Plumcake di albumi al profumo di mandorla con composta di mirtilli e sciroppo d’acero

Immagine: Plumcake di albumi al profumo di mandorla con composta di mirtilli e sciroppo d’acero

Eccoci con l’appuntamento del sabato pomeriggio con l’idea dolce per la colazione della domenica: plumcake di albumi al profumo di mandorla con composta di mirtilli e sciroppo d’acero.
E’ un dolce studiato apposta per la colazione: il plumcake di albumi al profumo di mandorla vuole essere una sorta di base, molto semplice e dal sapore delicato paragonabile ad una fetta biscottata o ad un pancake da abbinare rigorosamente con qualcosa di molto goloso e stuzzicante proprio come la composta di mirtilli e sciroppo d’acero.
Va da se, quindi, che le due preparazioni sono inscindibili: entrambe facilissime e super veloci, non presentano difficoltà e insieme si sposano alla perfezione.
Il plumcake di soli albumi rimane molto morbido e delicato ed è uno di quei dolci che il girono dopo sa essere ancora più buono…vale quindi la pena aspettare o lasciarne almeno un pezzetto per assaporarlo nella sua veste migliore.
La composta è semplicemente a base di mirtilli con l’aggiunta di sciroppo d’acero e qualche goccia di limone: 12 minuti a fiamma media e il gioco è fatto…davvero super golosa.
Se fate poca composta o se vi dovesse finire perché ne avete mangiata tanta 😀 e se vi è avanzato del plumcake potete poi abbinarci della confettura che avete a disposizione.
Sarà sicuramente ottimo anche se vi consiglio davvero di provare la composta di mirtilli e sciroppo d’acero perché rispetto ad una confettura è molto più morbida e fresca e il sodalizio diventa sublime…un ottimo modo per iniziare bene la domenica mattina.

plumcake-di-albumi-al-profumo-di-mandorla-con-composta-di-mirtilli-e-sciroppo-d'acero-dolce-facile-colazione-contemporaneo-food
L’esecuzione del dolce è veramente semplice quindi non ho assolutamente alcun consiglio da darvi.
Vi segnalo la temperatura del forno a 170° e non ai soliti 180° per dare il tempo agli albumi di cuocere strutturando bene il dolce.
Vi consiglio di spolverare il plumcake con dello zucchero velo.
Vi racconto che a vostra scelta la composta può essere servita appena fatta, quindi ancora calda/tiepida oppure è altrettanto perfetta fredda…dipende tutto dal vostro gusto.
Per quanto riguarda poi l’aroma mandorla…io abbondo e metto 3/4 di fialetta perché fatico sempre a sentirne il sapore…è anche qui una questione di gusto personale…io partirei comunque con almeno metà fialetta sino ad usarla tutta.
Che ne dite?
Preparerete il plumcake di albumi al profumo di mandorla con composta di mirtilli e sciroppo d’acero?
Spero proprio di si.
Vi lascio anche il link di un altro dolce per la colazione della domenica che state apprezzando davvero tanto e che vede sempre come protagonisti i mirtilli…eccolo qui.
Buona domenica e buona ricetta!
“Che la creatività sia con voi!”

#INCUCINASTAISENZAPENSIERI

plumcake-di-albumi-al-profumo-di-mandorla-con-composta-di-mirtilli-e-sciroppo-d'acero-dolce-facile-colazione-contemporaneo-food

Plumcake di albumi al profumo di mandorla con composta di mirtilli e sciroppo d'acero

Cristina Saglietti
Preparazione 15 minuti
Cottura 55 minuti
Tempo totale 1 ora 10 minuti
Portata Torta per colazione
Cucina Contemporaneo Food
Porzioni 6

Ingredienti
  

  • 250 g di farina 00
  • 140 g di albumi ovvero n.4 uova
  • 125 ml di olio di riso
  • 125 ml di latte
  • 120 g di zucchero semolato
  • 10 g lievito per torte
  • 1/2 fialetta aroma mandorla
  • una noce di burro per infarinare la forma da plumcake

PER LA COMPOSTA

  • 400 g mirtilli
  • n.5 cucchiai abbondanti sciroppo d'acero
  • 1/2 limone
  • q.b. zucchero a velo

Istruzioni
 

  • Per prima cosa accendere il forno ventilato a 170°.
  • Con una frusta lavorare insieme latte, olio. aroma mandorla e zucchero in modo tale che questo si sciolga.
  • Montare a neve ben ferma gli albumi con un goccio di limone.
  • Unire alla parte liquida farina e lievito e proseguire a lavorare con la frusta: aggiungere delicatamente gli albumi montati.
  • Versare il tutto in una forma da plumcake imburrata e infarinata e infornare: cuocere circa 40 minuti.
  • Nel frattempo preparare la composta cuocendo a fiamma media i mirtilli con lo sciroppo d'acero e il succo di circa metà limone.
  • Sfornare il plumcake, aggiungere dello zucchero a velo e servire con la composta di mirtilli.

 

Trova la tua ricetta

iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla Newsletter per avere consigli, ricette inedite e per rimanere aggiornata su novità e servizi

image