia proporlo a chi ha la fortuna di godere della tua cucina.
Io ti aspetto domenica sera con un’altra ricetta per augurarti un buon inizio settimana, dopo un weekend (spero) di meritato relax!
“Che la creatività sia con te!”

#INCUCINASTAISENZAPENSIERI

plumcake-ricotta-mandorle-arance-amare-dolce-facile-umidissimo-leggero-contemporaneo-food

Plumcake alla ricotta, mandorle e marmellata di arance amare

Cristina Saglietti
Preparazione 18 minuti
Cottura 40 minuti
Tempo totale 58 minuti
Portata Dolce
Cucina Contemporaneo Food
Porzioni 6

Ingredienti
  

  • 200 g ricotta fresca ben scolata e non troppo molle
  • 100 g zucchero semolato
  • n.3 uova
  • 100 g farina di mandorle
  • 90 g mandorle con pelle
  • 60 g farina 00
  • q.b. marmellara arance amare
  • q.b. lamelle di mandorle ne ho usata una bustina intera
  • 10 g lievito per torte
  • n.1 cucchiaio abbondante olio di riso o di semi o di arachide
  • q.b. lamelle di mandorle
  • q.b. zucchero a velo

Istruzioni
 

  • Per prima cosa accendere il forno a 170° ventilato.
  • Lavorare le uova intere con lo zucchero e i 200 g di ricotta ben scolata e asciutta: lavorare sino ad ottenere un composto omogeneo.
  • Tritare le mandorle non troppo finemente, mescolarle alla farina di mandorle già pronta e versare il mix nel composto con la ricotta.
  • Aggiungere poi farina, lievito e olio: proseguire a lavorare sempre per ottenere come risultato finale un composto molto omogeneo e morbido.
  • Ricoprire uno stampo da plumcake lungo circa 20-22 cm con della carta forno e versare metà del composto.
  • Sistemare in una sac a poche (per un lavoro più pulito e comodo) la marmellata: tagliare la sac a poche in modo da ottenere un foro di media grandezza e adagiare la marmellata al centro del composto.
  • Fare qualche giro di marmellata senza mai toccare i bordi dello stampo (deve stare al centro) e fare un doppio passaggio (altri giri sopra al primo strato di marmellata).
  • Spargere sopra alla marmellata uno strato abbondante di lamelle di mandorle.
  • Ricoprire molto delicatamente con la parte rimanente del composto, livellare leggermente e infornare per circa 40 minuti avendo cura verso fine cottura di proteggere la superficie con della carta da forno.
  • Lasciare raffreddare, decorare con dello zucchero a velo e servire.

 


RELATED POST

COMMENTS ARE OFF THIS POST

INSTAGRAM
Seguimi su Instagram